Home Forum MICROCONTROLLORI Programmatore avr

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da Piero Boccadoro Piero Boccadoro 1 anno, 11 mesi fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #59285

    veidt
    Membro

    Ho intenzione di costruire questo programmatore avr presente sul vostro sito:

    http://it.emcelettronica.com/programmatore-seriale-avr-atmel

    Volevo sapere quando vado a programmare i fuse bits con Ponyprog se devo collegare anche un quarzo esterno…mettiamo che devo settare il micro per farlo funzionare con un quarzo ad 8 mhz, devo collegare ai piedini del micro il predetto quarzo o non ce n’é bisogno?

    cordiali saluti

    Adriano

    #72231
    Piero Boccadoro
    Piero Boccadoro
    Partecipante

    Ciao veidt.
    Benvenuto/a sul forum.
    Non credo ce ne sia bisogno ma (per avere la risposta defintiva) a questa domanda sono certo che potrà risponderti Emanuele :)
    A presto.

    #72235

    Emanuele
    Keymaster

    Con Atmel ho sempre lavorato con Jtag ICE MKII ed i fuse si settano tranquillamente da AVR Studio a prescindere dalla loro configurazione fisica. Poi però se è settato il quarzo esterno ed invece non è montato, ovviamente il micro non andrà in run.

    Con Pony prog ed il mini programmatore presentato non ho provato, credo comunque che si possa fare lo stesso, ma non posso darti una risposta precisa. Comunque per un uso professionale ti consiglio di utilizzare il JTAG MKII.

    #72236

    veidt
    Membro

    Ciao Emanuele, grazie di aver risposto, ieri sera ho costruito il programmatore quindi utilizzerò quello. Se ho capito bene la tua risposta, i fuse bits posso scriverli senza collegare il quarzo esterno, una volta settato il micro però, per mandarlo in run o per ogni altra modifica eventuale di fuse bits o scrittura devo collegare ai piedini xtal il quarzo che ho settato, altrimenti non funzionerà nulla, é così?
    Se e così al quarzo esterno in questione devo collegarci anche dei condesatorini? Di che valore?

    ciao

    Adriano

    #72257

    Emanuele
    Keymaster

    Se è settato il quarzo come oscillatore, è bene che ci sia collegato :)

    Puoi fare riferimento al datasheet del micro per definire il valore esatto dei condensatori in base alla frequenza, comunque in genere per gli AVR e gli ATMega siamo sui 15pF

    #72390
    Piero Boccadoro
    Piero Boccadoro
    Partecipante

    Novità? Come va? Com’è andata? ;)

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.