IoT:

Internet delle Cose o in inglese Internet of Things (IoT) indica l’estensione di internet al mondo degli oggetti. Ogni dispositivo intelligente può essere connesso ad internet e quindi gestito da remoto tramite smartphone, computer o soluzioni cloud. L’IoT può essere definito come l’evoluzione della domotica dell’era di internet e degli smartphone.

Firmware 2.0 #00 – Internet of Things

E' uscito il primo numero di Firmware 2.0. Il focus di questo mese è dedicato al settore IoT. All'interno troverete articoli tecnici di progetti completi con ESPertino, articoli sulla prototipazione rapida con l'Internet of Things, sulla rete IOTA e sullo standard Data Distribution Service, ma anche articoli sul controllo remoto. Il download è disponibile nei formati PDF, ePub e mobi. SIAMO LA PIU' GRANDE COMMUNITY DI ELETTRONICA EMBEDDED E MICROCONTROLLORI La nostra forza non sono i contenuti di qualità che giornalmente i nostri ingegneri realizzano, non sono gli argomenti sempre di attualità che trattiamo, e nemmeno la visione del …

Semplificare progetti IoT basati su standard cellulari a bassa potenza

La progettazione IoT basata sulla tecnologia LTE cellulare è complessa e ciò significa che ci sono molti percorsi da poter intraprendere per completare un progetto. Alcuni di questi percorsi potrebbero semplicemente aggiungere tempo e costi, come tutte le deviazioni non necessarie. O peggio, altri potrebbero significare non arrivare mai a destinazione con successo. L'obiettivo di questo articolo è quello di fornire dei suggerimenti in grado di aiutare gli sviluppatori a tracciare un percorso più diretto per implementare la connettività cellulare LTE a bassa potenza nei loro progetti.   Introduzione Gli sviluppatori di prodotti che non vivono e respirano il …

IoT è chi IoT lo fa: uno smart-stand per il nostro smartphone

Bentornati al nostro appuntamento con la prototipazione rapida. In questo articolo continueremo a basare lo sviluppo delle nostre idee di progetto sui principi fondamentali del rapid prototyping e dell'Open Source. Questa volta, però, il caso di studio che vorremmo realizzare riguarda il nostro smartphone. In particolare, un sistema di supporto per rendere più automatizzati alcuni meccanismi tipici della domotica. Scopriremo che il prototipo potrà essere utile non soltanto in casa ma anche al lavoro. Siete pronti? INTRODUZIONE Ormai è chiaro: la prototipazione rapida è un paradigma abilitante per la sperimentazione. Le sue possibilità sono davvero infinite e consentono realmente …

Smart Data: la prossima frontiera dell’IoT

Le reti IoT sono molto dense e comportano una grossa mole di dati generati. Quando si ha a che fare con grosse moli di dati grossolani e da catalogare, ovvero i big data, siamo di fronte a un grande problema. I dispositivi che costituiscono le reti IoT non hanno una potenza elevata, motivo per cui trasferire, catalogare e gestire grosse quantità di dati diventa un grande problema. Se consideriamo una strada alternativa, ovvero gli smart data, possiamo ottimizzare l'analisi dati proveniente da decine di migliaia di dispositivi.

Domus 1.0 – Sistema di controllo con gestione remota via Web

Sistema basato su Arduino UNO WiFi per il controllo locale e remoto fino ad un massimo di 5 apparecchiature. (luci, riscaldamento, ecc.) con rilevamento di temperatura e umidità in tempo reale fino ad un massimo di due ambienti. Le apparecchiature possono essere attivate sia localmente, con indicazione visiva dello stato tramite LED, sia da remoto con una semplice interfaccia WEB implementata direttamente sulla scheda Arduino.  L'esigenza L'esigenza nasce dalla necessità di controllare i sistemi di riscaldamento di una Scuola di Danza di 400 mq in provincia di Brescia. Questo sistema ha permesso l'ottimizzazione dei tempi di attivazione dei 3 sistemi di …

Una scheda al giorno, una scheda per tutti

A partire da oggi e fino al 29 febbraio è in atto l'iniziativa "Una scheda al giorno, una scheda per tutti" con cui intendiamo premiare 38 dei nostri lettori (uno al giorno). Vuoi partecipare? Allora leggi i nostri articoli e lascia il tuo commento. Alla fine di febbraio selezioneremo i lettori che riterremo più meritevoli di aggiudicarsi gratis una scheda ESPertino. Nell'articolo troverai il regolamento del contest e tutte le informazioni necessarie per partecipare. Il Contest Ecco in arrivo un nuovo avvincente Contest per i lettori di Elettronica Open Source, che vi permetterà di ricevere un premio davvero molto interessante …

IoT è chi IoT lo fa: il portaspiccioli smart

Negli articoli precedenti abbiamo approfondito cosa significa creare un prototipo, progettandolo fin dalle basi. Ma dopo aver seguito un approccio teorico è giusto provare a declinare tutto ciò in maniera pratica. Cosa significa quando abbiamo un'idea di progetto, declinare tutte le specifiche tecniche funzionali? Come si fa a stimare il microcontrollore adatto oppure decidere quanti sono i sensori che dobbiamo collegare? In questo articolo ci focalizzeremo su come creare un vero e proprio progetto IoT. In particolare, quello che faremo sarà rendere l'IoT un oggetto di uso comune: un semplice portaspiccioli. Siete pronti? INTRODUZIONE In questo articolo vedremo un esempio …

LoRa WAN: che cosa sono?

A differenza delle sue cugine, ovvero Wi-Fi e reti cellulari, hanno delle peculiarità differenti che le rendono ottimali per queste reti. Oltre ad ottimizzare in termini di efficienza energetica e di distanze, le reti LoRa mettono a disposizione un sistema di crittografia dei dati, così da renderle sicure. Le LoRa WAN stanno diventando un'alternativa sempre più valida nelle comunicazioni delle reti IoT. In questo video parliamo delle reti wireless basate su LoRa.

Microchip semplifica la sicurezza IoT hardware-based con soluzioni di pre-provisioning

Con il proliferare del numero e dei tipi di dispositivi connessi, la frammentazione del mercato e le vulnerabilità in termini di sicurezza presenti nell'Internet of Things (IoT), si sono create sfide significative per gli sviluppatori. La sicurezza hardware-based è l'unico modo per proteggere le chiavi segrete dagli attacchi fisici e dall'estrazione remota, ma per configurare e predisporre ciascun dispositivo sono necessarie vaste competenze in sicurezza, oltre a tempi rilevanti di sviluppo e costi. Per rispondere a queste esigenza del mercato, soprattutto per distribuzioni di bassi volumi, Microchip Technology Inc. ha lanciato le prime soluzioni di pre-provisioning oggi disponibili per …

IoT è chi IoT lo fa: comprendiamo gli strumenti

Nello scorso appuntamento ci siamo occupati di comprendere cosa voglia dire iniziare la prototipazione in ambito IoT. Inquadrare le specifiche tecniche e progettare in maniera chiara fin da subito, significa spendere del tempo per fare attività di brainstorming, ma il risultato che si ottiene è la comprensione totale di quanto si desidera raggiungere. Chiariti gli obiettivi, è fondamentale focalizzare la propria attenzione sugli strumenti. Quali sono quelli più idonei? Come si possono scegliere? Dove posso trovarli? Come li metto in relazione tra loro? In questo articolo vedremo uno studio specifico sulle schede di prototipazione rapida, la scelta dei sensori …

Applicazioni dello standard DDS al mondo IoT

Dal punto di vista delle tecnologie e dei protocolli di comunicazione, il mondo di internet delle cose (IoT) si trova ancora in uno stadio iniziale di adozione. A differenza di altri contesti che comportano un elevato scambio di informazioni, la sfida che l’IoT deve affrontare è molto più ardua, legata soprattutto alla necessità di garantire prestazioni in tempo reale con elevato grado di sicurezza. DDS, acronimo di Data Distribution Service, è uno standard in grado di supportare i requisiti di performance e affidabilità imposti dalle applicazioni IoT. Introduzione Data Distribution Service (DDS) è un middleware concepito per i sistemi …

Come integrare dispositivi IoT nella rete IOTA

Scopriamo in questo articolo, dal taglio prevalentemente applicativo (o pratico), come sia possibile collegare alla rete IOTA vari tipi di dispositivi elettronici, realizzando e sperimentando l'utilizzo della criptovaluta in un sistema IoT reale. Con un Raspberry Pi e pochi altri componenti dimostreremo infatti come sia possibile eseguire dei pagamenti e ottenere dei servizi da un dispositivo fisico Introduzione IOTA è una criptovaluta a cui abbiamo dedicato uno spazio considerevole, con una serie di articoli tematici di presentazione e di approfondimento delle sue funzionalità. Il motivo principale di questa scelta risiede nell'applicazione tipica a cui è destinata IOTA, cioè il …

IoT è chi IoT lo fa: dall’idea al prototipo

Progettare è un’arte ed è davvero necessario essere un po' artisti per riuscire a farlo correttamente. Quando si crea un progetto, diventa indispensabile immaginare tutto, preventivare ogni singola funzione, ogni comportamento, sia esso dell'utente o del sistema, ed è fondamentale anche specificare ogni variabile di interesse per poter avere un pieno controllo dell'intero ciclo di vita del progetto. Per raggiungere questi obiettivi bisogna comprendere completamente le richieste del cliente, pianificare le risorse necessarie, organizzare in maniera precisa e puntuale i tempi di esecuzione e verificare ogni singola fase. In questo articolo inizieremo a vedere insieme alcuni casi di progettazione …

Node-RED: Come realizzare architetture IoT senza programmare!

Node-RED offre un'interfaccia grafica gratuita e disponibile per non pochi sistemi embedded e architetture web, permettendo una realizzazione di sistemi IoT piccoli e grandi senza saper programmare. Infatti, utilizza un sistema grafico e ad eventi per permettere di creare infrastrutture su larga scala senza scrivere una riga di codice. http://nodred.org/ In questo video parliamo di Node-RED: un sistema visuale che permette di realizzare architetture IoT senza scrivere codice! Capiremo quali sono i suoi punti di forza e come può essere impiegato.  

Internet of Things: che cos’è

Il mondo dell'elettronica e dell'informatica si è evoluto notevolmente, soprattutto negli ultimi 10 anni, creando l'esigenza di connettere al mondo del web piccoli sistemi elettronici in grado di dare un supporto o un valore aggiunto alla nostra vita: privata, aziendale o soprattutto medica. Molte persone si imbattono nel termine senza comprenderlo a pieno, non solo: sottovalutano le potenzialità che può offrire. In questo video parliamo di Internet of Things, ovvero IoT. Scopriremo assieme che cosa significa questa sigla, ma soprattutto per cosa torna utile in un mondo più evoluto!  

IOTA: la cryptovaluta creata per l’IoT

Il mondo delle cryptovalute si è evoluto a dismisura negli ultimi anni: da una parte l'interesse collettivo, dall'altra l'interesse del mondo finanziario, hanno incentivato questa crescita. Naturalmente, non tutte sono state pensate come moneta alternativa di scambio: IOTA, oltre a ciò, è stata congegnata per i micropagamenti e creare un sistema di certificati all'interno del mondo dell'IoT. In questo video parliamo di IOTA: la cryptovaluta creata per l'IoT. Può anche essere estratta con Raspberry Pi!    

ESPertino e IFTTT: Un maggiordomo tuttofare con il nostro smartphone

Vi piacerebbe accendere lo scaldabagno di casa con la semplice pressione di un'icona dello smartphone? Oppure, ancora, aprire e chiudere il cancello della propria villetta o spegnere le luci da qualsiasi posto vi troviate, sempre con l'ausilio del cellulare? Tutto questo è possibile grazie all'utilizzo di ESPertino, IFTTT e una Widget dello smart, creata ad hoc per lo scopo. Introduzione Ai giorni d'oggi, le applicazioni di domotica se ne contano a migliaia, di tutti i generi. Le possibilità di comandare, a distanza, le utenze domestiche sono, ormai, una realtà ben consolidata. Quella che proponiamo qui può considerarsi un'alternativa interessante …

ESPertino e IFTTT: pulsantone di emergenza per anziani

In questo articolo proponiamo la realizzazione di un semplice pulsante che potrebbe risultare utile in molte situazioni se non, addirittura, salvare la vita. Si tratta di un comando remoto, a disposizione di persone parzialmente autosufficienti che, se azionato, avvia molteplici chiamate di emergenza verso diversi canali di comunicazione. Il dispositivo presentato costituisce una versione base del progetto. I lettori possono, naturalmente, espanderlo e integrarlo ad altre applicazioni, secondo le proprie necessità ed esigenze. La solitudine è noiosa e, spesso, pericolosa Gli anziani, molto spesso, vengono lasciati a casa da soli. Specialmente nei periodi estivi tali episodi sono estremamente ricorrenti. …

AVR-IoT: una scheda di sviluppo per collegare le applicazioni IoT a Google Cloud in pochi minuti

Progettare sistemi sicuri e connessi al cloud non deve essere un processo faticoso. Le schede di sviluppo AVR-IoT e PIC-IoT di Microchip offrono un punto di partenza perfetto per gli ingegneri che vogliono creare un qualsiasi dispositivi IoT, dai nodi sensori wireless ai sistemi di illuminazione intelligenti. Queste schede offrono una soluzione plug-and-play che combina un microcontrollore potente (AVR o PIC MCU), un elemento di sicurezza CryptoAuthentication e un modulo controller di rete Wi-Fi completamente certificato per fornire un modo semplice ed efficace per connettere le applicazioni integrate alla piattaforma Cloud IoT di Google. Queste schede di sviluppo sono …

Cyber Attacchi nelle reti IoT

No, non si parla di semplici virus che vi rendono impossibile usare il computer, ma cose ben più compromettenti. Questo mondo si è evoluto molto negli ultimi anni e diversi malintenzionati hanno sviluppato alcune tecniche insospettabili per attaccare le reti IoT. Alcune di queste sono veramente subdole e totalmente fuori da ogni schema tradizionale a cui siamo abituati. Scoprile anche tu in questo video!  

Controllo remoto di Arduino da dispositivi mobile

In rete è disponibile un ricco campionario di materiale relativo alla comunicazione tra Arduino e dispositivi mobile; spesso però non tutte le informazioni sono corrette e dettagliate, e muoversi all’interno dei vari forum alla ricerca di soluzioni può risultare una pratica sfiancante. La soluzione proposta in questo articolo è una rivisitazione nota ai più che si basa sull’utilizzo del formato OSC. Introduzione Il progetto proposto rappresenta un valido strumento per approcciare al mondo della domotica. Attraverso un’applicazione che gira su un dispositivo mobile ci si propone di controllare dispositivi connessi ad Arduino da qualsiasi parte del mondo. L’iterazione con …

Firmware 161 – Speciale Test&Measurements

È uscito l'ultimo numero di Firmware. Il focus di dicembre è dedicato al settore test e measurements. All'interno troverete articoli su FFT: scegliere la giusta finestra per la valutazione della precisione di un ADC, l'ottimizzazione del codice firmware e del codice MATLAB, il kit di sviluppo AX-SFEU-1-GEVK per applicazioni Sigfox e molto altro ancora! Il download è disponibile nei formati PDF, ePub e mobi.   La copertina di Firmware n. 161 Il sommario di Firmware n. 161   La sicurezza IoT richiede un approccio end-to-end FFT: scegliere la giusta finestra per la valutazione della precisione di un ADC Le prospettive del mercato Wireless/RF ATECC608A: implementare applicazioni connesse …

All’alba di un nuovo giorno!

Grandi cambiamenti in Elettronica Open Source, un nuovo progetto e tanto entusiasmo! Tutto cambia e tutto si trasforma, è la legge della natura ed al tempo stesso condizione necessaria per innovare e rinnovarsi. Dopo anni di esperienza, mesi di sperimentazione e giornate intere di costruzione e ri-costruzione, siamo pronti a passare ad un livello successivo. Abbiamo rinnovato la rivista Firmware, realizzando un nuovo progetto denominato Firmware 2.0. Una rivista di Elettronica Embedded e Semiconduttori che include anche una parte dedicata ai Maker, la maker zone appunto. Quindi avete inglobato EOS-Book in Firmware? Si, da un certo punto di vista …

La sicurezza IoT richiede un approccio end-to-end

By Nicolas Demoulin, EMEA marketing manager del secure products group di Microchip Technology Una legge approvata alla fine di settembre 2018 dal senato californiano che rappresenta uno dei tentativi dei governi di tutto il mondo di affrontare il  problema della sicurezza dei dispositivi connessi è un'indicazione del modo in cui la società sta lentamente facendo i conti con una realtà di hackeraggio diffuso e di criminalità informatica. Ma passi obbligati come questi non abbatteranno il problema principale. Gli attacchi informatici stanno diventando più sofisticati e spesso pensati per sfruttare più dispositivi contemporaneamente in modo da poter essere utilizzati come …

Send this to a friend