Home
Accesso / Registrazione
 di 

Windows 7 SP1 disponibile il download in versione beta

win7 sp1

Il SP1 per Windows 7 è disponibile in formato beta nei P2P (si tratta della build 6.1.7601.16537.amd64fre.Win7.100327-0053). Gli hacker sono riusciti a prendere dei betatester ufficiali e metterli in rete.

Brandon LeBlanc, il dirigente Microsoft, dichiarava a marzo: "Per Windows 7, SP1 include solo aggiornamenti minori che sono già stati distribuiti tramite Windows Update. SP1 per Windows 7 darà comunque una versione aggiornata del Remote Desktop client che sfrutta le potenzialità di RemoteFX, introdotto in ambito server con SP1 per Windows Server 2008 R2".

Questa versione build pre-beta è il primo assaggio non-ufficiale per la beta che sarà probabilmente disponibile per il download quest'anno rilasciata da Microsoft stessa.

I primi fortunati che l'hanno provata parlano di una particolare velocità nel processo d´installazione, molto più rapido rispetto ai SP di Windows Vista, ma non hanno ancora commentato le principali novità implementati.

La maggior parte dello sviluppo del SP1 si sta concentrando sul OS per server: la software house sta lavorando su RemoteFX (una tecnologia di virtualizzazione che supporta nuove interfacce grafiche come Flash o Silverlight) e su dynamic memory (una tecnologia che permette di ripartire al meglio la memoria fra le macchine virtuali in base alle loro necessità).

La versione finale del SP1 per Windows 7 subirà un piccolo ritardo rispetto a quanto detto in precedenza ed essere disponibile entro dicembre 2010.

Ancora una volta la comunità di hacker è riuscita ad anticipare Microsoft. La cosa incredibile è che ormai nessuno si meraviglia più. Gli interessati posso scaricare Windows 7 SP1 in versione preliminare partendo da qui: Win 7 SP1.torrent

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 35 utenti e 90 visitatori collegati.

Ultimi Commenti