Makers & Progetti Fai Da Te:

è la categoria per i Makers, i nuovi hobbisti dell’elettronica, e per gli ingegneri elettronici che vogliono avere più dimestichezza e praticità, insomma che vogliono “sporcarsi le mani” con l’elettronica!
Troverete progetti di elettronica fai-da-te, dai più facili ad i più laboriosi, soluzioni per il laboratorio elettronico e strumentazione sia a basso costo che diy. Trovano quindi ampio spazio in questa categoria anche articoli e progetti rivolti ai Fablab ed ovviamente ai Makerspace.

Come migliorare il riposo notturno

Tantissime persone russano durante il sonno e la maggior parte di esse non si preoccupano del problema o sembra che non notino il rumore. Purtroppo, un'altra buona parte delle persone perde il sonno a causa del rumore prodotto dai compagni di letto o di stanza. Questo progetto è stato creato appositamente per loro. Introduzione Quando a letto c'è una persona che russa, il problema del prendere sonno è di entrambi, e spesso restano svegli per vari motivi. Calci, schiaffi, spintoni o pungoli aumentano lo stress, rendendo ancora più difficile addormentarsi. Il dispositivo presentato qui produce un rumore gradevole per …

Telemetria in Half-Duplex a 2.4 Ghz

Ecco come evitare l'uso di scomodi cavi per il controllo remoto, sostituendoli con un collegamento radio ISM, senza la necessità di alcuna licenza o permessi. I moduli radio disponibili in commercio permettono di realizzare un sistema semplice a costi molto bassi. Introduzione Tanti dispositivi utilizzano dei cavi per effettuare il controllo da remoto. Purtroppo, il loro cablaggio non risulta, sempre, semplice e il risultato finale non è proprio esteticamente bello. L'autore dell'articolo doveva sostituire due ingombranti cavi di controllo a sei conduttori, disposti tra la sua stazione di radioamatore e l'unità di controllo del rotore sul tetto. L'articolo propone …

Una shield per comunicazioni criptate

Perché si dovrebbe realizzare un nuovo sistema di sicurezza, quanto in commercio esiste già una grande varietà di hardware e di software di crittografia? La ragione è semplice: non si può fare totale affidamento a tali dispositivi perché nella maggioranza dei casi non si conoscono le procedure di protezione che vi sono implementate all'interno. Introduzione Iniziamo questo articolo con una piccola storia sulla crittografia (consigliamo prima di guardare il video [1]. La famosa Macchina di Cifratura tedesca "Enigma", del secolo precedente (vedi figura 1) era un semplice dispositivo elettromeccanico costituito da una tastiera, da una batteria, da alcune lampade …

Una stazione meteorologica con l’ESP32

L'ESP32 è una piattaforma di sviluppo versatile e molto conveniente. Essa è adatta a tutti i tipi di progetti di automazione domestica. Qui presentiamo un'applicazione specifica per una stazione meteorologica costruita con l'ESP32. I dati elaborati sono resi disponibili online. Introduzione Le caratteristiche della stazione meteorologica proposta sono di tutto rispetto: misura la temperatura, la direzione del vento e la sua velocità,  l'umidità, la pressione dell'aria e le precipitazioni; è possibile implementare un sensore opzionale per particelle fini; presenza di porte aggiuntive per altri dispositivi; supporta Thingspeak e senseBox; può essere configurata su una pagine Web interna dell'ESP32; funziona …

Impariamo le reti neurali da zero con ESPertino

Scopo di questo articolo è affrontare i principali concetti che stanno alla base delle reti neurali artificiali (ANN), aspetti peraltro ricorrenti sia nel mondo del machine learning che del deep learning. Mostreremo inoltre come ESPertino, pur essendo una board basata su un normale microcontrollore, possa essere utilizzata per implementare, addestrare e testare una rete neurale artificiale Introduzione Nonostante la teoria delle reti neurali artificiali (note anche come ANN, acronimo di Artificial Neural Network) sia stata formulata parecchi anni or sono, soltanto recentemente si è manifestato un crescente interesse verso questo tipo di tecnologia. Il motivo, come spesso accade, è da imputarsi alla attuale disponibilità …

Un rilevatore di pioggia diverso dal solito

Il clima sta cambiando: tutti ne parlano ma nessuno sta facendo nulla al riguardo. Ci sono molti progetti su piccola scala, ma questi sono spesso inefficaci. Sfortunatamente, a livello mondiale, c'è troppo poco sforzo per prevenire il cambiamento climatico. E le conseguenze sono evidenti dentro e fuori casa. Introduzione Una di queste conseguenze è un netto aumento delle forti piogge e dei temporali o rovesci, con precipitazioni superiori a 25 mm all'ora. Questi pochi millimetri potrebbero non sembrare molto, ma stiamo parlando di circa 25 litri per metro quadrato, come minimo. Una tale quantità d'acqua potrebbe causare un bel …

La scheda di sviluppo ESP32 Pico Discovery

In questo articolo vedremo come la sperimentazione elettronica sarà resa molto semplice. Il chip ESP32 è il fratello maggiore di ESP8266: dispone di più memoria SRAM, è caratterizzato da una maggiore velocità della CPU, prevede la comunicazione Bluetooth e offre un grande numero di pin per interfacciamenti esterni. E queste sono solo alcune delle sue caratteristiche. Le schede di sviluppo, come la ESP32 Pico Kit, facilitano la progettazione poiché sono già dotate di tutti gli elementi fondamentali come, ad esempio, l'antenna, il regolatore di tensione e un'interfaccia USB. L'uso di connettori consente di collegarlo facilmente a una breadboard in …

Rilevatore d’interruzione di corrente con messaggi di testo

Il circuito presentato nell'articolo rileva e segnala le interruzioni di corrente elettrica, anche di breve durata. Tali interruzioni sono piuttosto rare nell'Europa centrale e, quando si verificano, di solito sono brevi. Tuttavia, se il sistema di riscaldamento della vostra casa non si riavvia dopo un'interruzione di corrente, le conseguenze potrebbero essere gravi. O se il congelatore di casa smettesse di funzionare mentre si è in vacanza, i prodotti alimentari decomposti potrebbero rovinare il ritorno a casa. Il rilevatore descritto in questo articolo rileva anche brevi interruzioni di corrente e invia degli avvisi di messaggi testuali. Introduzione Il presente articolo …

Realizziamo un cercatore di corto circuiti

Questo ingegnoso dispositivo di test localizza i cortocircuiti trasmettendo degli impulsi di corrente sul conduttore in prova e rilevando il campo magnetico creato. Il dispositivo utilizza il sensore di Hall. E' capace di discriminare eventuali interferenze e lavorare in due diverse modalità operative. Per la fonte di alimentazione utilizza due batterie al litio, estremamente reperibili ed economiche. Introduzione Quando si verificano cortocircuiti nei fili elettrici o nei cavi, trovare con precisione il punto del difetto è tutt'altro che semplice. E' ovvio che occorre rintracciare il problema in prossimità del campo magnetico. Ciò tuttavia si verifica se il cortocircuito sovraccarica …

Elektor GREEN membership Card in regalo per i nostri abbonati

Nei giorni scorsi abbiamo annunciato la collaborazione con la prestigiosa rivista Elektor ed abbiamo accennato ad una grande sorpresa in serbo per tutti gli abbonati di Elettronica Open Source. Eccola qui: grazie a questa nuova partnership i nostri abbonati potranno accedere gratuitamente ai contenuti della rivista Elektor. Scopriamo i dettagli nell'articolo. Elektor è una rivista mensile focalizzata sull'elettronica in ogni suo aspetto. All'interno è possibile trovare notizie sempre aggiornate, test di laboratorio realizzati prima della pubblicazione e progetti fai-da-te di alta qualità, approfondimenti su Raspberry Pi, Arduino, IoT, sistemi Embedded, Robotica, ESP32 e altro ancora. A partire da oggi …

Realizziamo un orologio a Led a risparmio energetico

Il motto del progetto che andiamo a presentare è "leggere l'orario solo quando serve". Gli orologi con i display a cristalli liquidi senza retroilluminazione sono difficili da leggere al crepuscolo e di notte, anche quando la luce di una stanza è accesa. Con la retroilluminazione, un display LCD consuma quasi la stessa corrente di un display a LED. Si può progettare un pratico orologio da muro, alimentato a batterie, che utilizza un display a LED. L'orario è mostrato solo quando qualcuno si trova in prossimità del dispositivo. Per questo scopo viene utilizzato un sensore PIR. Introduzione Gli orologi da …

Makers Academy: la nuova piattaforma per la formazione dei Makers

Il 2019 sarà un anno ricco di novità! Oggi vi presentiamo il nostro ultimo progetto: Makers Academy. Dopo il successo di EOS-Academy, la piattaforma dedicata alla formazione dei professionisti dell'elettronica, abbiamo deciso di lanciarne un'altra dedicata esclusivamente ai Makers e agli hobbisti. Scopriamo i corsi già disponibili sulla piattaforma. Makers Academy è la nuova piattaforma online di Elettronica Open Source dedicata alla formazione dei Makers e degli amanti del Fai-da-te. L'idea di creare questo nuovo strumento didattico nasce dopo il successo di EOS-Academy, piattaforma dedicata alla formazione dei professionisti dell'elettronica e, soprattutto, per rispondere alle richieste della nostra community. …

Realizziamo un radio controllo per modellini con l’ESP8266

I sistemi standard a controllo radio, utilizzati dai modellisti per controllare aeromodelli e navi non sono venduti proprio a buon mercato. Realizziamo, nell'articolo, un sistema di controllo che usa il Wi-Fi come collegamento radio. Con esso, invece di muovere un joystick per i comandi, è possibile scorrere dei cursori sul display del proprio smartphone e, in più, l'hardware del ricevitore è molto economico. Introduzione L'ispirazione per la realizzazione di un telecomando senza fili per i modellini è arrivata all'autore dell'articolo dopo una conversazione con uno dei suoi alunni, che voleva realizzare un modellino controllabile a distanza che risultasse semplice …

La prestigiosa rivista Elektor in Italiano!

Il 2019 comincia con il botto! E' ufficiale, a partire da domani la rivista Elektor sarà disponibile in italiano. Elettronica Open Source attraverso il suo blog e la rivista EOS-Book pubblicherà ogni mese 3 articoli dell'ultimo numero di Elektor. Un'occasione da non perdere! Ma non finirà qui, a breve una grande sorpresa di Elektor per gli abbonati! Da oltre 60 anni Elektor ispira makers, ingegneri elettronici, insegnanti e studenti di tutto il mondo con nuovi progetti. Con il prestigioso team di sviluppatori in Olanda, Germania e India, Elektor è in grado di prototipare tutti i progetti prima della loro …

Come creare una rete Ethereum privata con il Raspberry Pi

L’utilizzo della tecnologia blockchain non si limita all’ambito delle criptovalute: la sua natura distribuita e la capacità di verificare la validità di ogni transazione inserita nella rete apre interessanti e importanti applicazioni nel settore dell’Internet of Things, dove può aiutare a realizzare una piattaforma di scambio distribuita. Scopriamo in questo articolo come creare una rete Ethereum privata, partendo da zero, utilizzando un comune Raspberry Pi 3 Introduzione Precisiamo anzitutto che l’obiettivo dell’articolo non è quello di realizzare un sistema per fare il mining della criptovaluta Ethereum, ma piuttosto quello di sviluppare una piattaforma embedded a basso costo attraverso la …

Misurare la temperatura con un termistore NTC mediante espertino

L'ESP32-wroom integra due ADC (Analog to Digital Converter) a 12 bit di tipo SAR (Successive Approximation Register) che permettono fino a 18 diverse misurazioni. Questo articolo vuole mostrare come attraverso la lettura di un canale ADC della scheda ESPertino, possiamo ricavare una misura della temperatura, impiegando un termistore NTC. Verrà realizzato uno sketch di esempio in ambiente Arduino utilizzando una libreria realizzata appositamente, che si basa  sulle API offerte dalle official development framework for ESP32 da parte dell'azienda produttrice Espressif Systems. Misuriamo la temperatura utilizzando la libreria ESP32_ADC Il primo passo da compiere è aggiornare la libreria per arduino, …

NavPi: come fare staking di NavCoin con un Raspberry Pi

NavCoin, una delle criptovalute più efficienti, sicure e veloci, permette di ottenere dei guadagni semplicemente lasciando depositata la moneta nel proprio wallet. Scopriamo in questo articolo come realizzare un progetto per eseguire lo staking di Navcoin tramite un comune Raspberry Pi Introduzione NavCoin è una criptovaluta nata nel 2014 ad Auckland (Nuova Zelanda) e basata sulla stessa tecnologia Blockchain utilizzata dal Bitcoin. Nata con l’obiettivo di creare un’infrastruttura per il pagamento basata su transazioni completamente anonime, NavCoin si contraddistingue per l’elevata velocità con cui le nuove transazioni vengono create e validate e per un alto grado di efficienza. Per …

Orologio a matrice di led con messaggio personalizzabile

In questo articolo presentiamo un orologio a matrice di LED rossi, con diverse modalità per visualizzare l’orario, esso ha anche una funzione in cui viene visualizzata l’ora, la data e un messaggio personalizzato a nostra scelta. Fornito di due pulsanti con cui è possibile accedere ad un menù guidato dove eventualmente si può regolare l’ora, cambiare il tipo di visualizzazione, regolare la luminosità delle matrici di LED. Tutto questo è realizzabile tramite una semplice scheda di controllo che incorpora un economico microcontrollore ATMEGA328P che gestisce un modulo a matrice di LED, e un integrato RTC DS1307 che ha la …

La scheda open source TinkerForge Red BrickComputer per la prototipazione IoT

Il Red BrickComputer costituisce il cervello del sistema di composizione Tinkerforge. Scopriamo assieme le sue potenzialità e i relativi utilizzi. Con esso è possibile realizzare infiniti prototipi di ogni tipo. Inoltre il supporto per diversi collegamenti esterni rende la scheda adatta a mille applicazioni diversificate. Introduzione TinkerForge è una piattaforma hardware open source composta da blocchi di microcontrollori impilabili (i Bricks) in grado di controllare diversi moduli (i Bricklet), come chiaramente visibile in figura 1. Essa risulta ideale per la prototipazione di soluzioni IoT e consente di utilizzare il linguaggio di programmazione preferito come C, C++, C#, Object Pascal, …

Light Controller Bluetooth

Realizziamo un completo controllo luci a otto canali tramite Bluetooth, con la possibilità di pilotare delle lampade a tempo della musica riprodotta dal PC. Grazie al Software Editor, progettato appositamente per Windows, esso permette di creare a proprio piacimento i propri giochi luminosi e poi di riprodurli sia a tempo di musica che senza brano musicale. Dispone anche di un’interfaccia a pulsanti dove con un click è possibile accendere singolarmente ogni lampada, sia in maniera monostabile, che in modo bistabile. Introduzione Questo progetto è impiegabile su qualunque PC provvisto di sistema operativo Windows e dotato di Bluetooth integrato o …

ESPertino e IFTTT: monitoriamo le telefonate in uscita

Con il dispositivo che andiamo a presentare sarà possibile pilotare un carico, collegato a ESPertino, quando effettueremo una vera chiamata con il nostro smartphone. Inoltre tutte le telefonate in partenza dal nostro cellulare saranno anche monitorate su un foglio elettronico remoto, in modo da avere, costantemente, sotto controllo il traffico in uscita. Introduzione Con l'accoppiata vincente ESPertino e IFTTT non ci sono limiti. E' solo la fantasia a dettare i confini. Le possibilità realizzative offerte sono così numerose che, spesso, si ha qualche difficoltà a progettare una applicazione. Vediamo in che cosa consiste l'idea di questo articolo che può …

Elettronica Open Source è Technical Partner di Maker Faire Rome 2018!

Dal 12 al 14 ottobre 2018 si svolgerà presso la Fiera di Roma la sesta edizione di Maker Faire, l'evento annuale più atteso da tutti gli appassionati di tecnologia. Come da tradizione noi di Elettronica Open Source saremo presenti con il nostro stand e sosterremo come Technical Partner lo svolgimento di questa grande manifestazione. Si avvicina la nuova edizione della Maker Faire Rome, evento che richiama a sé non solo makers ma anche studenti, artisti, curiosi e aziende che operano in diversi campi della tecnologia. Una manifestazione o meglio una grande festa che celebra le invenzioni e la creatività …

EOS-Book #42 – Accessino: sistema di accesso RFID con ESPertino

È uscito EOS-Book di Settembre! La copertina di questo numero è dedicata ad Accessino un sistema di accesso RFID realizzato con ESPertino. All'interno troverete articoli su IOTA, BANANA PI, Skateboard elettrico, un'altra puntata del Corso C avanzato su Raspberry PI e molto altro ancora! La copertina dell'EOS-Book #42   Il sommario dell'EOS-Book #42   Accessino: sistema di accesso RFID con ESPertino L’aritmetica ternaria nella criptovaluta IOTA Corso C avanzato su Raspberry PI: Le strutture La scheda Banana PI Webduino ESP8266 La gerarchia dei rifiuti: viaggio nel sistema italiano Visione artificiale: dalla libreria OpenCv al machine learning Skateboard elettrico? Costruiamolo …

Accessino: sistema di accesso RFID con ESPertino

La problematica del controllo degli accessi è sentita sia in caso di edifici residenziali (condomini o case singole), sia in caso di edifici commerciali (aziende, CED e simili). È sempre utile infatti sapere chi ha effettuato (o tentato di effettuare) un accesso e a che ora, in modo da tenere sotto controllo la situazione. Inoltre ci sono anche i vantaggi legati alla duplicazione delle chiavi per l'accesso: utilizzando la tecnologia giusta basterebbe inserire un nuovo ID in una whitelist (es: utilizzando tecnologia RFID) o addirittura potrebbe non esserci bisogno di chiavi (es: utilizzando un'app). Le tecnologie per realizzare un …

La scheda Banana PI Webduino ESP8266

La scheda Banana PI Webduino con core ESP8266 esteso è dotata di molte funzioni che la rendono estremamente facile da programmare attraverso la porta USB. Le interfacce GPIO liberamente controllabili sono ideali per gestire sensori e shield Arduino e Raspberry compatibili. Introduzione La scheda Banana Pi Webduino è particolarmente adatta per l'IoT per tutta una serie di applicativi in vari campi industriali. E' compatibile con PC e varie single board computer, dotata del modulo ESP8266 attraverso il quale è possibile sfruttare la comunicazione Wi-Fi e le interfacce GPIO liberamente programmabili; in particolare 6 porte digitali, 3 PWM e 1 …
Abbonati ora!