Home
Accesso / Registrazione
 di 

Dimostrazione delle caratteristiche della Kinetis Tower di Freescale [Subs ITA]

kinetis tower freescale

In diretta dalla ARM Technology Conference 2010, Anthony Huereca di Freescale dimostra le potenzialità delle schede Kinetis K40 e K60 del sistema Tower associate alla potenza del software MQX RTOS.

Salve sono Antony Huereca, Ingegnere applicazioni multimediali per i microcontrollori Kinetis, e sono qui alla conferenza sulla tecnologia ARM, per fare una dimostrazione pratica della nostra tower system configurabile per prototipazioni rapide unitamente al MQX RTOS provvisto di Ethernet, USB, file system, stack e tanto altro ancora!

Innanzitutto prendete la board K40: come potete vedere c'è un display lcd visualizza i secondi quando voi lo programmate pigiando il tasto RTC timer. Potete pigiare ancora e vedrete apparire qui in basso l’ora corrente, la percentuale del potenziometro, la temperatura e la corrente al modulo ADC.

Ci sono anche altri piccoli dispositivi sulla towerboard come ad esempio l'accelerometro, il trasmettitore e ricevitore infrarossi, il vano porta scheda SD ed una batteria per il backup dell RTC; ed anche l’OS-JTAG che permette di programmare ed avviare il debug con un semplice cavo USB!

Qui invece abbiamo la board Kinetis K60 che ha tutta una serie di caratteristiche inclusi touch buttons: pulsanti sensibili al tocco, vedete come si accendono e spengono semplicemente toccandoli. La K60 ha anche Ethernet quindi può avviare un webserver, e quindi vedrete i led di stato cambiare premendo i touch button e potete visualizzare anche i dati relativi all’accelerometro che cambiano e verificare i movimenti della board.

Ed in quanto componenti della tower system, le sue periferiche sono compatibili col sistema Kinetis: la scheda LCD della tower, scheda di prototipazione, scheda per il WI-FI, scheda sensori e così via.

Potrete usufruire così degli innumerevoli vantaggi dell’intera linea grazie ai nostri componenti Kinetis! Per maggiori informazioni visitate Freescale Tower

Guarda il Video SOTTOTITOLATO in Italiano

Iscriviti al nostro canale YouTube e vota i VIDEO migliori

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Giovanni Giomini Figliozzi

Come ho già avuto modo di

Come ho già avuto modo di dire, ho visto dal vivo la soluzione tower di freescale. Le dimensioni sono compatte e le potenzialità tante. Ho visto anche effettuare un debug real-time usando KEIL, bello!
Credo di non sbagliare anche se dico che il sistema tower è stato il primo al mondo a integrare un microcontrollore della famiglia ARM cortex M4, che integra rinunciando a molto poco, le capacità di un DSP unite a quelle di un microcontrollore. Quando sono andato a un seminario sui sistemi ARM, è stata scelta proprio un sistema tower perchè non ne erano disponibili altri al momento che usassero un M4

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 50 utenti e 85 visitatori collegati.

Ultimi Commenti