Home
Accesso / Registrazione
 di 

OCZ e Symwave insieme per dar vita alla memoria esterna USB 3.0 ad alte prestazioni

memoria esterna ssd  creata da ocz e symwave

OCZ e Symwave hanno stretto una partnership per poter portare soluzioni USB 3.0 di prossima generazione all’International Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas dal 7 al 10 Gennaio 2010.

La memoria SSD sviluppata da OCZ e Symwave

OCZ Technology e Symwave presenteranno dunque, all’inizio del prossimo anno, la memoria esterna SSD ( o Solid State Drive, un dispositivo di memoria di massa che per archiviare dati fa uso di memoria allo stato solido, come la memoria flash di tipo NAND) a più alte prestazioni, ideata per far fronte alla richiesta di consumatori sempre all’avanguardia nel seguire gli sviluppi tecnologici.

OCZ è stata in grado, grazie alla collaborazione con Symwave, di innalzare la propria competenza tecnologica nell’ambito della memoria flash. Eugene Chang, vice presidente della gestione del prodotto di OCZ Techology Group, ha infatti dichiarato che: “Grazie all’apporto del controller USB 3.0 di Symwave, le nostre unità esterne SSD trasferiscono dati ad una velocità 10 volte maggiore rispetto a quella di un USB 2.0 a 5Gb/s, e propongono soluzioni “verdi”grazie un controllo ottimizzato dell’energia e ad un minore utilizzo della CPU”. Ha poi continuato aggiungendo che l’obiettivo di OCZ è quello di essere leader nell’offerta di prodotti con performance non eguagliabili a livello di performance, affidabilità e progettazione in grado di far emergere il potenziale delle memorie flash-based.

Dall’altra sponda risponde John O’Neill, Vice Presidente del Marketing di Symwave: ”I prodotti OCZ sono sinonimo di grande qualità. Combinare il nostro controller USB 3.0 con la loro tecnologia SSD, ambedue architettate per ottenere performance ottimali, rappresenta un perfetto connubio. Il CES sarà un importante vetrina per nuovi ed innovativi prodotti che incrementeranno enormemente la user experience dei consumatori. La missione di Symwave consiste nel proporre soluzioni di software che trasformino il modo in cui gli utenti vedono ed usano i dispositivi di memoria di massa USB.”

Qualche informazione su OCZ Technology e Symwave

OCZ Technology Group, membro dello JEDEC (noto in passato come Joint Electron Device Engineering Council, è un organismo che si occupa di stabilire standard comuni in diversi campi dell’elettronica), progetta, sviluppa e produce memorie ad alte prestazioni e componenti di alto livello per i computer, inclusi fornitori di energia e unità allo stato solido (solid state drive o più comunemente SSD), un dispositivo di memoria di massa che per archiviare dati fa uso di memoria allo stato solido, come la memoria flash di tipo NAND. I prodotti OCZ sono considerati di alto livello dalle aziende e OCZ stessa investe di continuo nella ricerca e nello sviluppo per ottenere risultati e performance sempre al massimo.

Symwave è una compagnia di semiconduttori detta fabless, un termine composto (traducibile con “senza fabbricazione”) che sta ad indicare la particolarità di questo tipo di aziende che progettano e commercializzano prodotti ma delegano il processo di fabbricazione ad aziende terze. Si occupa di sviluppare SoCs (System-on-Chip) e soluzioni software per permettere ai PC e ad altri dispositivi elettronici di usufruire dei benefici del SuperSpeed USB 3.0.

L’esposizione di OCZ e Symwave arà luogo dal 7 al 10 Gennaio durante il CES di Las Vegas e probabilmente, dopo questa data, potremo toccare con mano l’enorme potenziale offerto dall’USB 3.0

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti