Home
Accesso / Registrazione
 di 

YouView funzionerà su Linux?

YouView forse funzionerà su Linux senza bisogno di Moonlight

Non è ancora certo se YouView funzionerà su Linux o se servirà ancora l’implementazione open source Moonlight. In questi giorni, infatti, è stato annunciato il lancio di YouView, ma YouView non è altro che il nuovo nome di Project Canvas, di cui Linux era il sistema operativo ufficiale. C’è da chiedersi, allora, se le continue lotte tra Linux, Microsoft e Google (YouView sarà probabilmente un concorrente di Google TV) non siano a un punto di svolta.

Project Canvas diventa YouView: anche su Linux?

E’ arrivato il momento di YouView, forse anche direttamente su Linux. In questi giorni, infatti, è stato annunciato un evento significativo per il settore radiotelevisivo della Gran Bretagna: nasce YouView, in precedenza chiamata Project Canvas, che è sostenuta da partner tra cui la BBC, ITV, Channel 4, Channel 5, e BT. YouView fornisce trasmissioni over IP, ricevute da un set top box, e include un servizio di catch-up, per essere capace di opzioni interattive con i servizi internet. Anche se per il momento l’annuncio riguarda solo la Gran Bretagna, sembra interessante seguire le novità del settore, per capire quali potrebbero essere le prospettive per l’Italia nei prossimi mesi.

L’innovazione è molto interessante, anche se viste le caratteristiche del servizio sembra che YouView possa finire in competizione con Google TV. Ma quali sono le implicazioni per i servizi di streaming media e media player? Una delle conseguenze è che i servizi di YouView dovranno poter funzionare anche su Linux, che è il sistema operativo ufficiale di Project Canvas. Google TV, al contrario, funzionerà tramite Android.

Se si guardano le caratteristiche specifiche di YouView, si noterà che, sebbene il sistema operativo sia specificato, l'area di applicazione per l’utente è più aperta perché le applicazioni eseguibili e le librerie saranno fornite da produttori di software che costituiscono delle terze parti.

Silverlight e Moonlight: come funzionerà YouView su Linux?

Microsoft, d'altra parte, non avrà valutato bene il suo ruolo con YouView in questo settore, a meno che non sviluppi Silverlight anche per Linux, Android e altre piattaforme aperte. Silverlight, infatti, è un ambiente di runtime sviluppato inizialmente da Microsoft solo per piattaforme Windows e Mac che consente di visualizzare all'interno del browser le applicazioni multimediali ad alta interattività. Per le altre piattaforme, come quelle basate sul kernel Linux, è disponibile da parte di Novell un'implementazione opensource chiamata Moonlight.

All'inizio Microsoft ha annunciato che Moonlight sarebbe stato il player ufficiale di Linux, anche se in pratica il supporto per Moonlight è stato modesto. Poi, quando nel settembre 2009 Intel ha annunciato l'Atom Developer Program (ora conosciuto come AppUp), Microsoft ha dichiarato che avrebbe fornito la sua versione di Silverlight per far funzionare YouView su Linux, o meglio, che Intel avrebbe costruito con il codice supportato da Microsoft. Brian Goldfarb di Microsoft ha detto che Microsoft e Intel avrebbero lavorato insieme per sviluppare Silverlight per i dispositivi mobili, mentre Moonlight sarebbe stato la scelta per il desktop Linux. Da allora, non ci sono state altre novità. Silverlight è ancora elencato come un runtime futuro per AppUp. Nel frattempo, Adobe è andato avanti con il suo runtime AIR, e anche se Silverlight appare alla fine come presente sulla piattaforma di netbook della Intel.

Ultimamente ci sono state voci su lotte interne tra Windows e la Development Division di Microsoft, e questo potrebbe essere un altro sintomo del fatto che il popolo di Windows è in lotta contro la cross-platform Silverlight sul terreno del danneggiamento del Windows lock-in , mentre il team di sviluppo cerca di rendere il runtime Silverlight onnipresente, scelta che occorre per avere successo.

Probabilmente la soppressione di Silverlight non servirà a nulla per salvaguardare Windows, mentre al contrario l’adozione della cross-platform potrebbe portare all'adozione del server Microsoft e della piattaforma cloud. Quando è stato lanciato Silverlight, tenere in considerazione Windows e Mac era quasi sufficiente, ma oggi il mondo appare molto diverso e bisogna tenere conto certamente anche di come YouView funzionerà su Linux e su Android, che in ogni caso è basato su Linux.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 7 utenti e 66 visitatori collegati.

Ultimi Commenti