Home
Accesso / Registrazione

livio.cicala

ritratto di livio.cicala

Cronologia

Membro da
1 anno 8 settimane

 

 

Ultimi Commenti

Grazie per i commenti positivi. Presto finiremo le prove sulla camera a ioni a impulsi (Pulsed Ion Chamber) per la misura casalinga del Radon e stiamo preparando l'articolo. Si tratta di un argomento molto meno specialistico, che dovrebbe interessare tutti o quasi. Abbiamo scoperto che gran parte delle abitazioni italiane (non solo nelle zone vulcaniche ma proprio in tutta Italia) hanno almeno una stanza che supera i 10 picoCurie per litro (limite di legge negli USA) In Italia abbiamo solo normative comunali tra i 7 e i 14 picoCurie per litro. Anche se non imposto per legge, non è male sapere come sta la propria casa, dato che il Radon è considerato la seconda causa di morte per tumore al polmone dopo il fumo (G.U. 276 del 27/11/2001 S.O. n. 252). Le stanze più a rischio sono le cantine, i garage, i laboratori nei seminterrati e le stanze poco aerate. Il Radon esce dai muri, dai graniti, dal tufo, pozzolana e marmi, e stagna in basso Basta far passare un po' di aria sotto le porte...
Ottime domande, e si per tutte e due. Illuminando con Americio (economico e facilmente reperibile nei sensori di fumo) si ottengono risultati promettenti. La tecnica XRF è usabile anche per controllare quadri e altri oggetti artistici. Qui puoi trovare le prime ricerche fatte dalla nostra comunità. L'argomento XRF amatoriale per noi è nato solo da qualche mese, ma sono già attivi molti ricercatori, in tutto il mondo, che usano Theremino MCA con sonde a bassa energia e Americio. Dai una occhiata al nostro blog sull'XRF: http://www.theremino.com/blog/gamma-spectrometry/xrf Riguardo al Radon e a Giuliani, si potrebbe fare esattamente come hai pensato. Entro pochi mesi qualcuno della comunità lo farà di sicuro, probabilmente gli stessi che stanno avviando la rete per la radioattività ambientale: http://www.theremino.com/blog/geigers-and-ionchambers/environmental-monitoring
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 2 utenti e 42 visitatori collegati.

Utenti online

Ultimi Commenti