Home
Accesso / Registrazione
 di 

Uso del MAXQ3180, Front-End analogico, in configurazione a fase singola

Uso del MAXQ3180, Front-End analogico, in configurazione a fase singola Schema Connessione

Uso del MAXQ3180, Front-End analogico, in configurazione a fase singola

Uso del MAXQ3180, Front-End analogico, in configurazione a fase singola.
Lo scopo di questa application note è la descrizione di come adattare il MAX3180, front-end analogico multifunzione e multifase per effettuare misure di potenza su singola fase.

In allegato l’unica possibile configurazione elettrica di un sistema a base MAX3180 per ottenere tale scopo.

La corrente trifase viene comunemente utilizzata nel caso di grandi insediamenti industriali o condomini multifamiliari; dato che la tariffa viene calcolata in base al consumo di corrente, le linee di trasmissione devono essere dotate di strumenti in grado di misurare esattamente il consumo su ognuna delle tre fasi per poter calcolare la giusta tariffa per ogni singolo utente.
Utenze industriali più piccole o monofamiliari vengono invece alimentate spesso da linee monofase. E’ evidente che anche nel caso monofase è necessaria un’esatta misurazione del consumo per poter applicare ad ogni utente la giusta tariffa.

Il MAXQ3180 è un dispositivo front end dedicato a misure elettriche. E’ in grado di misurare voltaggio, corrente, potenza ed energia di una corrente multifase e molte altre misure, tra cui quelle relative alla potenza assorbita da un carico multifase.
Le misure così ottenute possono poi essere esportate verso un dispositivo esterno tramite il bus SPI (SPI is a trademark of Motorola, Inc.) presente sul chip.

Malgrado il MAXQ3180 sia stato progettato per effettuare misure su tutte le tre fasi, può anche effettuare misure relative ad una sola fase usando i soli ingressi della fase A e lasciando disconnessi quelli destinati alle fasi B e C.

Per configurare gli ingressi per il funzionamento in monofase, occorre fare le seguenti modifiche:

1) Cortocircuitare i pin V1P, V2P, VN e VCOMM
2) Cortocircuitare i pin I1P e I1N
3) Cortocircuitare i pin I2P e I2N

Per quanto riguarda la configurazione software necessaria per l’uso del MAXQ3180, Front-End analogico, in configurazione a fase singola, è sufficiente trascurare i registri ed i settagli relativi ai voltaggi B e C.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 3 utenti e 45 visitatori collegati.

Ultimi Commenti