Home
Accesso / Registrazione

Luca.Mori

ritratto di Luca.Mori

User title

User

Cronologia

Membro da
26 settimane 2 giorni

 

 

Ultimi Commenti

Ciao, ho dato uno sguardo al link dove ti sei procurato il tutto. In una risposta dell'autore a proposito del modulo che ti interessa è scritto che nella documantazione presente è spiegato come impstare correttamente il form. Da quel poco che posso capire sono utilizzati script in java (javascript) e sicuramente in uno di questi puoi impostare il valore corretto, ma non mi va di studiarmi una marea di linee di codice per darti una mano ;-) Se hai la possibilità di farmi vedere/avere quel documento descrittivo, forse riesco a darti una soluzione (ma solo il doc di istruzioni e NON tutto il pacchetto che hai dovuto pagare, altrimenti violi un copyright ;)
Io avrei un simpatico progettino basato su Arduino fatto qualche tempo fa, del quale ho già pubblicato delle informazioni sul mio blog ma senza i sorgenti del programma.. Se lo propongo documentandolo meglio e fornendo anche i sorgenti (sotto creative commons) può andare?
Se sei ancora alla ricerca, ti rispondo che è sicuramente realizzabile in diversi modi ed io sono in grado di farti anche un prototipo ... servono però diverse informazioni per capire cosa ti serve realmente. Puoi contattarmi via mail kokiua[ at ]gmail.com (sostituisci [ at ] con @)
Prima di fare un eventuale preventivo avrei da farle alcune domande: - quale prevede possa essere il numero massimo di persone che fanno un'offerta? - il dispositivo per fare l'offerta deve essere un oggetto che viene consegnato all'utente ad inizio asta e poi restituito? - il dispositivo per il rilancio dell'offerta deve mostrare il countdown o altre informazioni da visualizzare? - quale deve essere l'autonomia minima del dispositivo per le offerte prima di dover essere ricaricato (a sostituite le batterie)? - a che distanza massima si troverebbero gli utenti rispetto al monitor/server sul quale compaiono le aste? - vista la natura dell'oggeto, si può rendere necessario un sistema "antifurto" per ciascun dispositivo consegnato agli utenti, l'ha considerato? - quale pensa debba essere il grado di resistenza a urti e accidentali immersioni in liquidi? - ha pensato l'eventualità possa essere utilizzato dall'utente il proprio...
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 7 utenti e 59 visitatori collegati.

Ultimi Commenti