Home
Accesso / Registrazione
 di 

Modulo TPR2400 consegnato a 700 studenti, nel tentativo di predire l'influenza.

Modulo TPR2400

Abbiamo avuto conferma che la piattaforma remota wireless denominata Modulo TPR2400, ha compiuto un importante passo avanti nel mondo scientifico utilizzando cavie umane da una scuola, lo scorso mese di gennaio.

Monitorare con il modulo TPR2400

Il campione di cavie umane era formato da 788 persone, fra studenti e personale dell'organico di una scuola superiore americana, e lo scopo era quello di monitorare riguardo ad una affezione febbrile virtuale. Sono state fatte molte simulazioni riguardo al percorso che il virus compie e ai metodi che l'istituto scolastico ha per difendersi. La risposta è stata che se noi potessimo monitorare gli individui nella vita reale, così come possiamo monitorarli ella vita virtuale, tutto sarebbe di più facile realizzazione nel mondo scientifico.

Modulo TPR2400: una nuova tecnologia

La nuova tecnologia chiamata modulo TPR2400 permette di operare studi di laboratorio con una sola piattaforma che contiene capacità di programmazione attraverso la porta USB e monta un apparato radio del tipo IEEE 802.15.4, con una specifica antenna integrata. Inoltre è dotato di un circuito basso consumo con memoria estesa e una suite di sensori, chiamati TPR 2420. Tutto questo costituisce il modulo TPR2400.

Il modulo chiamato TPR 2400 offre diverse specifiche standard, tra le quali ricordiamo un sistema transricevente RF modello IEEE, 802.15.4 ZigBee e un sistema a banda ISM compatibile globalmente che lavora tra le 2.4 e le 2.435 GhZ.

Esiste un sistema integrato di antenna e il tutto è verificato da un microcontroller di tipo a 8 MhZ modulo TI MSP430 con la capacità di memoria di 10 KB di ram. Il sistema funziona a basso consumo di energia ed è dotato di una memoria flash esterna da 1 MB per i dati di accesso; Può avere accesso a dati e programmi via USB.

Tecnologia del modulo TPR2400 con basso consumo

Questa piattaforma del modulo TPR2400 propone un basso consumo di energia, il che permette una lunga durata delle batterie, oltre ad una veloce attivazione.

Sebbene il modulo TPR2400 non è ancora conforme alle norme per sistemi radio, lo stesso è pienamente compatibile con tutta la distribuzione open source dei sistemi operativi della TinyOS.

Questo modulo TPR2400 funziona tramite due pile alcaline, e se il sistema è inserito in una porta USB per la programmazione o la comunicazione di dati, l'alimentazione viene fornita dal computer stesso. Se il modello TPR2400 è connesso in modo stabile alla porta USB, non è necessaria alcuna forma di alimentazione.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Rossella De Marchi

monitoraggio

Davvero molto interessante! Speriamo che queste sperimentazioni diano qualche risultato pratico, anche se non penso ci siano molte soluzioni al contagio di virus... E poi, diciamo la verità, il nostro corpo si sta sempre più disabituando a lottare contro i virus (con i vaccini e l'eccessiva igiene) e neanche questo è un bene, perché si diventa meno resistenti alle malattie!

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 23 utenti e 84 visitatori collegati.

Ultimi Commenti