Home
Accesso / Registrazione
 di 

MEMS, dalla teoria alla pratica: usiamo un Accelerometro con Arduino

MEMS

Nella puntata precedente abbiamo parlato degli aspetti tecnologici inerenti la fabbricazione dei Micro-Electro Mechanical Systems. Come vi avevamo annunciato, però, questo non esaurisce il panorama degli argomenti da trattare, c'è molto di più! E per questo, oggi, vedremo di scoprire ancora meglio questo mondo così variegato. Faremo degli accenni alle nanotecnologie, autentica scommessa per il futuro, e poi trasformeremo le nozioni apprese in pratica e programmazione grazie all'impiego di un accelerometro e della popolarissima scheda Arduino. Siete pronti?

Contenuto esclusivo per gli ABBONATI PLATINUM di Elettronica Open Source.

Leggi subito tutto l'articolo e poi ricevilo in PDF all'interno di EOS-Book insieme a tanti altri vantaggi offerti dall'Abbonamento Platinum! Diventa Utente PLATINUM

SCOPRI TUTTI I VANTAGGI DI UN ABBONAMENTO ANNUALE CHE COMPRENDE ANCHE TUTTO L'ARCHIVIO

 

 

 

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Luca Di Capita

Esempio applicativo

Se lo usassi per realizzare un controllo di volo automatico del dirigibile drone, magari in abbinamento a un GPS? Esagero o è abbordabile?

ritratto di Piero Boccadoro

No, non esageri :) Anzi,

No, non esageri :)
Anzi, immagino sarebbe indispensabile :D

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 30 utenti e 90 visitatori collegati.

Ultimi Commenti