IoT:

Internet delle Cose o in inglese Internet of Things (IoT) indica l’estensione di internet al mondo degli oggetti. Ogni dispositivo intelligente può essere connesso ad internet e quindi gestito da remoto tramite smartphone, computer o soluzioni cloud. L’IoT può essere definito come l’evoluzione della domotica dell’era di internet e degli smartphone.

NaBi Solo, l’innovativo tracker a lunga autonomia

NaBi Solo è il dispositivo rivolto alle applicazioni di tracciamento nelle attività basate su IoT (Internet of Things) di nuova generazione. General Mechatronics Ltd, azienda altamente innovativa con sede a Budapest, ha ideato un dispositivo di rilevamento intelligente progettato per l'uso in sistemi e applicazioni di tracciamento delle risorse. Fondata nel 2012 come spin-off della University of Technology and Economics di Budapest, General Mechatronics è nata dall'iniziativa di due dottorandi dell'ateneo. EBV Elektronik, una società Avnet, leader nella distribuzione europea di semiconduttori, ha annunciato lo stretto supporto e la collaborazione con General Mechatronics Ltd. EBV Elektronik supporta la progettazione …

I principali trend del 2021 nella sicurezza per l’IoT

Quali sono i principali trend del 2021 nel campo della sicurezza IoT? element14.com, community di Avnet - fornitore globale di soluzioni tecnologiche con un vasto ecosistema in materia di progettazione, sviluppo del prodotto, marketing e supply chain - ha da poco rilasciato un nuovo eBook per tutti i suoi membri. L'eBook fornisce una panoramica dettagliata di quelle che sono le recenti tendenze della sicurezza IoT, algoritmi, crittografia e sicurezza a livello di cloud, con approfondimenti sulle minacce e soluzioni per la sicurezza nel campo dell'IoT per l'anno 2021 e oltre. L'Internet of Things (IoT), noto anche come Internet delle …

Internet of Things: i rischi

I rischi dell'Internet of Things sono di diversa natura ed entità: alcuni sono più pericolosi, altri di meno. In questo articolo scoprirai quali sono e in che modo possono mettere a dura prova il tuo progetto. Il mondo dell'IoT offre non poche opportunità, al contrario: è un mercato in crescita esponenziale e le previsioni sono molto positive a riguardo, tant'è che nel 2020 pur avendo vissuto tutti noi la crisi del COVID, ha portato a generare 248 miliardi di Dollari. Un saluto, sono Lorenzo Neri: Chief Education Officer di Elettronica Open Source, mi occupo di realizzare contenuti educativi che permettano …

I campi di applicazione dell’Internet of Things

I campi di applicazione dell'Internet of Things spaziano dalla domotica all'agricoltura, per passare all'automazione industriale e tutto ciò che concerne l'uso medicale e hobbystico. All'interno di questo articolo affronteremo tutto questo, un campo per volta. Fra tutte le domande che vengono fatte, legate al mondo dell'Internet of Things, quella legata ai suoi campi di applicazione è una delle più poste e più complessa a cui rispondere: perché? Non c'è una sola risposta e non c'è nemmeno un ordine preciso con cui affrontarli, ma una direzione vorrei dartela proprio in questo articolo. Un saluto, sono Lorenzo Neri: Chief Education Officer …

Internet of Things: quanto è capitalizzato?

L'Internet of Things quanto è capitalizzato? Sarà una bolla? In questo articolo ho il piacere di mostrarti un'analisi più finanziaria che tecnica legata a questo mondo che sembra essere più grosso di quanto crediamo. Il mondo dell'IoT è parecchio capitalizzato e diverse previsioni ed analisi concordano con una cosa interessante: esponenziale. Come dissi anche in un video che puoi trovare qui per approfondire, l'Internet delle Cose, nonostante la crisi del COVID-19 e tutte le conseguenze che ha portato, durante il 2020 ha raggiunto una capitalizzazione mondiale pari a circa 248 miliardi di dollari! 248 miliardi di dollari per darti un metro …

La batteria biologica e biodegradabile

Il mondo dell'IoT porterà ad avere un numero sempre più crescente di oggetti connessi, soprattutto per la logistica e nei trasporti: tutto questo significa sempre più energia. Sempre più energia significa sempre più batterie e un impatto sempre più grande sull'ambiente. Per questo l'Empa ha dato vita alla batteria biologica e biodegradabile: costituita da carbonio, cellulosa, glicerina e sale da cucina, permette di avere energia in modo affidabile e compostabile! L'internet delle cose è una nuova branca ibrida interposta fra elettronica ed informatica: devi sapere che è un mercato sempre più crescente a livello globale e ricco di opportunità …

Cronjob PHP: come usarli per generare automaticamente report dati nel mondo IoT

Generare report dati nel mondo IoT è molto importante, specialmente per ciò che riguarda i sensori. Una delle modalità che abbiamo a disposizione sono i cronjob PHP: in questo articolo vediamo assieme come usarli per generare report automaticamente e ciclicamente a seconda delle nostre esigenze e inviarceli via mail. Ciao sono Lorenzo Neri: Chief Education Officer di Elettronica Open Source, mi occupo di realizzare contenuti educativi per aiutare persone come te a comprendere meglio questo mondo! Durante la mia carriera lavorativa, ho usato PHP, un linguaggio di programmazione che torna molto comodo per realizzare il back-end di tanti siti web. …

Cronjob PHP: come automatizzare la verifica degli eventi nel mondo dell’IoT

Automatizzare la verifica degli eventi nel mondo dell'IoT è possibile? Tramite i cronjob PHP puoi programmare l'esecuzione degli stessi script e quindi verificare non solo se un evento accade, ma informarti per esempio tramite una mail. In questo articolo ti accompagnerò in questo percorso! Ciao sono Lorenzo Neri: Chief Education Officer di Elettronica Open Source, mi occupo di realizzare contenuti educativi per aiutare persone come te a comprendere meglio questo mondo! Devi sapere che nel corso della mia vita ho avuto modo di esplorare il mondo del PHP in diversi progetti web: è un linguaggio di programmazione che torna …

Creiamo il nostro sistema di videosorveglianza con Android e Raspberry Pi

Il nostro fido Raspberry Pi è uno strumento estremamente versatile, che può essere utilizzato per creare qualsiasi tipo di applicazione. In questo articolo vedremo come, partendo da un Raspberry Pi equipaggiato con Pi Cam, potremo creare un'app Android (e, volendo, anche iOS) per la visualizzazione di un flusso video in streaming, che ci permetta di sorvegliare un ambiente in tempo reale. Setup dell’ambiente di sviluppo Come ovvio, il primo passo che dovremo intraprendere sarà quello di configurare il nostro ambiente di sviluppo. Teniamo presente che dovremo sviluppare una parte sul nostro fido Raspberry (che supporrò abbiate già configurato con …

Firmware 2.0 #15 – Open Source IoT/Blockchain

Cari lettori, vi presentiamo oggi il nuovo numero della rivista tecnica digitale Firmware 2.0. Il topic di questo mese è dedicato all'ambito Open Source IoT/Blockchain. In questo nuovo numero di Firmware 2.0 troverete articoli tecnici e progetti su Blynk, ESP32, Internet delle Cose, IIoT, Bleb, Arduino Edge Control per l'agricoltura smart, Blockchain, servomotori, articoli del magazine Elektor, riconoscimento facciale e molto altro. Il download della rivista tecnica è disponibile nei formati PDF, ePub e mobi. Editoriale IoT e Blockchain, pilastri della trasformazione digitale Cari lettori, oggi vi presentiamo il nuovo numero della rivista tecnica digitale Firmware 2.0. Questo numero …

Riconoscimento facciale per la domotica con l’ESP32-CAM – Parte 3

Come abbiamo visto nel precedente articolo "Riconoscimento facciale per la domotica con l’ESP32-CAM - Parte 2", il codice dello sketch "CameraWebServerPermanent" registra i volti permanentemente in memoria, ma l’interfaccia utente grafica è limitata. Inoltre, per cancellare i volti occorre un altro apposito codice che oltretutto non consente di cancellare un singolo volto ma cancella tutti i volti registrati. In questo articolo vedremo una più evoluta applicazione di riconoscimento facciale con più ricche funzionalità interattive ed una più efficiente interfaccia grafica. RICONOSCIMENTO FACCIALE CON WEBSOCKET Questa applicazione utilizza la libreria ArduinoWebsockets, ovvero il protocollo WebSocket per la comunicazione bidirezionale tra …

Schede SIM per IoT: quali usare?

Ti stai chiedendo quali SIM per l'IoT usare? Ci sono diverse opzioni offerte dal mercato attuale e in questo articolo andremo a scoprire assieme quali è più opportuno usare. Il mondo dell'IoT va a braccetto con le connessioni wireless: Wi-Fi, Bluetooth, LoRa per poi arrivare al punto in cui serve una connettività da rete cellulare, e perché no? Anche in modalità 5G se necessario! Quest'ultimo caso è quello in cui il tuo oggetto ha la necessità di connettersi ad internet, ma non hai a disposizione nulla se non la connettività mobile: senza scheda SIM non puoi farne uso, così come …

Progetto di un sistema di controllo di servomotori con web server – Parte 3

Il precedente articolo "Progetto di un sistema di controllo di servomotori con web server - Parte 2" è stato orientato alla trattazione della scheda di sviluppo ESP32 in quanto abbiamo ritenuto che sia propedeutica alla migliore comprensione di questo tutorial, ma anche per altri progetti che i lettori desiderino realizzare. In questa Parte 3, descriveremo l’altro componente del progetto, il servomotore SG90, poi tratteremo la programmazione dell’ESP32 mediante l’IDE di Arduino e, infine, la realizzazione e il collaudo del prototipo. Il servomotore SG90 Nel progetto/tutorial Progetto di un sistema di controllo di servomotori con web server, oltre all’ESP32, viene …

Che cosa è una time series e perchè è importante per l’IoT?

Che cosa è una time series? Perchè è importante per l'IoT? In questo articolo ho il piacere di affrontare assieme a te questo piccolo ma importante argomento per l'Internet delle Cose! Il mondo dell'Internet of Things è pressoché dominato dai dati. Dati che vanno analizzati nel giusto modo, capiti e compresi in base alle situazioni cui ci troviamo di fronte. Prima ancora di analizzare i dati, finire all'interno di ciò che può essere la Data Science facciamo un passo indietro. L'IoT si compone di tanti piccoli e grandi oggetti. Questi oggetti sono in grado di generare parecchi dati in pochissimo tempo: un Airbus A380 …

Monitoraggio IoT con i sistemi SCADA open source

In questo articolo viene descritto un esempio di implementazione di un sistema SCADA open source basato sull'Internet of Things (IoT). In questo esempio, il sistema SCADA è costituito da sensori di corrente e tensione per la raccolta dei dati, un microcontrollore ESP32 con display OLED per la ricezione e l'elaborazione dei dati dei sensori, e il server IoT ThingsBoard per l'archiviazione dei dati storici e le interazioni uomo-macchina. Per il trasferimento dei dati dei sensori dall'ESP32 al server IoT ThingsBoard, il protocollo MQTT (Message Queuing Telemetry Transport) è implementato per il trasferimento dei dati su una connessione Wi-Fi locale …

Cos’è l’Internet of Musical Things

L'Internet of Musical Things è un campo di ricerca emergente che studia i dispositivi IoT dedicati all'esecuzione di performance musicali e che possono permettere un nuovo tipo d'interazione tra musicisti e pubblico o tra musicisti e altri musicisti. Gli oggetti musicali (Musical Things) possono essere strumenti musicali smart oppure dispositivi indossabili che permettono di ottenere esibizioni più coinvolgenti per il pubblico e per gli artisti stessi. In questo articolo parleremo di come l'IoMusT possa apportare delle significative innovazioni in ambito musicale sia da parte di chi produce musica, sia per chi l'apprezza.  Introduzione Il concetto di Internet of Things …

Bleb: come dare vita alla tua app e integrare componenti esterni con i Blebricks

Bleb ti permette di dare vita alla tua app Android e di integrare componenti esterni con i Blebricks. Tutto questo è possibile senza saper programmare per Android e tramite la GPIO dei Blebricks stessi. In questo articolo ti accompagnerò in questa avventura un passo alla volta, scoprendo come sia possibile realizzare un'app Android senza neanche una riga di codice e farla interagire con i Blebricks, ma non solo. Vedremo assieme come sia possibile mettere in comunicazione i Blebricks stessi con componenti elettronici esterni. Di Bleb, la realtà italiana nata grazie all'Ingegnere Fabrizio Innocenti con l'aiuto di suo figlio Lorenzo, …

Arduino o Raspberry Pi per l’IoT?

Quale dei due è meglio? Arduino o Raspberry Pi per il mondo dell'IoT? Questa domanda non ha una sola risposta: per questo ho il piacere di risponderti all'interno di questo articolo. L'IoT, così come spiegato in diversi articoli, è un mondo parecchio variopinto: per questo è difficile dare una risposta unica come quella che ti sarai fatto imbattendoti nel titolo di questo articolo. Proprio per la sua natura variopinta, l'IoT ci permette di operare come più ci piace. Non esistono vincoli a tecnologie, tipologie di segnali, database, tecniche o procedure: siamo noi a decidere quale è la cosa più opportuna da prendere in considerazione …

L’Internet delle Cose Industriale (IIoT) e i Sistemi di Controllo dell’Automazione

Storicamente, i sistemi di controllo e automazione industriale erano ampiamente isolati dalle reti digitali convenzionali, come negli ambienti aziendali. L'adozione e l'implementazione delle tecnologie "Internet of Things" (IoT) sta apportando modifiche architetturali a questi sistemi di automazione industriale, compresa una maggiore connettività. Con questo articolo si intende descrivere il significato dell’IoT industriale (IIoT) e le relazioni con concetti quali sistemi cyber-fisici e Industria 4.0, caratterizzare i dispositivi IIoT, le architetture di sistema e le sfide sulla sicurezza e vulnerabilità dei sistemi IIoT. Introduzione Il concetto di automazione industriale e sistemi di controllo è ben consolidato. Questi sistemi, spesso indicati …

Blynk: come creare un progetto IoT in 5 minuti

Blynk è la più popolare piattaforma per connettere i dispositivi IoT al cloud, progettare app per controllarli, analizzare i dati di telemetria e gestire prodotti distribuiti su larga scala. Blynk è stato progettato appositamente per l'Internet of Things ed offre la possibilità di controllare l'hardware da remoto, visualizzare i dati dei sensori, memorizzarli e fare molte altre cose. Sebbene esistano altri servizi per il controllo dell'hardware in rete (ThingSpeak, IFTTT), Blynk è tra le più user-friendly, è gratuita ed anche open source. In questo articolo descriveremo attraverso l'implementazione di  alcuni esempi pratici, la semplicità d'uso e le ampie potenzialità …

Bleb: come realizzare il tuo primo progetto IoT con i mattoncini made in Italy

Se succede questo, fai quello: grazie alla logica IFTTT ed ai mattoncini di Bleb è possibile dare vita al tuo progetto IoT in meno di due minuti, senza saldature e senza scrivere una linea di codice, il tutto tramite il tuo smartphone. In questo articolo, ho il piacere di mostrarti come puoi realizzare il tuo primo progetto IoT con i mattoncini made in Italy. In un articolo precedente ho parlato di Bleb Technology, l'azienda italiana che ha un unico obiettivo: Farti creare il tuo progetto IoT con una struttura modulare, applicazioni mobile e interfacce web per gestirlo e dargli vita …

Internet of Things vs Machine Learning

Internet of Things vs Machine Learning: che differenze ci sono? È giusto fare un confronto fra le due? In questo articolo ho il piacere di risponderti a tutto ciò. Internet of Things e Machine Learning sono due branche dell'informatica veramente diverse tra loro. L'IoT  è molto brevemente quell'insieme di tecnologie ma soprattutto tecniche, che permette di dare vita ad oggetti connessi ad Internet in grado di comunicare fra di loro senza intervento umano. Lo preciso per evitare confusione: proprio perché ci sono diversi confronti, a questo link puoi trovare il confronto con l'Intelligenza Artificiale mentre da quest'altra parte quello con …

Quali database usare per l’IoT?

Quali sono i database migliori o quale fra i tanti sul mercato è meglio usare per l'IoT? Esistono diverse soluzioni al mondo e le variabili da considerare sono altrettanto variegate. Il mondo dell'IoT va a braccetto con i dati. In un articolo in particolare ho avuto il piacere di approfondire quanto sia semplice generare terabyte di dati da un singolo motore in poche ore di volo: è sorprendente e qui trovi maggiori dettagli. Ma non solo: è giusto capire anche quali supporti usare per salvare i dati stessi, per poi ragionare su quali database usare per il nostro progetto. E per …

Internet of Things: pro e contro, quali sono?

L'Internet of Things è a tutti gli effetti un mondo tutto suo. Racchiude un sacco di tecnologie che possono tornarci comode, ma comporta sia dei vantaggi, sia degli svantaggi. Cerchiamo di capire assieme quali sono i pro e i contro! Ma prima di cominciare, permettimi di presentarmi: sono Lorenzo Neri: chief education officer di Elettronica Open Source, mi occupo di realizzare contenuti educativi per aiutare persone come te a comprendere meglio questo mondo! L'Internet of Things, o IoT se ti piacciono gli acronimi, è un mondo abbastanza recente che sta letteralmente esplodendo: trilioni, anzi, zilioni di device sono interconnessi con …

Internet of Things: quali protocolli usare

Il mondo dell'Internet of Things è dominato dalle comunicazioni wireless che offrono diverse strategie per instaurare un dialogo fra gli oggetti. Più che strategie, è più giusto dire protocolli: in questo articolo ho il piacere di guidarti in questa scelta, ovvero quali protocolli è più opportuno usare all'interno dell'Internet of Things. Il mondo dell'IoT l'abbiamo capito: offre non poche soluzioni per mettere in comunicazione gli oggetti fra loro. E capisco anche che tu possa sentirti spaesato nel capire quale sia il protocollo più opportuno da usare. Ma prima di cominciare, permettimi di presentarmi: sono Lorenzo Neri: chief education officer di Elettronica …

Send this to a friend