Home
Accesso / Registrazione

LoryD

ritratto di LoryD

User title

User

Cronologia

Membro da
6 anni 38 settimane

 

 

Visita il sito EOS-Book con centinaia di progetti ed articoli!

Visita il nuovo sito di EOS-Book

Ultimi Commenti

Io ci farei un generatore di numeri casuali, tipo quelli necessari per generare i codici del remote banking (come poste.it). Ogni volta che viene premuto il pulsante si genera un codice di 8 cifre visualizzato su un display e-ink (tipo quelli dei prezzi nei supermercati), quindi a zero assorbimento. Partendo dal modulo dell'XMC1100 che genera il codice (Pseudo Random Number Gererator) realizzerei un algoritmo dove entra in gioco anche il tempo di pressione del tasto ed il rumore ricevuto in ingresso sull'ad converter. Una batteria a bottone potrà bastare come fonte di alimentazione.  
Sembra una scheda molto versatile. Vorrei sapere il prezzo e se viene fornita con i software per le varie applicazioni e se vengono rilasciati i sorgenti o le librerie, come ad esempio per controllare l'accelerometro.
Le realizzazioni che effettuate in alluminio riguardano tutto il circuito stampato oppure solo delle zone stabilite?   Saldare sull'alluminio non è semplice, soprattutto per la prototipazione, quindi sarebbe utile poter avere delle zone in alluminio dove dissipare, ad esempio sotto led o regolatori smd, ed invece altre zone con rame normale dove sladare i componenti, ad esempio microcontrollori TQFP e integrati QFN. E questo spiega la mia domanda, grazie.  
Non te la prendere Piero (ti seguo sempre) più leggo le parole di Radionova22 più penso sia un troll, poi le rileggo ancora e penso sia soltanto un invidioso. E se le rileggo ancora una volta mi viene in mente questo: http://it.emcelettronica.com/3domande-leonardo-righini-direttore-responsabile-nuova-elettr... Sarà un caso che viene citata proprio Nuove Elettronica?
Ogni nuova copertina una gioia! Lo sto già stampando. Complimenti
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Ultimi Commenti