Home
Accesso / Registrazione
 di 

[FPGA] De0-Nano: ecco a voi l'evaluation board con Cyclone IV e accelerometro ADXL345

De0Nano

Dopo tante parole, ecco i fatti: Terasic ha messo a disposizione un kit per l'utilizzo di un'FPGA davvero accessibile per tutti. Ma economico non vuol dire poco interessante, anzi. Oltre ad una Cyclone IV, monta un accelerometro a 3 assi, modello ADXL345 della Analog Device, con cui senz'altro potrete divertirvi in mille modi. Inoltre memorie, interfaccia USB, user-led, pushbuttons e A/D converter. Cos'altro volete nella vostra scheda?

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Tiziano.Pigliacelli

Per chi mi aveva posto delle

Per chi mi aveva posto delle domande riguardo schede (al plurale), vi invio alcuni link utili.
Intanto ho trovato questo link che è davvero una raccolta interessante, con molte board, a vario prezzo e di diversa imnportanza, davvero interessanti:

http://www.fpga-faq.com/FPGA_Boards.shtml

Invece, per gli appassionati di Arduino, vi propongo quest'altro link.

http://papilio.cc/

Per quanto riguarda il codice VHDL o Verilog open source, vi invito a sbirciare nel più usato tra tutti i progettisti che conosco:

http://opencores.org/

Vi terrò aggiornati

ritratto di Boris L.

Era proprio quello che volevo

Era proprio quello che volevo leggere.
Grazie Tiziano!

ritratto di Andres Reyes

Tiziano, che cosa ne pensi di

Tiziano, che cosa ne pensi di Papilio? Sono molto indeciso se ne vale l'acquisto, visto i tuoi esaustivi articoli su FPGA credo che tu sia la persona più adatta a cui chiedere.

ritratto di Tiziano.Pigliacelli

Ciao Andres, sono tornato

Ciao Andres, sono tornato :)
Per quanto riguarda Papilio, ti do' una risposta spero esaustiva.
Direi di parlare di Papilio Duo.
Premesso che io sono un fun dell'FPGA, perché credo che con esse si possa fare davvero tutto, e con elevate prestazioni, sono convinto che la scelta di una soluzione Arduino-Compatibile, che contenga un'FPGA sia quanto di più interessante proponga il mercato. Considera le potenzialità dell'avere la versatilità di Arduino unita alle potenze e velocità di calcolo di un'FPGA, credo che davvero si possa fare tutto ciò di cui si ha bisogno. Nello specifico, abbiamo a che fare con una Spartan 6, un dispositivo tra le ultime generazioni, anche se piuttosto piccolino. Inoltre mi sembra di vedere come Papilio DesignLab aiuti nella progettazione grafica per semplificare gran parte delle operazioni con una libreria di elementi davvero interessante.
Io credo che a livello generale sia davvero un ottimo acquisto. Ora non conosco però le tue esigenze, e non so se nel tuo caso specifico ti potresti trovare meglio con una scheda come UDOO, ad esempio, ma si tratta davvero di un'altra cosa, per cui non mi sento di fare un paragone.
Se vuoi dei dettagli in più, prova a farmi delle domande più specifiche, e cercherò di risponderti se ne sono in grado.
Ciao
Tiziano

ritratto di Andres Reyes

Ciao Tiziano, c'eravamo già

Ciao Tiziano, c'eravamo già sentiti via PM e concordo che non si possano fare paragoni fra FPGA ed un micro. Solo che avevo lavorato con il Virtex e lo Spartan ed i tuoi articoli mi hanno invogliato a riprendere con una scheda tutta mia! Quindi la scelta fra UDOO e FPGA non era data tanto dalla necessità, ma dalla voglia di non sapere esattamente con cosa sperimentare! Infatti ero molto preso da Papilio.

Andrés

ritratto di Tiziano.Pigliacelli

Se è così, allora credo che

Se è così, allora credo che tu sei la persona giusta per smanettare con Papilio e proporre qualcosa di interessante da pubblicare qui su EOS, vero Piero???
Anzi, ti dirò di più, probabilmente in momenti futuri in cui avrò tempo da dedicargli, ti seguirò a ruota, e la comprerò anche io. Penso che se vorrò avvicinarmi ad Arduino in qualche modo, dovrò farlo attraverso un "ibrido" che mi addolcisca la pillola... (non perché la pillola non mi piaccia, ma addentrarmi in un mondo nuovo con il poco tempo che ho richiede molto impegno e sacrificio).
Io prima di acquistare la De0-Nano ero indeciso, poi l'accelerometro mi ha un po' orientato verso quest'ultima!
A presto Andrés
Tiziano

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 5 utenti e 61 visitatori collegati.

Ultimi Commenti