Web server ed applicazioni portatili su Pendrive

USB stick

Scopo dell'articolo di quest'oggi è farci un'idea su quali siano le possibilità, attualmente disponibili, in giro per la rete, per soddisfare le nostre esigenze in materia di webserver. Oggi come oggi è sempre più frequente trasportare dati in maniera compatta (Cd-Rom ma soprattutto USB stick, hard disk portatili) ed anche se sembra un traguardo difficile da raggiungere, c'è chi si è dato da fare per permetterci anche questa possibilità.

WOS Portable

La prima soluzione software di cui vogliamo parlarvi prende il nome di WOS Portable.
La software house che lo produceva, la CH Software, ha chiuso i battenti qualche tempo fa (per la precisione lo scorso Novembre) ma nonostante questo la soluzione è ancora disponibile per il download, sebbene non più ufficialmente supportata.
WOS è un'applicazione server basata su Apache, PHP e MySQL, ovvero sigle che ormai sono di quasi quotidiana frequentazione per moltissimi di noi.
Questo programma può essere molto facilmente trasportato in una semplice penna USB.
Anche la facilità d'uso, oltre quella di trasporto, è davvero notevole visto che basterà inserire la penna USB all'interno di un terminale per poter godere dell'utilizzo di un webserver completo e perfettamente funzionante.
Il programma include anche alcune applicazioni che renderanno il tutto funzionalmente completo pronto per ogni genere di utilizzo; la soluzione è tanto general pupose da comprendere al suo interno TYPO3, WordPress, OS Commerce, Joomla, Mambo ed anche Drupal.
Vale la pena di notare che, per utilizzare appieno le funzionalità di WOS, sarà necessario installare ed inseguire questa applicazione dalla cartella principale (root directory) perché al primo avvio WOS si occuperà di configurare automaticamente i percorsi utili nell'esecuzione del server sulla base della directory corrente. Negli usi successivi l'unica cosa che cambierà sarà il nome del drive (perché non è assolutamente detto che almeno la lettera del drive sia sempre la stessa…) ma questo non creerà alcun problema di funzionalità e voi avrete sempre il vostro server attivo.
La licenza di utilizzo di questo software è freeware, il che è un gran vantaggio; tuttavia si tratta di un server, per quanto funzionale e completo, abbastanza semplice.

SERVER2GO

Altra possibilità che vediamo adesso prende il nome di Server2Go; si tratta di un websever che non ha nemmeno bisogno di essere installato questo vuol dire che le applicazioni che sono basate su di esso possono essere utilizzate direttamente come software in esecuzione da un'unità ottiche piuttosto che da penna USB o da qualunque altra forma di hard disk portatile senza la necessità di configurare Apache, PHP or MySQL. Un bel vantaggio, vero?
Server2Go permette all'utente di creare un sito Web perfettamente funzionante standalone o anche un'applicazione PHP su CD-ROM.
Di questo tipo di programmi ci sono diversi esempi, che è possibile consultare, e che appartengono a diverse categorie come programmi di calcolo ma anche training lessons basate sull'uso del computer è così via dicendo.
Il software è stato sviluppato prima di tutto pensando all'utilizzo da CD-ROM ma, come dicevamo, non esiste alcuna limitazione oggettiva al fatto che questo possa essere utilizzato anche su un hard disk rimovibile. Una volta rilevata l'unità, infatti, il Web server sarà immediatamente attivo e potrà essere aperto all'interno del browser.
Anche questo programma non prevede royalties, e pertanto è free. Come potete vedere voi stessi sul sito, si tratta di un programma che sopporta i database SQlite e moltissime estensioni PHP, oltre che nella versione 5.8 di Perl.

Uniform Sever

La terza possibilità di cui ci occupiamo oggi "regala" il titolo al paragrafo. Potete trovare la documentazione che vi serve a questo indirizzo

Possiamo certamente dire che si tratta di una soluzione WAMP piuttosto interessante che permette di eseguire un Web server direttamente su qualunque macchina che esegua il sistema operativo Microsoft Windows. Si tratta di una soluzione molto compatta e leggera (dato che sta in meno di 10 MB) , anche rispetto alle altre due, e che, al pari delle altre, è portatile e funzionalmente completa, che include e supporta Apache2, Perl5, PHP5, MySQL5, phpMyAdmin ed altri. Anche questa soluzione non richiede alcuna installazione, nessun inserimento di informazioni all'interno dei registri di sistema e così via. In questo modo avrete sempre a disposizione un sistema operativo che non rimane "condizionato".
Questa soluzione si dimostra interessante anche dal punto di vista della sicurezza, oltre al fatto che è facilmente aggiornabile ogni singolo componente supportato.

Queste sono solo alcune, e non necessariamente certamente la più valide, tra le soluzioni attualmente disponibili in rete per creare, utilizzare e gestire webserver su pendrive.
E voi, quale soluzione utilizzate (preferite)? Le avete già provate queste? Che cosa ne pensate?

6 Comments

  1. Boris L. 23 marzo 2013
  2. Giorgio B. 18 marzo 2013
  3. Giorgio B. 18 marzo 2013
  4. Antonello 18 marzo 2013
  5. Emanuele 18 marzo 2013
  6. Giorgio B. 23 marzo 2013

Leave a Reply