Embedded:

è la categoria relativa all’elettronica embedded. Troverete articoli relativi ai sistemi embedded sia lato hardware che software con particolare riferimento appunto a tutti quei sistemi rivolti ad una specifica applicazione. Tratteremo anche Linux embedded ed altri sistemi operativi leggeri in grado di “girare” su schede embedded a microcontrollore.

Le soluzioni di storage per la gestione dati nei sistemi IoT

L'Internet delle cose (IoT) si sta espandendo ad un tasso di crescita molto importante.  La realtà di affrontare i requisiti di questa espansione diventa sempre più evidente con il passare dei giorni. Il cloud non è l’unico modo per l’archiviazione dei dati in totale sicurezza. I dispositivi embedded richiedono uno storage locale sia per la registrazione di dati sia per il supporto di analisi in tempo reale. In questo contesto, le soluzioni NAND flash integrate si apprestano a raccogliere le nuove sfide del mercato globale. Introduzione Una stima di circa 50 miliardi di dispositivi collegati entro il 2020, generando …

ESPertino, la nuova scheda per l’IoT in omaggio ai nuovi abbonati!

Una nuova board targata Elettronica Open Source è pronta per spiccare il volo! ESPertino, una nuova scheda per l'ecosistema IoT con Wi-Fi e Bluetooth integrati, compatibile con la IDE di Arduino, doppia alimentazione, relè e tutta una serie di sensori per ogni esigenza operativa. Questa scheda verrà regalata a tutti coloro che sottoscriveranno un nuovo abbonamento Platinum durante il periodo di validità della promozione. Troverete tutti i dettagli per aderire nell'articolo che segue. Inoltre, coloro che ci invieranno un progetto realizzato con ESPertino (se pubblicabile su EOS-Book), saranno rimborsati completamente, avranno quindi sia la scheda che l'abbonamento Platinum GRATIS!!!  …

Alcune tecniche per ridurre al minimo il fenomeno della metastabilità nei circuiti digitali

Osservando il flip flop tipo D in figura 1, tutti noi ci aspettiamo che, in corrispondenza del fronte attivo del clock, il livello logico presente sull’ingresso dato, sia trasferito in uscita ed ivi mantenuto stabile. Almeno in un caso, purtroppo, le cose possono andare diversamente e riscontrare in uscita al flip flop una transizione instabile di durata incerta, che non viene consolidata in uno stato logico valido. Questa condizione si presenta in generale quando il segnale non rimane costante nelle immediate vicinanze del fronte attivo del clock, causando una violazione dei tempi di setup oppure di hold time. Ricordiamo che il tempo di setup è il minimo intervallo di tempo in cui il …

L’importanza della strumentazione di testing in ambito IoT

La proliferazione delle tecnologie wireless in tutte le industrie e la necessità di sostenere il mondo IoT impone pesanti esigenze di strumentazione per il testing. Un mondo wireless interconnesso con innumerevoli sensori multifunzionali e dispositivi di elaborazione è già una realtà. Le tecnologie wireless consentono ai dispositivi Internet of Things (IoT) e Machine-to-Machine (M2M) di personalizzare i requisiti e i criteri di prestazione per ogni applicazione. A loro volta, i dispositivi basati su queste tecnologie wireless devono essere caratterizzati, verificati e controllati prima di raggiungere un utente finale. Questi livelli di test richiedono sistemi altamente flessibili e personalizzabili che …

Perché conviene consultare i datasheet

Quando una persona deve prendere le medicine, il primo pensiero è quello di leggere il "bugiardino" ovvero quel piccolo foglietto stampato che si trova all'interno della scatola e che illustra la composizione del farmaco, le caratteristiche, le modalità d'uso e le avvertenze. Il progettista elettronico dovrebbe fare la stessa cosa, consultando i datasheet. Vediamone il perché. Il datasheet è la documentazione completa di un componente elettronico, solitamente scritta in lingua inglese e distribuita in formato PDF. La sua consultazione è fondamentale, quando si decide di realizzare un progetto. Consultando un datasheet si ha la garanzia di lavorare e di …

La potenza dei microcontrollori per l’analisi matematica: Serie di Taylor-Maclaurin

L’elettronica, come la maggior parte dei rami scientifico ingegneristici, per l’interpretazione dei dati richiede la risoluzione di equazioni talvolta molto complesse. Ma come è possibile che un microprocessore sia in grado di eseguire un calcolo trigonometrico utilizzando solamente addizioni e sottrazioni? I rami della matematica, e i teoremi ad essa legati, sono innumerevoli, spesso di difficile interpretazione e raramente implementabili, ma altre volte utili alla risoluzione di problematiche altresì incalcolabili. Da numerose ricerche effettuate, i consigli ricevuti per il calcolo del seno di un ipotetico angolo “x” utilizzando un PIC, riguardavano la realizzazione  di una tabella: ogni parametro di x viene corrisposto in un determinato valore del seno. Certo, questo metodo risulta efficace nell’approssimazione, ma richiede l’utilizzo di un elevata quantità di memoria, …

La prototipazione rapida per applicazioni IoT grazie ai kit di sviluppo specializzati

L'Internet delle Cose è al momento, l'argomento principale di discussione all'interno della comunità industriale. Alcuni esperti potrebbero raccontarti che sarà la prossima rivoluzione, altri invece potrebbero dirti che essa è già arrivata. A prescindere dalla tua posizione all'interno della discussione, è importante comprendere il concetto che sta dietro l'IoT e come si suppone che la progettazione possa trarre vantaggio. Introduzione Nella sua forma più pura, l'IoT sta tutto nel connettere Cose (non umane) insieme per prendere decisioni nel modo più rapido e accurato possibile. Le Cose possono assumere forme differenti - dagli oggetti Smart, come telefoni e orologi, ai …

Le architetture Vybrid

La serie Vybrid è un System on chip a bassa potenza che riesce a sfruttare un'architettura a multipocessore asimmetrico riuscendo a gestire in modo ottimale entrambi i processori di cui è dotata. L'architettura è stata realizzata dalla Freescale Semiconductor/NXP attraverso l'uso di ARM® Cortex™-A5 e, in modo opzionale, anche il Cortex™-M4; architettura attraverso la quale è possibile realizzare diverse applicazioni come application notes, un ambiente di sviluppo integrato, un ricco set di risorse per NXP e vari tools. È spesso usata, grazie alla bassa potenza richiesta, per applicazioni che richiedono connettività, grande sicurezza e controllo in tempo reale, e sta pian piano prendendo sempre …

La sicurezza embedded nell’ambito dell’IoT: intervista a Christophe Tremlet, Executive Business Manager @ Maxim Integrated

I dispositivi embedded verranno probabilmente a costituire gran parte dei sensori e dei controlli a basso livello dell'infrastruttura IoT: pensiamo ai sensori di movimento, al monitoraggio ambientale e al controllo dei dispositivi. In questo contesto la sicurezza costituisce un ruolo decisamente principale. La sicurezza dell'IoT è un aspetto che riguarda la salvaguardia di dispositivi e reti connessi in Internet.  L'Internet delle cose (IoT) coinvolge la crescente prevalenza di oggetti e entità, dotati di identificatori e la capacità di trasferire automaticamente i dati su una rete. Gran parte dell'incremento della comunicazione IoT proviene da dispositivi di calcolo e sistemi di …

Un tasto tante funzioni

Quando si progetta un prototipo, più o meno complesso, prima o poi si fa sentire l’esigenza di disporre di tante porte di ingresso. Ad esempio, in un ipotetico progetto che pilota un display LCD, possono esserci diversi tasti: un tasto può essere adibito alla selezione della modalità operativa, un altro a far scorrere il cursore a destra, un altro ancora a farlo scorrere nella direzione opposta, un altro ancora a confermare i dati, e cosi via. In questo modo, in breve tempo, tutte le porte sono utilizzate per l’interazione degli eventi con l’operatore e ben presto ci si deve occupare di come ottimizzare il progetto, se non addirittura di eliminare qualche importante funzione. Le possibili …

Certificazione FACE per la piattaforma VxWorks 653 di Wind River

Wind River VxWorks 653 è da oggi conforme alle specifiche FACE Technical Standard (per saperne di più visita il Blog di Chip Downing): ma cosa significa questo per i nostri clienti nel resto del mondo? Introduzione La Piattaforma VxWorks 653 ha ottenuto la certificazione di conformità Future Airborne Capability Environment (FACE™) per il FACE Operating System Segment (OSS) Safety Base Profile. VxWorks 653 è dunque il primo prodotto COTS (commercial-off-the-shelf) a raggiungere questo importante traguardo di certificazione FACE, e può essere ora integrato rapidamente con altri componenti software che hanno ottenuto a loro volta la verifica della conformità FACE. …

Corso Embedded ARM: una shell per il SAMD21

Nella lezione su come collegare un display TFT a colori via SPI al SAMD21 abbiamo visto come aggiungere un'interfaccia molto utile ai nostri progetti. In questa lezione impareremo a collegare una tastiera PS/2 che ci consentirà di inviare caratteri al microcontrollore, similmente a quanto abbiamo fatto fin'ora con la UART, ma svincolandoci dal fatto di avere un PC con un terminale seriale a disposizione. La tastiera PS/2: il protocollo La tastiera impiega tutto il suo tempo a controllare (in inglese scanning, da to scan) la matrice di tasti che la compone. Alla pressione di un tasto la tastiera invia un codice di …

EMBEDDED IOT: uno sguardo al programma

L'evento EMBEDDED IOT si propone di offrire un'interessante aggiornamento tecnologico attraverso conferenze e business meeting su vari aspetti dell'IoT e dell'Industry 4.0. E' online il programma della conferenza dove verranno affrontati molti aspetti sulla sicurezza e connettività. Introduzione EMBEDDED IOT è un evento B2B con opportunità di approfondimenti su tre grandi aree applicative dell’IoT: Smart Home come fulcro dell'ecosistema tecnologico per ogni individuo, Supply Chain Management per la gestione intelligente dei centri di distribuzione per fornire una maggiore efficienza nella consegna dei prodotti, e Industry 4.0. L'evento fa parte dell'IOTHING 2017 dove 4 grandi aree tematiche identificheranno i contenuti …

I cristalli al quarzo nel design dei circuiti

Nella progettazione dei circuiti elettronici, nella quasi totalità dei circuiti digitali ma anche in molte applicazioni specifiche di tipo analogiche, è necessario porre particolare attenzione quando si trattano i sistemi di generazione e distribuzione dei segnali di clock. La progettazione di una sorgente di clock passa per la scelta del tipo di oscillatore da utilizzare. Gli oscillatori, nel loro normale funzionamento, sono in grado di generare una predeterminata forma d’onda periodica ad un determinata frequenza. La tecnologia di realizzazione e la tipologia della forma d’onda e della frequenza permettere di classificare questi dispositivi. In questo articolo affronteremo l’aspetto tecnico …

Realizziamo applicazioni IoT con il Raspberry Pi 3

In questa seconda puntata del corso sull'IoT per Raspberry Pi esamineremo strategie alternative di soluzioni, utilizzando diversi linguaggi di programmazione. Inoltre, finalmente, scopriremo il modo di utilizzare le nostre applicazioni non solamente nell'ambito della singola rete locale ma di tutta la Wan. Vedremo come da qualsiasi parte del mondo sarà possibile attivare un carico dislocato nella nostra abitazione.   Applicazione a livello mondiale Una applicazione IoT può essere realizzata in mille modi diversi. Non esiste una regola restrittiva sul linguaggio di programmazione da utilizzare oppure sulla tipologia di interfaccia utente da adottare. Il fatto che conta è quello di …

Elettronica News Maggio 2017

Le news di questo mese riguardano importanti aggiornamenti in vari campi dell’elettronica, con un nuovo PMIC della Maxim Integrated che riduce del 50% le dimensioni delle varie soluzioni di alimentazione per le applicazioni indossabili mediche e di fitness. Nuovi aggiornamenti da Sandisk, Infineon e Analog Devices/Linear Technology. Linea FM12 di fusibili da AEM AEM ha annunciato importanti novità per la sua linea FM12 di fusibili, selezionata da European Space Components Coordination (ESCC) per l'inserimento nell'elenco European Preferred Parts List (EPPL). I fusibili della serie FM12, inclusi anche nell'elenco dei prodotti qualificati Defense Logistics Agency Qualified Products List (QPL), sono …

Una panoramica sui sensori di campo magnetico

Siamo interamente avvolti dal campo magnetico terrestre ma nessuno dei nostri cinque sensi è in grado di avvertirne la presenza, la nostra unica esperienza della sua presenza è solitamente racchiusa nell’ago di una bussola. La Honeywell, azienda leader nel campo dei sensori magnetici, mette a disposizione alcuni tipi di sensori ad effetto hall della gamma SS490: l’SS443A (figura 1) di tipo digitale e l’SS495A di tipo analogico (figura 2). L’effetto Hall (figura 3) è un fenomeno legato al passaggio di una corrente, attraverso ovviamente un conduttore, in una zona in cui è presente un campo magnetico diretto ortogonalmente  alla corrente stessa. Il nome “digitale” discende dal fatto che l’uscita possiede solo due stati, …

Commutazione e protezione dei circuiti elettronici in sistemi alimentati a batteria

I circuiti elettronici alimentati a batteria pongono vari problemi a un ingegnere di sistemi di alimentazione. Nel presente articolo, esploreremo le caratteristiche e i vantaggi offerti da un nuovo dispositivo a micropotenza di protezione della batteria, ideale per impieghi delle batterie che spaziano in vari settori: automotive, medicale, e consumer.  Introduzione A un livello teorico, i circuiti correlati alla batteria (prima della conversione CC/CC) possono essere divisi in quattro funzioni: selezione della potenza, carica (per le batterie ricaricabili), monitoraggio e protezione. Il circuito di selezione della potenza stabilisce le priorità fra le varie fonti di alimentazione in genere disponibili …

Rendere i dispositivi wearable convenienti da indossare

I dispositivi indossabili sono i più discussi e gettonati, tra i prodotti dell'elettronica di consumo degli ultimi anni - ma la realtà spesso ha tradito le aspettative. Mentre il loro potenziale è quello di cambiare la nostra vita quotidiana e generare reddito per i costruttori di dispositivi, finora la loro percentuale di utilizzo si è attestata a livelli al di sotto delle aspettative degli analisti di mercato. Anche Apple ha dovuto lottare per rendere il suo Apple Watch popolare, anche solo una frazione, di quanto lo siano i suoi smartphones. Introduzione Il trend di mercato dei dispositivi indossabili si …

I3C: la nuova interfaccia seriale per supportare i sensori e l’IoT

MIPI Alliance ha recentemente rilasciato le specifiche relative alla nuova interfaccia I3C che, pur mantenendo la compatibilità con lo standard legacy I2C, lo arricchisce e migliora superandone le principali limitazioni. La nuova interfaccia I3C semplificherà il collegamento di sensori multipli, riducendo il numero di pin richiesti, gli assorbimenti, il numero di componenti esterni, e il costo complessivo del progetto, con un sostanziale miglioramento delle performance. Introduzione Il numero di sensori, e le applicazioni in grado di supportarli, stanno proliferando in ogni settore dell’elettronica, basti pensare a dispositivi come smartphone, indossabili, apparecchiature industriali, autoveicoli, e in generale tutte le soluzioni …

Pilotare le porte GPIO del Raspberry Pi senza alcuna programmazione

Forse non tutti i possessori del Raspberry Pi 3 sanno che, nell'ambito del suo stesso sistema operativo, è presente un'utility utilizzabile da modalità terminale, che gestisce la porta GPIO. Essa consente di abilitare o disabilitare le porte di uscita, leggere lo stato logico di un ingresso ed effettuare altre operazioni utili, senza alcuna fatica. Senza programmazione Quando si entra in possesso di un Raspberry Pi 3, la prima operazione che compie un programmatore elettronico è quello di cercare di pilotare una porta GPIO e di leggere il suo stato logico, proveniente da un sensore digitale o da un pulsante. …

La connettività IoT con STM32 e LoRa

L'aumento dei dispositivi connessi ha posto l'accento sulla comunicazione wireless a bassa potenza. Una delle tecnologie che contribuirà alla diffusione completa dell’ecosistema IoT sarà LoRa (Long Range Radio). Con l’ingresso nella LoRa Alliance,  STMicroelectronics ha concentrato i suoi sforzi nel mercato IoT, attraverso soluzioni hardware e software per un corretto sviluppo di applicazioni LoRa, caratterizzate da un basso consumo energetico al fine di consentire ai dispositivi di lavorare in piena autonomia per lunghi periodi.     Introduzione In qualità di membro della LoRa Alliance, STMicroelectronics offre un ricco set di strumenti hardware dedicati alla valutazione e allo sviluppo di soluzioni LoRa. …

I display TFT-LCD per il mercato consumer e industriale

Al giorno d'oggi, il design piatto e multi-touch di un display è diventato lo standard non solo nel mercato consumer, ma anche in tutte quelle applicazioni industriali e medicali. I display uxTouch TFT-LCD con tecnologia PCT (Projected Capacitive Touch) della Riverdi utilizza tecnologie all'avanguardia per fornire soluzioni in accordo alle esigenze degli utenti finali. Introduzione Thin Film Transistor (TFT) è una tecnologia che trova impiego nei display LCD e OLED con un basso consumo di corrente per la polarizzazione dei cristalli (figura 1). Nel giro di pochi anni, Riverdi si è affermata nel mercato sviluppando un processo di produzione …

EOS-Book @A Corso C su Raspberry PI partendo da zero

Lo speciale monotematico su Raspberry Pi contiene il corso C partendo da zero. Più di 100 pagine destinate a makers ed hobbisti, ma anche ingegneri e professionisti che vogliono rispolverare le basi del linguaggio C. Quale modo migliore di farlo se non con una Raspberry Pi? Negli ultimi mesi abbiamo pubblicato molti articoli dedicati al mondo Raspberry Pi. Se con il primo numero speciale (EOS-Book @0 con RasPI e GNU/Linux) ci siamo rivolti ai programmatori che vogliono addentrarsi nell'affascinante mondo di Linux professionale con 2 tutorial: Embedded GNU/Linux partendo da zero e RaspberryPI tutorial, con l'obiettivo di arrivare a realizzare una distro minimale …

La connettività wireless per l’IoT

La connettività wireless è uno dei settori in cui vi è ancora tanto movimento, incertezza e molta evoluzione per garantire uno scenario di interesse verso le tecnologie IoT, portando quindi le città e le case intelligenti sempre più vicine alla realtà. La rivoluzione Industriale di oggi è l'Internet delle cose (IoT). Entro il 2017, molte società di analisi prevedono ottime stime con circa 34 miliardi di dispositivi connessi a Internet entro il 2020, contro i 10 miliardi nel 2015. I dispositivi IoT rappresenteranno 24 miliardi, mentre i dispositivi di elaborazione tradizionali (ad esempio smartphone, tablet, smartwatches, ecc) saranno circa …