CE per Automotive

Automotive - Direttiva 2004/104/CE (ex 94/54/CE)
Questa direttiva adegua al progresso tecnico la direttiva 72/245/CEE (compatibilità elettromagnetica dei veicoli a motore) fissa i requisiti che deve avere il veicolo a motore per essere omologato. In particolare per le parti elettriche/elettroniche (UEE) vale quanto riportato nel seguito.
Se la UEE è destinata ad essere installata su veicolo ed è:

  • di tipo passivo (candele, cavi, antenna passiva) NON va sottoposta a marcatura CE né ad omologazione.
  • di uso limitato da dispositivi tecnici miranti ad immobilizzare il veicolo, NON va applicata la direttiva.
  • fissata al veicolo da cui può essere smontata solo con attrezzo, va applicata la direttiva.
  • collegata in modo permanente o temporaneo al cablaggio del veicolo ed è collegata con una interfaccia omologata, NON va applicata la direttiva.
  • collegata in modo permanente o temporaneo al cablaggio del veicolo ed è collegata con una interfaccia non omologata, va applicata la direttiva.

Le prove di compatibilità elettromagnetica consistono in:

STAMPA     Tags:

Scrivi un commento

ESPertino è la nuova scheda per IoT compatibile ARDUINO.
Scopri come averla GRATIS!