Home
Accesso / Registrazione
 di 

Il primo gatto bionico del mondo

Gatto

A seguito di un terribile incidente questo gatto aveva perso l’uso delle zampe posteriori. Grazie all’intervento di un veterinario ha creato due arti artificiali per il felino.

Un incidente con un mietitore aveva portato all’amputazione delle due zampe di questo gatto. Dopo un attento studio c’ha pensato il chirurgo veterinario Noel Fitzpatrick, che è venuto in soccorso al giovane felino applicando le protesi per riuscire a recuperare l’uso degli arti. Sembra sorprendente come possa funzionare quest’ultima al gatto. Il video mostra quanto stiamo raccontando. Nel mondo molti sono gli esempi di atleti che hanno perso (chi per un motivo, chi per un altro) l’uso delle gambe: Oscar Pistorius oppure Aimee Mullens, ma parlando di animali, questo è certamente uno dei primissimi esempi ben riusciti.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti