Home
Accesso / Registrazione
 di 

I lettori ebook e i loro molteplici vantaggi: libri, giornali, mail P2P, Gps, musica.

lettori ebook

I lettori ebook nel prossimo futuro sostituiranno la carta, grazie alle loro performance: touchscreen, storage che permetterà di conservare libri e musica, e interattività grazie a wireless e Gps.

I lettori ebook
Amazon Kindle, l'e-Sony Reader e il iREX Iliad usano i sistemi operativi Linux. L'Iliad IREX mette il suo codice completamente a disposizione di sviluppatori Open Source. Gli altri due rilasciano solo il bit di codice, cosa obbligatoria sotto la licenza GPL.
In ogni caso, questi lettori ebook sono tutti splendidi esempi di tecno-mashup che spudoratamente combinano software Open Source, bit proprietari off-the-shelf e un po ' di programmazione personalizzata.

Si possono trovare tutti i tipi di strumenti in un e-reader 3G/wifi touch screen. Un boot loader personalizzato, tecnologia touch Wacom, un e-display INK, lettori MP3, lettori text-to-speech, anche un modulo GPS. Grazie alla torsione elegante del display a cristalli liquidi risparmiano energia elettrica - due settimane tra una ricarica e l’altra senza wireless, una settimana con il wireless.
Il nuovo Kindle DX, il Daily Sony, la IREX DR800 SG sono impressionanti iterazioni di seconda generazione e sono esempi di come Open Standard e Open Sources software possono essere riuniti con una gamma di software e hardware proprietarie brevettate.

I lettori ebook e il formato EPUB

Per quanto riguarda gli ebook, inevitabilmente ci sono formati proprietari, ma questi non hanno senso in un mercato che è così diverso e nuovo. Di conseguenza, con l'aiuto del rilascio di Google di milioni di libri gratuiti, il formato EPUB è emersa e si sta rapidamente diventando di fatto il formato standard per tutti i lettori ebook.

EPUB è facile, i linguaggi XML e XHTML permettono che la conversione di documenti in un formato standard sia molto semplice. Ed è più adatto ai lettori del formato, ormai standard e aperto, Adobe PDF, che è complicato e non è fluido. Ecco cosa dicono di IBM EPUB sul proprio sito web:
“EPUB è il formato XML per libri digitali e pubblicazioni standardizzato dalla International Digital Publishing Forum (IDPF), il commercio e gli standard di associazione per il settore digital publishing. Ciò significa che il formato EPUB si visualizzerà correttamente su tutti i tipi di dimensioni dello schermo e risoluzioni, cosa che il PDF non fa. Ciò vale per i lettori ebook, i computer e smartphone. Abbiamo gli ingredienti per una rivoluzione: che tipo di rivoluzione sarà, vale la pena scoprirlo. “

I lettori ebook nel 2015

Nel prossimo futuro il lettore ebook non sarà utilizzato solo per la lettura di libri, ma anche di quotidiani, riviste, opuscoli, libri di testo, fogli di lavoro di studenti, i bollettini della società, i blog, le pubblicità (inevitabilmente) e anche 'lettere' personali. Lo spazio in memoria non sarà un problema.

La 'carta' che occupava tanto spazio nelle borse, apparirà come per magia sullo schermo del lettore ebook, con un notevole risparmio di spazio e di peso. Un notevole vantaggi per chi va a scuola, per gli studenti che potranno avere tutti i testi sul lettore, insieme ai giornali e ai libri di svago. O per i lavoratori, che potranno visualizzare bollettini e corrispondenza non appena attraversate le porte dell’azienda. Si sarà in grado di 'scrivere' ad un amico o un collega tramite P2P (un bel vantaggio: le e-mail sono state da tempo rese quasi inutilizzabili dallo spam e dalla sorveglianza del governo) mentre si è ancora seduti sul treno o in metro.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 34 visitatori collegati.

Ultimi Commenti