Zephyr batte il record del mondo di permanenza in volo

Zephyr

L’aereo ad energia solare Zephyr ha volato in maniera autonoma, ovvero senza alcun controllo da parte di Operatori Umani, per una settimana. Il Nuovo Record Mondiale è di 168 ore e supera abbondantemente il precedente di soltanto 82 ore. Il record mondiale è stato ufficializzato all’atterraggio dell’aereo.

Il risultato è stato ottenuto grazie ad un lavoro di gruppo al quale hanno partecipato esperti aerei provenienti da tutto il mondo. Il Team avrebbe voluto mantenere in volo l’aereo ancora per un altra settimana per dimostrare che si tratta del primo aereo al mondo che riesce a volare Autonomamente e a Tempo Indeterminato.

L’ Aereo Zephyr è Tecnologicamente all’avanguardia. Il design dell’Ala è, ad esempio, è completamente diverso da quello normalmente impiegato per gli aerei di linea. Jon Saltmarsh della QinetiQ, la Società che ha realizzato l’aereo, dice che il team ha impiegato alcuni mesi solo per progettare l’ala.
Zephyr ha volato utilizzando l’energia solare proveniente dal sole. I pannelli solari sono posti nella ali e hanno lo spessore di un foglio di una carta. L’energia solare viene utilizzata anche per ricaricare la batteria di modo da consentire il volo notturno. L’aereo è ovviamente molto leggero ed i suoi motori hanno una potenza molto elevata. Sono state queste le caratteristiche vincenti che gli hanno permesso di battere così abbondantemente il Record di Permanenza in Volo .

Zephyr è il 50% più grande rispetto all’ultimo aereo realizzato dalla QinetiQ, pesa 50kg, ha una forma molto sottile ed utilizza una coda a forma di “T” per evitare di essere danneggiato dal vento.

Link www.roboticstrends.com

Tags:

2 Comments

  1. Francesco1971 26 luglio 2010
  2. Edi82 24 luglio 2010

Leave a Reply