Wireless 4G Spirit: l’ennesima nuova frontiera

wireless 4G

Las Vegas. la Sprint Nextel ha introdotto mercoledì notte il suo router 3G/4G wireless chiamato Overdrive Sprint che permetterà agli abbonati di condividere la propria connessione wireless a banda larga tra i vari dispositivi Wi-Fi. La Sprint ha fatto la storia nel settembre del 2008, quando divenne il primo vettore principale negli USA a lanciare una rete 4G WiMax a Baltimora.

Per la prima volta la Sprint portò la sua rete 4G, che il vettore costruito in collaborazione con Clearwire, ad una velocità di downlink di picco di oltre 10 Mbps e di downlink invece una velocità media tra i 3Mbps a 6Mbps. Questo ai tempi era tra tre a cinque volte più veloce rispetto alla media delle velocità 3G EV-DO, quindi una grandissima innovazione. Ora ovviamente le fronitiere si sono ultrirmente ampliate. Il router Overdrive, realizzato dalla Sierra Wireless, utilizza il network Spirit 4G WiMax, dove è disponibile, per consentire ai clienti di accedere a Internet e quindi ne condivide la larghezza di banda tra i dispositivi Wi-Fi abilitati. Dove il servizio 4G non è invece disponibile, il router si connette a Internet utilizzando la connessione Sprint 3G EV-DO wireless. Gli abbonati possono collegare fino a cinque dispositivi abilitati Wi-Fi come: computer portatili, macchine fotografiche, console di gioco e qualsiasi dispositivo Wi-Fi abilitato.

La Sprint, che ha esibito il nuovo dispositivo ad un suo evento la sera prima del Consumer Electronics Show (CES), sostiene che la rete wireless 4G fornisce una banda sufficiente per permettere agli utenti un wireless streaming video ad alta definizione e ovviamente anche per: musica, giochi su console come la Xbox di Microsoft e la possibilità di poter navigare sul Web tutto nel medesimo tempo.Un incredibile nuova frontiera toccata da questa nuova tenologia wireless 4G della Spirit.

4G Overdrive

L’Overdrive sara venduto nei negozi Best Buy in 10 mercati. Sarà messo in vendita il 10 gennaio e costerà 100 dollari. Per avere questo prezzo sarà necessario fare un contratto di due anni di servizio dati 3G/4G con la Sprint, ovviamente, con un costo medio a partire da circa 60 dollari al mese.
Attraverso la partnership con il provider wireless 4G, Clearwire, Sprint offre un servizio 4G wireless su 27 mercati in tutti gli Stati Uniti con un incremento già preventivato con il proseguire dell’anno 2010.
Il nuovo dispositivo Overdrive potrebbe far divenire il servizio 4G Sprint/Clearwire più interessante per i consumatori. Anche se i produttori di dispositivi stanno iniziando a incorporare la tecnologia WiMax in tutte le apparecchiature, la presenza di dispositivi Wi-Fi sul mercato oggi è incredibile. In realtà, Dan Hesse ,CEO della Sprint, ha detto che ci sono attualmente più di 4 milioni di dispositivi Wi-Fi sul mercato. E secondo In-Stat, il numero potrebbe raggiungere circa 1 miliardo entro il 2012. Consentire ai consumatori l’opportunità di sfruttare il Wi-Fi già incorporato nei loro prodotti elettronici di consumo potrebbe essere una buona strategia per aumentare gli abbonamenti al servizio wireless 4G.

Leave a Reply