Home
Accesso / Registrazione

paolo.fallavollita

ritratto di paolo.fallavollita

User title

User+

Cronologia

Membro da
34 settimane 6 giorni

 

 

Ultimi Commenti

Se vuoi possiamo parlarne. Ho una consolidata esperienza su questo argomento. Quello che vorresti realizzare esiste già. paolo
Il WiFi è l'ultima cosa a cui pensare. Bisogna utilizzare altri tipi di trasmissione, ad sempio utilizzando dei radiomodem rs232 e dei TX video PAL di potenza opportuna. Ma i problemi credo non siano quelli legati all'elettronica, piuttosto alla gestione del dirigibile che non è facilissima.... p
Il wifi va escluso se non per applicazioni prettamente indoor. E' una questione di portata. L'unico modo per aumentarla, in missioni outdoor dentro i 100mW è l'utilizzo di antenne fortemente direttive, cosa che a terra è possibile fare ma a bordo occorre un sistema di tracking della base station che non è immediato ottenere e occupa spazio e peso prezioso I numerosi problemi del dirigibile da affrontare sono: --costruzione involucro esterno --gestione degli ancoraggi --costruzione involucro elio (deve essere il più possibile un materiale elio impermeabile) --gestione pesi in modo che non sia mai più leggero dell'aria --costruzione superfici di controllo --dimensionamento e scelta motori e tipo di enrgia utilizzata --ancoraggio motori --gestione atterraggio e decollo di un oggetto più pesante dell'aria --elevato costo dell'elio --necessità di un ricovero sicuro e fissaggio a terra --necessità di continuo rabbocco dell'elio per evitare l'impoverimento e quindi la perdita della spinta...
State parlando di antenne dal diagramma di radiazione fortemente direttivo. Se fattibile nella stazione a terra, risulta impossibile da usarsi a bordo senza un complesso sistema di tracking. Se volete un consiglio, dimenticate il wifi o andate su apparecchiature professionali. Paolo
http://www.youtube.com/watch?v=1rt4P_3UqMA ciao p
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 1 utente e 28 visitatori collegati.

Utenti online

Ultimi Commenti