Embedded:

è la categoria relativa all’elettronica embedded. Troverete articoli relativi ai sistemi embedded sia lato hardware che software con particolare riferimento appunto a tutti quei sistemi rivolti ad una specifica applicazione. Tratteremo anche Linux embedded ed altri sistemi operativi leggeri in grado di “girare” su schede embedded a microcontrollore.

Una panoramica sui sensori di campo magnetico

Siamo interamente avvolti dal campo magnetico terrestre ma nessuno dei nostri cinque sensi è in grado di avvertirne la presenza, la nostra unica esperienza della sua presenza è solitamente racchiusa nell’ago di una bussola. La Honeywell, azienda leader nel campo dei sensori magnetici, mette a disposizione alcuni tipi di sensori ad effetto hall della gamma SS490: l’SS443A (figura 1) di tipo digitale e l’SS495A di tipo analogico (figura 2). L’effetto Hall (figura 3) è un fenomeno legato al passaggio di una corrente, attraverso ovviamente un conduttore, in una zona in cui è presente un campo magnetico diretto ortogonalmente  alla corrente stessa. Il nome “digitale” discende dal fatto che l’uscita possiede solo due stati, …

Commutazione e protezione dei circuiti elettronici in sistemi alimentati a batteria

I circuiti elettronici alimentati a batteria pongono vari problemi a un ingegnere di sistemi di alimentazione. Nel presente articolo, esploreremo le caratteristiche e i vantaggi offerti da un nuovo dispositivo a micropotenza di protezione della batteria, ideale per impieghi delle batterie che spaziano in vari settori: automotive, medicale, e consumer.  Introduzione A un livello teorico, i circuiti correlati alla batteria (prima della conversione CC/CC) possono essere divisi in quattro funzioni: selezione della potenza, carica (per le batterie ricaricabili), monitoraggio e protezione. Il circuito di selezione della potenza stabilisce le priorità fra le varie fonti di alimentazione in genere disponibili …

Rendere i dispositivi wearable convenienti da indossare

I dispositivi indossabili sono i più discussi e gettonati, tra i prodotti dell'elettronica di consumo degli ultimi anni - ma la realtà spesso ha tradito le aspettative. Mentre il loro potenziale è quello di cambiare la nostra vita quotidiana e generare reddito per i costruttori di dispositivi, finora la loro percentuale di utilizzo si è attestata a livelli al di sotto delle aspettative degli analisti di mercato. Anche Apple ha dovuto lottare per rendere il suo Apple Watch popolare, anche solo una frazione, di quanto lo siano i suoi smartphones. Introduzione Il trend di mercato dei dispositivi indossabili si …

I3C: la nuova interfaccia seriale per supportare i sensori e l’IoT

MIPI Alliance ha recentemente rilasciato le specifiche relative alla nuova interfaccia I3C che, pur mantenendo la compatibilità con lo standard legacy I2C, lo arricchisce e migliora superandone le principali limitazioni. La nuova interfaccia I3C semplificherà il collegamento di sensori multipli, riducendo il numero di pin richiesti, gli assorbimenti, il numero di componenti esterni, e il costo complessivo del progetto, con un sostanziale miglioramento delle performance. Introduzione Il numero di sensori, e le applicazioni in grado di supportarli, stanno proliferando in ogni settore dell’elettronica, basti pensare a dispositivi come smartphone, indossabili, apparecchiature industriali, autoveicoli, e in generale tutte le soluzioni …

Pilotare le porte GPIO del Raspberry Pi senza alcuna programmazione

Forse non tutti i possessori del Raspberry Pi 3 sanno che, nell'ambito del suo stesso sistema operativo, è presente un'utility utilizzabile da modalità terminale, che gestisce la porta GPIO. Essa consente di abilitare o disabilitare le porte di uscita, leggere lo stato logico di un ingresso ed effettuare altre operazioni utili, senza alcuna fatica. Senza programmazione Quando si entra in possesso di un Raspberry Pi 3, la prima operazione che compie un programmatore elettronico è quello di cercare di pilotare una porta GPIO e di leggere il suo stato logico, proveniente da un sensore digitale o da un pulsante. …

La connettività IoT con STM32 e LoRa

L'aumento dei dispositivi connessi ha posto l'accento sulla comunicazione wireless a bassa potenza. Una delle tecnologie che contribuirà alla diffusione completa dell’ecosistema IoT sarà LoRa (Long Range Radio). Con l’ingresso nella LoRa Alliance,  STMicroelectronics ha concentrato i suoi sforzi nel mercato IoT, attraverso soluzioni hardware e software per un corretto sviluppo di applicazioni LoRa, caratterizzate da un basso consumo energetico al fine di consentire ai dispositivi di lavorare in piena autonomia per lunghi periodi.     Introduzione In qualità di membro della LoRa Alliance, STMicroelectronics offre un ricco set di strumenti hardware dedicati alla valutazione e allo sviluppo di soluzioni LoRa. …

I display TFT-LCD per il mercato consumer e industriale

Al giorno d'oggi, il design piatto e multi-touch di un display è diventato lo standard non solo nel mercato consumer, ma anche in tutte quelle applicazioni industriali e medicali. I display uxTouch TFT-LCD con tecnologia PCT (Projected Capacitive Touch) della Riverdi utilizza tecnologie all'avanguardia per fornire soluzioni in accordo alle esigenze degli utenti finali. Introduzione Thin Film Transistor (TFT) è una tecnologia che trova impiego nei display LCD e OLED con un basso consumo di corrente per la polarizzazione dei cristalli (figura 1). Nel giro di pochi anni, Riverdi si è affermata nel mercato sviluppando un processo di produzione …

EOS-Book @A Corso C su Raspberry PI partendo da zero

Lo speciale monotematico su Raspberry Pi contiene il corso C partendo da zero. Più di 100 pagine destinate a makers ed hobbisti, ma anche ingegneri e professionisti che vogliono rispolverare le basi del linguaggio C. Quale modo migliore di farlo se non con una Raspberry Pi? Negli ultimi mesi abbiamo pubblicato molti articoli dedicati al mondo Raspberry Pi. Se con il primo numero speciale (EOS-Book @0 con RasPI e GNU/Linux) ci siamo rivolti ai programmatori che vogliono addentrarsi nell'affascinante mondo di Linux professionale con 2 tutorial: Embedded GNU/Linux partendo da zero e RaspberryPI tutorial, con l'obiettivo di arrivare a realizzare una distro minimale …

La connettività wireless per l’IoT

La connettività wireless è uno dei settori in cui vi è ancora tanto movimento, incertezza e molta evoluzione per garantire uno scenario di interesse verso le tecnologie IoT, portando quindi le città e le case intelligenti sempre più vicine alla realtà. La rivoluzione Industriale di oggi è l'Internet delle cose (IoT). Entro il 2017, molte società di analisi prevedono ottime stime con circa 34 miliardi di dispositivi connessi a Internet entro il 2020, contro i 10 miliardi nel 2015. I dispositivi IoT rappresenteranno 24 miliardi, mentre i dispositivi di elaborazione tradizionali (ad esempio smartphone, tablet, smartwatches, ecc) saranno circa …

Le potenzialità di Mathematica sul Raspberry Pi 3

La distribuzione Raspbian per Raspberry Pi contiene, tra i propri software preinstallati, anche il famoso pacchetto Mathematica. Un formidabile programma per l'esplorazione totale della matematica, in tutti i suoi settori. Vediamone assieme le potenzialità e gli ambiti d'uso, preannunciando che esso costituisce, con ogni probabilità, il programma più usato al mondo, sia nelle università che in ambito professionistico e di ricerca. Introduzione La premessa è d'obbligo: sul sito di Raspberry Pi è riportato, nella sezione download, la seguente clausola: Mathematica and the Wolfram Language are included in this release under license and with permission of Wolfram Research, Inc. and …

Partecipa a Milan Embedded IoT, l’evento gratuito sull’Internet delle Cose

Il 16 ed il 17 maggio si svolgerà a Milano EMBEDDED IOT, un evento dedicato alle Tecnologie Embedded per l'Internet delle Cose. Questo appuntamento è parte di un evento ancora più grande che da quest'anno prende il nome di Milan IOTHINGS (in precedenza era conosciuto come M2M Forum) l’evento di riferimento italiano sull'IoT. Durante questi due giorni avranno luogo incontri, conferenze e business meetings con esperti italiani ed internazionali riguardo lo stato attuale e gli sviluppi futuri dell'IoT. Noi di Elettronica Open Source saremo media Partner dell'evento. Nell'articolo che segue troverete tutte le informazioni necessarie per partecipare. Milan IoThings …

Tavola rotonda EMBEDDED IOT: gli esperti del settore a confronto

EMBEDDED IOT è parte di IOTHINGS, l'evento leader in Italia sulle tecnologie e soluzioni per l'Internet of Things, in programma a Milano il 16 e 17 Maggio prossimi. EMBEDDED IOT si rivolge principalmente a progettisti elettronici e sviluppatori firmware, che in un'unica sede potranno incontrare gli ingegneri e i responsabili delle aziende leader fornitrici di componentistica elettronica, attraverso area expo, conferenze e business meeting su vari aspetti dell'IoT. Lo scorso 27 Febbraio si è tenuta una tavola rotonda che ha visto la partecipazione di molte aziende leader di settore, che hanno discusso sugli aspetti peculiari dell'Internet delle Cose e …

Bot per Telegram con il Raspberry Pi

Telegram non ha certo bisogno di presentazioni: si tratta di una tra le più note applicazioni per la chat, nata da un progetto open source e disponibile su numerose piattaforme hardware. Scopriamo in questo articolo come, seguendo alcuni semplici passi, sia possibile realizzare un Bot per Telegram, che potremo utilizzare per interagire direttamente con il nostro Raspberry Pi, impartendo da remoto dei semplici comandi. Introduzione Telegram è un servizio di messaggistica istantanea, liberamente utilizzabile, basato sul cloud. I client Telegram sono disponibili per i più comuni sistemi operativi rivolti sia al mondo mobile (Android, iOS, Windows Phone) che a …

Corso Embedded ARM: il sistema di distribuzione del clock

In questa lezione affronteremo un argomento apparentemente marginale, ma in realtà fondamentale nello sviluppo di applicazioni embedded: il sistema di distribuzione del clock, quella rete più o meno complessa che porta il segnale di clock del nostro sistema embedded dalla sorgente (clock source) ai vari componenti che lo compongono (CPU, memorie, bus, periferiche e altro). Introduzione Il SAMD21 possiede un sofisticato sistema di distribuzione del segnale di clock, progettato per offrire la massima flessibilità. Questo sistema consente al progettista di regolare performance e consumo energetico del device dinamicamente, in modo da raggiungere il compromesso ottimale nelle diverse applicazioni. Il …

Elettronica News Aprile 2017

Le news di questo mese riguardano importanti aggiornamenti in vari campi dell’elettronica, con nuovi IC e sistemi di sviluppo. La STMicroelectronics ha presentato nuovi controller step-down PM6773 e PM6776 per soddisfare le richieste di basso consumo energetico nei server e data center. La Maxim Integrated con il suo progetto MAXREFDES155# DeepCover vuole offrire una forte autenticazione crittografica per proteggere i dispositivi hardware IoT (Internet of Things), assicurando l’autenticità e l’integrità dei dati tra i dispositivi stessi ed il cloud. Xilinx: Machine learning con reVision Alla Embedded World, Xilinx ha annunciato l'espansione della propria gamma di vision guided machine learning …

Le soluzioni Bluetooth Low Energy (BLE) per i mercati dell’IoT

L’enorme diffusione degli smarphone nel mercato consumer, in combinazione con un’elevata disponibilità di sensori MEMS sempre più a basso costo, ha portato alla nascita di una nuova categoria di prodotti conosciuti come Wearable. Un dispositivo Wearable è altamente portatile e viene “indossato” o altrimenti “attaccato” al corpo, ed è in grado di misurare / acquisire informazioni tramite uno o più sensori. La maggior parte dei dispositivi indossabili sono dotati di uno o più sensori, un microcontrollore e una connettività per la comunicazione dati con un dispositivo mobile. Con la rapida crescita del mercato delle tecnologie indossabili e Internet of …

Miglioramento dell’interruttore tattile: azionamento e ciclo di vita

Metodi di produzione avanzati hanno creato nuovi concetti di interruttore che si differenziano dalla massa. Molti di noi premono interruttori tattili decine di volte al giorno senza fermarsi a pensare a questi dispositivi, finché funzionano correttamente. Ma un interruttore che non risponde o uno con caratteristiche di forza errate ottiene la massima attenzione. Introduzione Nonostante sembrino componenti di scarsa importanza in uno smartphone, un cruscotto di un'auto o un dispositivo di elettronica di consumo, gli interruttori tattili sono in grado di influenzare la percezione della qualità. Nella mente di molti consumatori, un interruttore che funziona male equivale a un …

Corso di programmazione Python su Flip&Click: GUI e programmazione grafica

Nelle scorse puntate vi abbiamo presentato tutti gli aspetti più importanti della realizzazione di codice mirato all'interazione tra il mondo fisico, dei sensori e degli attuatori, i microcontrollori e le schede di prototipazione rapida e la programmazione "pura". Vi abbiamo finora presentato il Python evidenziando le principali caratteristiche, tra cui il vantaggio di essere un linguaggio astratto ma efficace, scevro da alcune asperità in termini di sintassi e costrutti, soprattutto nel confronto con altri linguaggi. Oggi concludiamo il nostro corso parlando della realizzazione di interfacce grafiche: inizieremo con i concetti elementari per vedere come si possa realizzare un'interfaccia semplice per …

Il mercato dei microcontrollori, intervista a Lucio Di Jasio EMEA BD team leader @ Microchip

La crescente consapevolezza della gestione intelligente dell'energia, insieme al miglioramento della tecnologia dovrebbero agire come forze trainanti per il mercato dei microcontrollori. L'alto grado di concorrenza nel mercato ha portato anche ad una forte riduzione del prezzo che dovrebbe contribuire alla crescita del mercato. La crescente domanda dell'elettronica per gli usi finali, quali consumer e automotive, dovrebbe agire come forza trainante per la crescita del mercato dei microcontrollori (MCU) classificati sulla base della larghezza del bus interno in tre categorie, che comprendono MCU a 32 bit, 16 bit e 4/8-bit. I microcontrollori a 32-bit dominano il mercato in termini …

La prototipazione rapida nella progettazione elettronica

La progettazione di sistemi elettronici necessita di nuovi strumenti per soddisfare requisiti di design sempre più stringenti, e nello stesso tempo disporre rapidamente di soluzioni che possano apportare rapidamente le modifiche richieste. La prototipazione rapida consente ai progettisti di disporre di modelli circuitali semplici ed efficaci. Un'importante sfida per un progettista è la costruzione di un prototipo. Al fine di sviluppare qualsiasi dispositivo hardware il primo passo è la prototipazione. Questa non è tuttavia così facile o economica come per un software. Nel corso del tempo si sono susseguite una serie di soluzioni "pronto all'uso" per facilitare il lavoro …

Voltage monitor MAX8212

Semplice e versatile IC per il monitoraggio della tensione di alimentazione in circuiti con architettura a microprocessore e non solo. L’integrato che andiamo a presentarvi è un semplice dispositivo per il monitoraggio della tensione di alimentazione di un circuito. Quando si verifica un power-failure, ad esempio per un malfunzionamento dello stadio di alimentazione, oppure in caso di blackout, il cambiamento dell’uscita del dispositivo comunica questo evento ad un microprocessore (o ad un controller dedicato), cosicché la procedura, prevista per queste evenienze, possa essere attivata in tempo. Ecco allora che il microprocessore può decretare l’immediato backup dei dati ed iniziare lo spegnimento del sistema, oppure decidere di commutare la sorgente di …

Moduli Bluetooth Low Energy per l’IoT

Oggi, molti produttori di moduli utilizzano le soluzioni low power della Nordic Semiconductor basate su System-on-Chip (SoC) della serie nRF51 o nRF52. Utilizzando questi moduli è possibile sfruttare tutti i punti di forza dell’architettura hardware e software senza la necessità di un microcontrollore aggiuntivo. Introduzione L’avvento dell’IoT sta indirizzando il futuro dell’elettronica verso un mondo dove gli oggetti fisici saranno tutti connessi, e la comunicazione wireless offrirà maggiori livelli di libertà e flessibilità. Nordic Semiconductor fondata nel 1983 e certificata ISO 9001:2008, gioca un ruolo chiave nel mercato con chip wireless ultra-low power (ULP) impiegati nei vari prodotti di …

Prototipazione hardware con i.MX31

I processori della famiglia i.MX31 di NXP/Freescale Semiconductor sono oggi al centro di numerose applicazioni nei settori dell’elettronica di consumo, automotive, industriale, biomedicale, e in generale nei sistemi embedded. Caratterizzati da specifiche funzionalità in grado di supportare applicazioni multimediali con connettività multiple, i processori i.MX31 rappresentano la scelta ideale per i sistemi dove è richiesto un basso assorbimento di potenza. In questo articolo verranno esaminati alcuni accorgimenti e raccomandazioni da seguire e adottare quando l'applicazione basata sul microprocessore i.MX31 si trova ancora nella fase prototipale. Introduzione Anzitutto occorre definire il "sistema minimale” da cui partire, individuando quali caratteristiche questo …

Elettronica News Marzo 2017

Le news di questo mese riguardano importanti aggiornamenti in vari campi dell’elettronica che spaziano dai nuovi relè della Omron, passando per i nuovi strumenti della Keysight e le schede madri Thin Mini-ITX della Kontron. La Renesas Electronics ha annunciato il completamento dell'acquisizione di Intersil Corporation, mentre la Linear Technology ha presentato la versione H-grade del regolatore flyback monolitico LT8303. Renesas completa l’acquisizione di Intersil Renesas Electronics ha annunciato il completamento dell'acquisizione di Intersil Corporation. Con la chiusura della transazione, Intersil diventerà una consociata interamente controllata da Renesas. L'operazione consolida la posizione di Renesas nel mercato embedded globale, con la …

Corso Embedded ARM: collegare un display su SPI

Nella precedente lezione abbiamo introdotto il modulo SERCOM del SAMD21 e la modalità USART, abbiamo visto cosa sono gli interrupt e come questi vengono gestiti dal NVIC dei processori Cortex-M. In questa lezione continueremo lo studio del modulo SERCOM, introducendo un'altra modalità in cui questo può essere utilizzato: la SPI (Serial Peripheral Interface). Nello specifico utilizzeremo questa interfaccia seriale per comunicare con un display TFT a colori. L'interfaccia SERCOM SPI - Serial Peripheral Interface: i driver del CMSIS e il framework ASF Come abbiamo visto nella lezione scorsa il modulo SERCOM (SERial COMmunication) del SAMD21 può essere configurato per essere utilizzato …