Home
Accesso / Registrazione

batt

ritratto di batt

Cronologia

Membro da
5 anni 17 settimane

 

 

Visita il sito EOS-Book con centinaia di progetti ed articoli!

Visita il nuovo sito di EOS-Book

Ultimi POST

ritratto di batt

Interfaccia KFile: quando la programmazione ad oggetti (in C!) è utile nell'embedded

Embedded PC Linux & Windows

Ultimi Commenti

Ciao Alex, Sono Francesco Sacchi, faccio parte dell'organizzazione della conferenza. Non abbiamo paura che la gente non venga alla conferenza per la presenza dei video. Il problema, come avevo spiegato qualche mese fa, è che le riprese e il montaggio sono molto costosi e sebbene sia vero che le iscrizioni sono aumentate, sono aumentate anche le tracce presenti (da 2 a 3), quindi sarebbero aumentati anche i costi per la realizzazione dei video. Farli sarebbe costato una grossa fetta del budget della conferenza. Se ci aggiungi che, dalle statistiche di visione, i video dello scorso anno sono stati visti da poche persone, per stavolta abbiamo deciso di non realizzarli. Per quanto riguarda la possibilità di pagare per un DVD da distribuire successivamente, posso dirti che la realizzazione video professionale costa così tanto che avremmo dovuto far pagare i DVD un prezzo paragonabile a quello del biglietto d'ingresso per renderlo sostenibile. A quel punto chi avrebbe comprato un DVD quando...
Ciao Alex, le critiche argomentate sono sempre ben accette, perché spingono a mettersi in discussione e a migliorarsi, quindi apprezzo molto la tua risposta. Cerco di spiegarti in modo dettagliato le nostre motivazioni. Per organizzare la conferenza abbiamo un budget fisso; con questo budget dobbiamo scegliere quali servizi fornire. Le cose che facciamo vengono scelte in modo da massimizzare il rapporto interesse per il pubblico/prezzo. Fare i video è un servizio che l'anno scorso è costato molto, una grossa fetta di tutto il budget a disposizione. La qualità del servizio era quella che è possibile vedere, quindi mi sento di dire che non abbiamo esagerato come qualità e che sia difficile fare lo stesso spendendo meno. Questo per quanto riguarda la questione costi. Per quanto invece riguarda l'interesse per i video, li abbiamo messi online su Vimeo e abbiamo a disposizione le statistiche di visione. Da questo viene fuori che vengono visti in media da qualche decina di persone al mese...
In realtà con questo articolo volevo proprio evidenziare che il punto 1 da te indicato è implementabile *senza* un compilatore C++ (come dice il titolo, usando solo il C) e tutto l'articolo verte a spiegare come fare. Purtroppo per la maggior parte dei processori usati nell'embedded il C++ è ancora un utopia. La carenza cronica di memoria RAM e la grandezza media della libreria C++ standard ne impediscono l'uso su processori che non hanno almeno diverse decine/qualche centinaio di kilobytes di RAM e centinaia di kilobytes di ROM. Questo restringe il campo agli ARM7 più capienti e oltre, dove al limite è già usabile Linux. Per tutto il resto questo approccio è ottimo: noi lo usiamo anche sugli AVR con pochi KB di RAM/ROM! -- _|/ Francesco Sacchi - Develer S.r.l., R&D dept. |\ http://www.develer.com/ - http://www.bertos.org
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 12 utenti e 51 visitatori collegati.

Ultimi Commenti