Volete il vostro laboratorio elettronico per il do-it-yourself? Ecco cosa vi serve!

Se state cercando il modo di organizzare il vostro laboratorio di elettronica per coltivare la vostra passione, sappiate che questo è esattamente l'articolo che abbiamo scritto per voi. Quando lo avrete letto saprete esattamente quali strumenti sono fondamentali per il vostro obiettivo e avrete anche delle indicazioni utili per fare i vostri primi acquisti. Buona lettura.

Se siete alla ricerca di indicazioni utili e precise su come costruire il vostro laboratorio, questo è l'articolo che stavate aspettando. Data la crescente domanda di informazioni sul making, sulla strumentazione utile e su come rendersi autonomi, abbiamo deciso di creare un articolo dedicato a tutti gli strumenti che proprio non possono mancare all'interno del vostro primo laboratorio elettronico per il do-it-yourself.

Alcune delle attività che potrete realizzare sicuramente non saranno "attive" da subito perché, per esempio, saldare richiede molta esperienza e molta pratica affinchè tutto venga realizzato perfettamente e questo potrebbe demotivare, ma avere lo strumento giusto rappresenta il primo passo verso il successo.

Ad ogni task il suo strumento

Le esigenze all'interno di un laboratorio di questo tipo, anche se volete soltanto coltivare un hobby la domenica, sono sempre le stesse: prima di tutto analizzare i segnali. Il vostro circuito si comporta in una determinata maniera perché al suo interno scorrono segnali di un certo tipo, ci sono variazioni di tensione e di corrente che dipendono dai componenti ma anche dal tipo di segnale in ingresso ecc. Poterli analizzare è fondamentale ed è per questo che vi serve un oscilloscopio.

VOLTCRAFT DSO-1062D

Abbiamo già avuto modo di parlare di questo oscilloscopio in un articolo dedicato di qualche tempo fa; ciò nondimeno vi riproponiamo le sue caratteristiche che risultano particolarmente adatte all'allestimento del vostro primo laboratorio.

Dati tecnici

Tipo canale 2
Ampiezza banda 60 MHz
Campionamento 1 GS/s (Single-Mode), 500 MS/s (Dual-Mode)
Profondità di memoria 1 MPts (singolo), 512 kPts (duale)
Display LCD
Dimensione monitor 17,7 cm
Risoluzione 8 Bit
Base temporale 4 ns - 40 s/div
Tempo di salita < 5.8 ns
Deflessione verticale 2 mV - 5 V/div
Precisione ±3 %
Impedenza di ingresso 1 MΩ
Attivazione CC, CA, HF, LF, Noise, EXT, EXT/5
Accoppiamento di ingresso CC/CA/GND
Tensione d'ingresso ±50 V (abbinamento CC)
Tipi funzionamento CH1, CH2, duale, XY
Alimentazione elettrica 100 - 240 V/AC
Max. consumo di energia 30 W
Peso 2 kg
Interfacce 1x USB, 1x USB-Host
Lunghezza 108 mm
Altezza 142 mm
Categoria di misura CAT II 300 V
Tipo DSO-1062D
Funzioni matematiche pk-pk, Max, Min, valore efficace, cic. RMS, Hz, periodo, tempo di salita e caduta, semionda pos/neg
Display 800 X 480 Pixel
Larghezza 313 mm

Il prezzo di questo interessantissimo esemplare è di 385 €. Davvero competitivo!

Le schede ed i componenti con i quali avrete a che fare non sono semplicemente quelli integrati su una scheda microcontrollore.

Per questo motivo avrete certamente bisogno di un sistema più complesso della semplice USB del vostro computer per poter alimentare il sistema è per questo che vi occorre un alimentatore di rete.

VOLTCRAFT FSP-1243

alimentatore

Questo alimentatore di rete da laboratorio propone una tensione fissa, 24 V/DC / 3 A, con un consumo di potenza pari a 72 W. Dal punto di vista tecnico, questo strumento viene descritto compiutamente dalle caratteristiche e dalle specifiche riportate qui di seguito:

Peso 3.4 kg
Larghezza 145 mm
Numero uscite 1 x
Uscita alimentazione (min) 24 V/DC
Connessioni Prese da 4 mm
Altezza 113 mm
Corrente di uscita (min) 3 A
Tipo FSP-1243
Tecnologia Lineare
Tensione di uscita (max.) 24 V/DC
Corrente di uscita max. 3 A
Corrente d'uscita (alta) 5 A
Ingressi Spina di connettore IEC C14
Tipo Lineare
Potenza 72 W

Di interessante c'è anche il prezzo: 80 €, anzi, per la precisione 79,99 €.

E una volta che li avete alimentati?

Dopo aver verificato tutto quello che potete con l'oscilloscopio, ma soprattutto nei casi in cui dell'oscilloscopio non avete bisogno e vi serve una verifica rapida del livello di tensione presenti ai capi di un componente, oppure se volete semplicemente controllare la carica di una batteria, avrete necessariamente bisogno di un multimetro.

Multimetro digitale VOLTCRAFT VC130-1

multimetro

Tecnicamente, il multimetro si rivela pratico, completo e funzionale, come potrete vedere voi stessi dando un'occhiata alle sue caratteristiche riportate nella seguente tabella:

Intervallo di misura resistenza 0,1 Ω - 20 MΩ
Interfacce nessuna
Alimentazione elettrica Batteria da 9 V
Peso 200 g
Intervallo di misura A / DC min. 0.1 µA
Display (Counts) 2000
Intervallo di misura V / AC min. 0.1 V
Indicatore digitale
Intervallo di misura A / DC max. 10 A
Intervallo di misura V / AC max 250 V
Larghezza 72 mm
Misura di tensione AC/DC
Precisione ± 0.5 %
Intervallo di misura V / DC min. 0.1 mV
Intervallo di misura V / DC max. 250 V
Tipo VC130-1
Intervallo di frequenza 40 Hz - 400 Hz
Misura di corrente DC
Altezza 137 mm
Categoria di misura CAT III 250 V
Tipo di misurazione Valore medio
Resistenza interna CC 10 MΩ
Resistenza interna CA 10 MΩ

Il prezzo? Potrete portarvi a casa questo multimetro per poco più di 20€.

Quando avrete finito di testare i circuiti che già esistono né vorrete realizzare dei vostri e qui torniamo a parlare di saldatura, per la quale vi serve una stazione saldante.

KIT stazione di saldatura 48 W

stazioneQuando iniziate a fare le vostre prime saldature, tenete presente che dovrete guadagnare molta manualità per cui, leggete tanto, guardate tutorial, chiedete consiglio ad amici e colleghi e poi... provate, provate, provate. Una stazione da 48 W è l'ideale per iniziare. Le altre caratteristiche tecniche le trovate qui di seguito:

Larghezza 115 mm
Lunghezza 145 mm
Tensione di esercizio 230 V/AC
Temperatura max. +450 °C
Potenza (max.) 48 W
Indicatore analogico
Caratteristiche Pompa aspirante per dissaldatura, + Stagno per saldatura
Categoria KIT stazione di saldatura
Min. temperatura +150 °C
Altezza 80 mm

Potrete iniziare a fare le vostre saldature ad un prezzo davvero contenuto: 25,95 €.

E dal momento che vi siete impegnati nella saldatura, sicuramente avrete bisogno di un aiuto, un supporto. Una terza mano.

Terza mano ZD-10D

terza manoLa terza mano è probabilmente il supporto più utile quando fate ispezioni e saldature. E sarà vostra con poco meno di 10€.

Ma non è finita qui perché fare i vostri test richiederà una certa accortezza.

Noi tutti siamo conduttori perché il nostro corpo lo è ma siamo anche in grado di isolare ed accumulare cariche elettriche ed è per questo motivo che bisogna prestare particolare attenzione quando si lavora con circuiti soprattutto con componenti di dimensioni molto piccole. Per questo motivo avete bisogno di maneggiare con cura le vostre schede e soprattutto di indossare un braccialetto antistatico.

Braccialetto antistatico ESD

braccialetto

Tipo SD-AS D4
Resistenza della dispersione 1 MΩ
Collegamento Pulsante da 9,52 mm (3/8")

Questo attrezzo è una rifinitura importante, spesso molto sottovalutata. Invece, con una spesa di soli 12,95€ avrete la certezza di lavorare in sicurezza per voi e per i componenti più delicati che state maneggiando e questo è impagabile.

Naturalmente di esigenze all'interno di un laboratorio ce ne sono tante e man mano che la vostra esperienza aumenterà, sicuramente svilupperete le vostre personali. Saremo sempre a disposizione qui nei commenti per darvi tutte le informazioni ed i consigli di cui avete bisogno.

Nel frattempo, sappiate che per qualunque esigenza potete certamente far riferimento al catalogo CONRAD, che garantisce la spedizione in 24 H.

7 Commenti

  1. johnnydsg 31 maggio 2015
  2. plotino plotino 3 giugno 2015
  3. ConCertIS 14 giugno 2015

Scrivi un commento

ESPertino è la nuova scheda per IoT compatibile ARDUINO.
Scopri come averla GRATIS!