Un computer…da indossare

Cyborg

Come diventare un cyborg a tutti gli effetti con il nuovo computer che va indossato. Il Beagleboard legato all’iPhone viene riprodotto all’altezza dell’occhio. L’alimentazione è a batteria.

Martin Magnusson nel suo blog ci illustra la sua avventura nella costruzione di un computer da indossare (sì avete capito bene). Il nuovo dispositivo nel suo stato attuale è un Beagleboard esecuzione Angstrom Linux legato ad un iPhone per internet. Una tastiera bluetooth permette l’ingresso, mentre la riproduzione viene visualizzata su un telaio di occhiali. Il tutto è alimentato da 4 batterie stilo per un’autonomia di ben tre ore. Inoltre sarà possibile utilizzare il telefono senza che sia d’intralcio con la visualizzazione del computerino.

STAMPA     Tags:

One Response

  1. @Facebook 4 agosto 2010

Leave a Reply