Per leggere l’intero articolo tecnico devi essere abbonato. Quello che vedi è solo un estratto, ABBONATI tramite Paypal per leggere l’articolo e fare il download (in PDF ePub e mobi) dell’EOS-Book relativo.

Arduino ai raggi X: cosa fare per renderlo professionale – Prima Parte

Il successo quasi senza confini di questa scheda ha coinvolto tutti. Ogni genere di smanettone, studioso, appassionato, dall’ingegnere fino al meccanico. Tutti si sono più o meno cimentati in progetti di difficoltà molto diverse tra loro per utilizzare al meglio questa scheda. Purtroppo, però, per farne uno strumento professionale, industrialmente affidabile, la strada è ancora davvero lunga. Oggi vediamo quali sono le carenze di questa scheda e come si possono risolvere alcuni dei suoi problemi con qualche piccolo stratagemma o accorgimento pensato su misura. Analizzeremo nello specifico (e risolveremo) vari problemi legati all’alimentazione, alla protezione degli I/O ed alla precisione dei segnali quando gestiti dalle periferiche. Non solo per makers ;)

….. continua a leggere l’articolo e scarica l’EOS-Book relativo!

ABBONATI ORA TRAMITE PAYPAL (Scarica tutto l’ARCHIVIO)

ABBONAMENTO PLATINUM