Embedded:

è la categoria relativa all’elettronica embedded. Troverete articoli relativi ai sistemi embedded sia lato hardware che software con particolare riferimento appunto a tutti quei sistemi rivolti ad una specifica applicazione. Tratteremo anche Linux embedded ed altri sistemi operativi leggeri in grado di “girare” su schede embedded a microcontrollore.

I prodotti Connective Peripherals semplificano il debug del sistema e la manutenzione delle apparecchiature

La gamma completa di prodotti semplici e affidabili di Connective Peripherals, che offrono connettività USB, permette ai clienti di semplificare il debug del sistema e la manutenzione delle apparecchiature.  I prodotti Connective Peripherals semplificano il debug del sistema e la manutenzione delle apparecchiature dotate di porte seriali, fornendo una connettività USB semplice ed affidabile. Connective Peripherals è un fornitore di prodotti per sistemi di comunicazione e strumentazione, con esperienza in soluzioni di connettività seriale. I prodotti dell'azienda comprendono schede e cavi adattatori che offrono connettività tra interfacce USB e seriali, oltre a oscilloscopi basati su USB, data logger e …

Proteggere gli investimenti in R&D con l’autenticazione sicura

Le soluzioni di autenticazione sicura offerte da Maxim consentono agli sviluppatori di proteggere i loro sistemi dagli inevitabili tentativi di contraffazione che prendono di mira accessori e sottosistemi. La disponibilità di una memoria utente a prova di manomissione, inoltre, fornisce metodi sicuri per abilitare o disabilitare le funzioni dei sistemi con funzionalità configurabile. In questo articolo della Rubrica Firmware Reload di Elettronica Open Source vedremo come un piccolo ma potente pezzetto di silicio possa fare una grande differenza nel bilancio economico d’impresa. INTRODUZIONE Nell’era dei furti di identità e degli identificativi fasulli, è estremamente importante poter contare su identificazioni …

Studio QuickSense

Benvenuti a un nuovo appuntamento con la Rubrica Firmware Reload di Elettronica Open Source. Attualmente in vari settori dell’industria si concedono alle attività di “R&D” dei tempi sempre più limitati. Il QuickSense Studio è uno strumento software che aiuta nello sviluppo dei progetti che impiegano i prodotti QuickSense di Silicon Labs. Introduzione Il compito del software QuickSense Studio è quello di facilitare il rapido sviluppo del codice nelle applicazioni che fanno uso dei prodotti QuickSense di Silicon Labs. I prodotti QuickSense sono una serie di prodotti pensati per l’iterazione umana, ossia della serie Si1120 e Si1102 di sensori di …

La classe USB – Human Interface Device

In questo articolo della Rubrica Firmware Reload di Elettronica Open Source analizziamo la proposta HID della Silicon Labs. Introduzione In elettronica, l’Universal Serial Bus (USB - bus universale seriale) è uno standard di comunicazione seriale che consente di collegare diverse periferiche a un computer con velocità che arrivano fino a 480 megabit al secondo (Mbps); è stato progettato per consentire a più periferiche di essere connesse usando una sola interfaccia standardizzata e un solo tipo di connettore (con un semplice cavo a quattro fili per USBv2.0) e per migliorare la funzionalità plug-and-play consentendo di collegare o scollegare i dispositivi …

Simulare circuiti online

Accade spesso di non avere tutti i componenti necessari per costruire un circuito che sta prendendo forma nella nostra mente. Oppure, probabilmente, il circuito che si desidera sviluppare utilizza tensioni e correnti pericolosamente alte. In questi casi, ha senso utilizzare un simulatore per testare l'idea in sicurezza. I simulatori sono ora comunemente disponibili, con la piattaforma Tinkercad Circuits qui trattata, accessibile nel browser web. Oltre a simulare circuiti, può anche eseguire codice Arduino, come mostriamo in questo articolo. SPICE (Simulation Program with Integrated Circuit Enphasis) è il software più conosciuto per la simulazione di circuiti elettrici analogici e digitali. …

Il Code Configuration di casa Microchip

Nuovo appuntamento con la Rubrica Firmware Reload di Elettronica Open Source. Allo scopo di supportare i propri prodotti e di ridurre il time to market, Microchip ha deciso di mettere a punto uno strumento di configurazione estremamente versatile che consente di utilizzare i suoi processori in modo trasparente. In questo articolo se ne descrivono uso e caratteristiche principali. Introduzione Il Code Configurator, attraverso la sua tecnologia plug-in, permette di sfruttare la stessa interfaccia grafica del solito tool Microchip, MPLAB X IDE, e assicura la generazione in modo automatico e trasparente dei diversi driver supportati dal costruttore in base alle …

Nuove opportunità di crescita per Avnet nei settori IoT e AI

Avnet EMEA, l'organizzazione aziendale regionale di Avnet, celebra il ventesimo anniversario del suo modello di business "speedboat" e ambisce a nuove opportunità di crescita nei settori IoT (Internet of Things) e AI (Artificial Intelligence). Con il termine "speedboat" viene indicata la modalità di business delle sue singole società di distribuzione.  Avnet, leader mondiale nelle soluzioni tecnologiche Avnet è un fornitore globale di soluzioni tecnologiche. La società dispone di un ampio ecosistema e offre ai clienti competenze avanzate in materia di progettazione, componenti, marketing e supply chain durante l'intero ciclo di vita del prodotto. Avnet è in grado di trasformare …

Virtual PC

In questo articolo della Rubrica Firmware Reload analizziamo che cosa è la virtualizzazione e quali sono i suoi utilizzi. Introduzione Un esempio molto semplice di una macchina virtuale è la calcolatrice di Windows / Linux / Mac OS; questo programma simula tutte le proprietà di una calcolatrice tascabile, a parte una: non si può metterla in tasca! Quando un computer simula il comportamento di un altro calcolatore in questo modo, parliamo di una macchina virtuale. Il PC fisico (hardware) viene chiamato ‘host’ ed i calcolatori simulati sono chiamati ‘guest‘. Non è obbligatorio limitarsi ad eseguire un solo guest: finché …

Small Circuits Revival – Parte 9 (Un semplice interruttore crepuscolare)

Un interruttore crepuscolare è uno switch elettronico che accende una lampada, o cose simili, quando cala l'oscurità con, tra le altre cose, l'intenzione di scoraggiare potenziali ladri indicando che qualcuno è in casa. In questo periodo è possibile comprare questi oggetti a basso costo dall'Estremo Oriente, ma costruirne uno da soli non è affatto difficile, come dimostra lo schema in Figura 1. Abbiamo bisogno, ovviamente, di un elemento fotosensibile che ci permetterà di conoscere quando cala il crepuscolo. In questo caso il componente è l'LDR R2 (Light Dependent Resistor). La sua resistenza aumenta al diminuire della quantità di luce …

Note tecniche USB

In questo articolo della Rubrica Firmware Reload analizziamo alcune note tecniche di approfondimento sul protocollo USB. Introduzione Il protocollo di comunicazione USB, che gestisce lo scambio di informazioni tra un PC (Host) ed una periferica esterna (Device) è composto da diversi layer. Un'intera comunicazione (interrogazione, preparazione e trasferimento dei dati) viene chiamato ‘USB transfer’ (trasferimento USB). A parte una sola eccezione (il cosiddetto ‘Control-transfer’, ossia trasferimento di controllo) i dati viaggiano in una sola direzione. Un trasferimento è composto da una o più transazioni, le quali devono essere tutte eseguite in precisa sequenza. Ogni transazione è composta da un …

Delay/Block debouncer

Questo articolo della Rubrica Firmware Reload descrive come implementare via software un blocco che effettua un ritardo su PIC10F322 e utilizzarlo come anti-rimbalzo per interruttori. INTRODUZIONE L’obiettivo è realizzare un blocco di attesa che accetti valori tra 2μs e 193μs. L’intento è quello di sfruttarlo come discriminatore del rumore o come anti-rimbalzo per un interruttore. Utilizzato come ritardo, può essere usato dall’applicazione per effettuare operazioni sui segnali a basso livello ad un determinato intervallo, utilizzato per il “debouncing” invece può agire su un interruttore meccanico per ripulire il segnale o alimentare qualsiasi altra circuiteria elettronica. Per la realizzazione si …

Small Circuits Revival – Parte 8 (Candela Elettronica)

La candela qui presentata non utilizza cera di candela, stoppino o una fiamma tremolante, ma piuttosto una piccola lampada a incandescenza a bassa tensione. Tuttavia: sicuramente devi ancora "accendere" la candela e puoi anche spegnerla di nuovo... Se inizi subito, sarai in grado di stupire i tuoi amici e la tua famiglia con questa meravigliosa candela in questo periodo festivo. Il componente più importante nello schematico, mostrato in Figura 1, è il resistore R1, un Light-Dependent Resistor (LDR). Questo componente possiede l'utile proprietà che la sua resistenza dipende dalla quantità di luce incidente: maggiore è la luce, minore è …

I nuovi micro Tiva C

In questo articolo della Rubrica Firmware Reload parleremo di un nuovo prodotto della Texas Instruments, la quale ha lanciato sul mercato la nuova generazione di processori ARM Cortex-M4. La nuova serie di processori è stata denominata Tiva C. Questo articolo ci introduce nel mondo del Tiva C e ci porta alla scoperta delle sue potenti funzionalità, delle sue periferiche e degli strumenti a disposizione dei progettisti. Introduzione I microcontrollori della serie Tiva C di Texas Instruments sono da poco arrivati sul mercato e vanno ad ampliare il portfolio di prodotti Cortex-M che TI mette a disposizione degli sviluppatori. Se …

Usare un NAND come traslatore

Questo articolo della Rubrica Firmware Reload parla dell'SN74LV1T00, una porta logica NAND utilissima per applicazioni dove sia necessario eseguire una traslazione di livello per i segnali. Introduzione L'SN74LV1T00 è un chip della Texas Instruments che integra una porta logica NAND a singola alimentazione, realizzata in tecnologia CMOS. L’alimentazione di questo chip deve essere superiore a 1,6 V e inferiore a 5,5 V, perciò in questo intervallo sono incluse le più diffuse tensioni di funzionamento per le schede elettroniche: 5 V, 3,3 V, 2,5 V e 1,8 V. La corrente di uscita che il chip è in grado di fornire …

La sicurezza nei SoC programmabili

Nuovo appuntamento con la Rubrica Firmware Reload di Elettronica Open Source. Le piattaforme configurabili come i SoC Interamente Programmabili Zynq-7000 possono offrire l’accesso all’architettura ARM onnipresente, strettamente accoppiata ad una matrice FPGA ad alte prestazioni. Includendo funzionalità sicure come TrustZone, gli ingegneri possono sviluppare soluzioni o piattaforme che rispondono ai requisiti di un insieme di applicazioni finali ottimizzate per la sicurezza. Introduzione Il requisito di sicurezza è onnipresente: qualsiasi cosa abbia un valore percepito è interessante per elementi poco raccomandabili della società. Di solito, la forma di attacco dipenderà dal soggetto e così ne consegue che ogni forma di …

Bootloader secondario via I2C

Questo articolo della Rubrica Firmware Reload tratta la realizzazione di un bootloader in grado di aggiornare il firmware via I2C e alcuni dei prodotti delle famiglie LPC11xx e LPC17xx di NXP. Introduzione Nei microcontrollori delle famiglie LPC11xx e LPC17xx esiste un boot block in cui risiede il bootloader primario. Questo bootloader è eseguito ogni volta che il microcontrollore viene alimentato o resettato. Attraverso questo b.l. è possibile eseguire l’ISP command handler o il codice dell’applicazione utente memorizzata nei settori di flash interna. L’obiettivo di questo progetto è di introdurre una applicazione utente che permetta di aggiornare il firmware applicativo …

QTouch Studio

In questo articolo della Rubrica Firmware Reload esaminiamo in dettaglio l’applicazione QTouch Studio, che offre una virtualizzazione in tempo reale del flusso di dati di debugging di QTouch inviati dalle schede di sviluppo supportate. Introduzione Il QTouch Studio, scritto dalla Atmel, è un’applicazione per PC, che visualizza in tempo reale i dati inviati dalle seguenti schede di sviluppo: QT600 SAM3N-EK SAM3S-EK AVRTS2080A AVRTS2080B QTouch Xplained Esso permette la messa a punto, in tempo reale, dei sensori tattili. Al momento della stesura del presente articolo, il software è giunto alla versione 4.3.1. Il software è stato sviluppato con il Visual …

I nuovi integrati ClockWorks

In questo articolo della Rubrica Firmware Reload analizzeremo MX85xxx e SM803xxx, due famiglie di integrati ClockWorksTM della Micrel, come soluzioni clock/timing. Introduzione La Micrel Inc. è un produttore leader di soluzioni IC (Integrated Circuit) a livello mondiale, tra i suoi prodotti troviamo soluzioni riguardati Power Management, RF Wireless, LAN, Clock/Timing; in quest’ultima categoria distinguiamo due grandi famiglie: Clock-Works e Precision Edge. La Precision Edge è una famiglia che include soluzioni di distribuzione clock con innovative caratteristiche tra cui isolamento di rumore cross-talk, bassi jitter e molto altro per mantenere intatta l’integrità del segnale; mentre la famiglia ClockWorks si impone …

Che cos’è un segnale PWM

Che cos'è un segnale PWM? Per quale motivo sono così utilizzati e amati? In questo articolo scopriremo un passo per volta assieme ad un esempio pratico, non solo come sono fatti e a che cosa servono, ma anche come funzionano. Partiamo dalle basi: la sigla. PWM significa "Pulse Width Modulation", in italiano significa "Modulazione di segnale ad impulso". Di che cosa si tratta? Come suggerisce il nome è un tipo di modulazione digitale. A che cosa serve? A codificare tanti valori in un segnale attraverso due elementi: un segnale digitale e un periodo. "Codificare tanti valori in un segnale" è una definizione molto brutta …

Small Circuits Revival – Parte 7 (Short-wave Audion)

Oltre al condensatore di tuning, il ricevitore short-wave a tre stadi qui descritto (Figura 1) ha un regolatore aggiuntivo per il feedback. In linea di principio, questo primo stadio è un oscillatore il cui punto di lavoro è regolabile, consentendo di ridurre il guadagno. Il trucco sta nel regolare il guadagno in modo tale che tutte le perdite nel loop dell'oscillatore siano quasi compensate, ovvero, il tutto è sul punto dell'auto-oscillazione. A questo punto il ricevitore mostra la sua massima sensibilità e la migliore selettività. Lo stadio oscillatore PNP (in configurazione common-collector) funziona simultaneamente come un audion e un …

Small Circuits Revival – Parte 6 (Un timer watchdog NE555)

Praticamente ogni microcontrollore moderno ha un watchdog integrato. Previene il blocco del microcontrollore, che può essere il risultato di un errore di programmazione o di una condizione operativa imprevista dove, ad esempio, il programma rimane intrappolato in un loop infinito e non reagisce più a input esterni o interni. In linea di principio, questa funzione di watchdog integrata è un timer che deve essere reimpostato regolarmente da un comando speciale entro un certo intervallo di tempo. Se questo comando non viene eseguito indica che il programma è andato fuori pista, il timer va in time out ed esegue un …

MicroPython: il nuovo linguaggio per il mondo embedded

MicroPython ha tante potenzialità e in un mondo come quello embedded potrà diventare il nuovo linguaggio di programmazione prediletto? Il mondo embedded è impossibile negarlo: è pressoché dominato dal C e dal C++ per la programmazione e la realizzazione dei firmware, ma potrebbe subentrare un nuovo competitor. MicroPython è un linguaggio di programmazione che deriva dal Python tradizionale e nato nel 2014. Ma prima di cominciare, permettimi di presentarmi: sono Lorenzo Neri: chief education officer di Elettronica Open Source, mi occupo di realizzare contenuti educativi per aiutare persone come te a comprendere meglio questo mondo! Nei suoi primi anni di …

Riconoscimento facciale per la domotica con l’ESP32-CAM – Parte 2

In questo articolo riprendiamo il progetto iniziato nel precedente articolo "Riconoscimento facciale per la domotica con l’ESP32-CAM – Parte 1" in cui abbiamo testato la videocamera della scheda di sviluppo ESP32-CAM utilizzando lo sketch di esempio "CameraWebServer" estratto dagli esempi dell’IDE di Arduino. REGISTRAZIONE PERMANENTE DEI VOLTI L’esempio "CameraWebServer" è stato utile per dimostrare il funzionamento di registrazione dei volti della scheda ESP32-CAM, ma a causa della memoria volatile utilizzata in questo sketch, spegnendo la scheda, tutte le registrazioni dei volti andranno perse. Pertanto, al fine di garantire che i volti siano registrati permanentemente nella scheda, occorre creare una …

Code Composer Studio: il ruolo degli script nello sviluppo del codice

Le nuove tecnologie rendono sempre più necessario il ricorso a strumenti che ci permettano di acquisire, da un lato, una perfetta padronanza dei flussi di lavoro e nel contempo, dall’altro, di apprezzare nel più breve tempo possibile le caratteristiche tecniche dei prodotti stessi. Code Composer Studio cerca di offrire una risposta concreta ad entrambi gli aspetti. Introduzione Texas Instruments, in linea con la sua missione, offre da molti anni un vero “tavolo di lavoro” in grado di proporre, in un’unica interfaccia, diversi strumenti perfettamente integrati. Questo particolare approccio permette a tutti gli utilizzatori di acquisire, in modo rapido, la …

Small Circuits Revival – Parte 5 (Un semplice tester per triac e tiristori)

Se non vuoi utilizzare un relè elettromeccanico per accendere e spegnere qualcosa (leggi l'Episodio 3 di questa serie), allora puoi utilizzare un'alternativa a semiconduttore; se si tratta solo di piccoli segnali, allora questo può essere un normale transistor e correnti e tensioni maggiori possono essere commutate utilizzando un (grande) MOSFET, come descritto nell'Episodio 2. Tuttavia, una soluzione elegante è offerta dai tiristori e dai triac ora un pò oscuri. Puoi considerare un tiristore come un diodo che inizia a condurre dopo aver ricevuto un impulso al suo ingresso chiamato "gate". Un tiristore conduce solo in una direzione (come ci …

Send this to a friend