Farnell segnala le sostanze estremamente nocive (SVHCs)

Farnell segnala le Sostanze estremamente nocive (SVHCs)

Farnell, in linea con il forte impegno assunto nell’essere per i progettisti una fonte affidabile di informazioni circa la legislazione nel settore dell’elettronica, sul proprio sito segnala i prodotti contenenti Sostanze estremamente nocive, così come previsto dalla direttiva REACH.

Gli utenti possono inserire il codice prodotto nel campo ‘Ricerca’ sulla homepage del sito Farnell e il prodotto contenente sostanze SVHC sarà individuabile nei seguenti modi:

  • La presenza della sostanza SVHC sarà indicata da un pallino in corrispondenza della colonna con la descrizione del prodotto.
  • L’icona di una provetta di colore blu sul lato sinistro della pagina indicherà la presenza di una sostanza SVHC e la disponibilità di informazioni per un uso sicuro del prodotto.
  • Un Data Sheet di sicurezza (MSDS) in corrispondenza del prodotto, segnala la presenza di sostanze nocive, indicandone i rischi e altre informazioni rilevanti secondo la normativa Reach.

Per maggiori informazioni su come reperire indicazioni per ciascun prodotto, visita il sito Farnell dedicato alla legislazione globale.

Tags:

Leave a Reply