Videocamera CamBall: un mare di caratteristiche nella piccola videocamera a sfera CamBall

Videocamera CamBall

La videocamera CamBall rappresenta un passo in avanti rispetto alle videocamere che sono state in circolazione fino ad ora. Dalla loro uscita (e parliamo di quelle digitali, visto che quelle con schermo LCD analogiche sono già troppo vecchie) di evoluzioni ce ne sono state tante, le caratteristiche sono aumentate con il succedersi dei modelli, fino ad arrivare a questa curiosa CamBall, una piccola videocamera ricca di risorse.

CamBall, l’evoluzione delle videocamera digitale

Le videocamere portatili sono state introdotte molti anni fa, e da allora c’è stato un continuo crescendo, dalle digitali uscite qualche anno fa a quelle ad alta definizione, più recenti e dal formato tascabile. Bene, arrivati a questo punto, cosa altro potrebbero inventarsi i produttori? C’è però ancora spazio per l’immaginazione, e la videocamera CamBall, come dice il nome stesso, potrebbe davvero essere il prossimo passo nell’ evoluzione delle videocamere portatili. Dopo tutto, la CamBall ha le misure che si equivalgono più o meno a quelle di una pallina da golf e, nonostante questo, è in grado di fare filmati virtualmente in ogni momento ed in ogni posizione. Una cosa certa, però, è che non avrà la capacità di registrare in alta definizione, a causa delle sue dimensioni davvero ridotte. Ma questo è un problema superabile se si pensa a tutte le altre caratteristiche contenute in un dispositivo che è poco più grande di una noce.

Caratteristiche tecniche della videocamera CamBall

La videocamera CamBall vedrà la luce sul mercato degli Stati Uniti dopo una lunga attesa, ed è indicata come la più piccola videocamera digitale in commercio, dotata comunque di diverse e appetitose caratteristiche. È tascabile, si può montare su di un supporto ed è impermeabile: tutte caratteristiche utili se si intende utilizzarla, ad esempio, per la sicurezza di casa (sarà difficilmente visibile) o durante la pratica di sport acquatici. I modelli tra cui scegliere dovrebbero essere un paio, cioè la CamBall SG-31 e la Sg-30, che vanteranno le seguenti caratteristiche:
– Risoluzione 320 x 240 pixel a 25 fps per i video e gli snapshot
– Microfono integrato
– 128MB di memoria integrata
– Slot per una scheda SD per aggiungere capacità (fino a 16GB)
– La batteria garantisce una durata di due ore e mezzo di registrazione continua e fino a 12 ore in modalità di risparmio energetico
– Cavi USB per caricare e per caricare e registrare allo stesso momento
– Lettore Mp3 integrato per memorizzare e ascoltare musica
– Una scheda SD da 2GB offerta con l’acquisto
– Cuffie stereo
– Capacità di download rapido sul Pc
– Playback semplice su Pc o Tv
– Possibilità di video sharing su YouTube
– Tracolla aggiustabile
– Basetta di appoggio per la ricarica e il sotegno
Così come ogni buon team di marketing farebbe, la videocamera CamBall sarà anche fornita di una vasta gamma di accessori opzionali, incluso un supporto di montaggio CamBall.

Disponibilità e prezzi della videocamera CamBall

La videocamera CamBall sarà disponibile a breve al prezzo di 149.99$ per la versione SG-30, mentre il modello SG-31, dotato della funzione motion-activation, avrà un costo di 149.99$.

Leave a Reply