Home
Accesso / Registrazione
 di 

National Instruments ha raggiunto oltre 100 moduli della Serie C per applicazioni custom

National Instruments dichiara di aver raggiunto oltre 100 moduli della Serie C per applicazioni custom

National Instruments ha raggiunto oltre 100 moduli plug-in della Serie C sia proprietari che di terze parti. Con oltre 50 moduli proprietari NI, 50 di terze parti e una quantità di chassis disponibili, esistono numerose opzioni di configurazione per fornire una risposta alle esigenze di misura e controllo embedded.

È possibile inserire i moduli NI della serie C in qualsiasi famiglia di chassis della serie C inclusi NI CompactDAQ, NI CompactRIO e gli chassis di espansione di NI della serie R per realizzare una varietà di sistemi di misura misti. Inoltre, è possibile utilizzare i moduli di terze parti in qualsiasi chassis basato su FPGA, inclusi tutti i CompactRIO e gli chassis di espansione della Serie R.

“L’aver raggiunto100 moduli della Serie C è una tappa importante e un forte segnale della popolarità e flessibilità della piattaforma della serie C" afferma John Hanks, vice presidente della linea di prodotti industriali ed embedded di National Instruments. "I moduli NI e di terze parti consentono di realizzare sistemi sofisticati in tempi record rispetto ai metodi tradizionali.”

NI CompactRIO dispone di architettura I/O riconfigurabile (RIO), formata da un processore real-time, un FPGA e connettività I/O integrata. Per mezzo di quest’architettura standard è possibile progettare e prototipare rapidamente controlli avanzati e dispositivi embedded su piattaforme hardware come CompactRIO, e distribuirli su sistemi integrati CompactRIO a basso costo o su dispositivi Single-Board RIO per ridurre i costi di produzione. Oltre a CompactRIO, è possibile usare i moduli della serie C di NI e di terze parti con lo chassis slave EtherCAT NI 9144 per I/O deterministico distribuito su EtherCAT ad alte prestazioni. Integratori e venditori di terze parti possono progettare i propri moduli custom della serie C per CompactRIO e schede aggiuntive per NI Single-Board RIO con NI cRIO-9951 Module Development Kit (MDK).

Lo chassis USB NI CompactDAQ permette di eseguire misure elettriche e da sensori a banco, sul campo o in linea di produzione, con tutta la semplicità plug-and-play della tecnologia USB. Combinando gli oltre 50 moduli della Serie C di NI con la tecnologia di trasmissione del segnale di NI, la piattaforma NI CompactDAQ fornisce elevata velocità e facilità di utilizzo in un sistema di misura flessibile. Lo Chassis NI CompactDAQ si connette a qualsiasi dispositivo o computer datato di sistema operativo Windows ed è in grado di contenere fino a otto moduli della Serie C.

Tecnici e ingegneri possono utilizzare i moduli della serie C con il software NI LabVIEW, un ambiente di sviluppo grafico che utilizza intuitive icone grafiche e fili simili a un diagramma di flusso per lo sviluppo di sofisticati sistemi di misura, test e controllo. NI LabVIEW si integra con migliaia di dispositivi hardware, fornisce centinaia di librerie integrate per analisi avanzate e visualizzazione di dati ed è scalabile su più target e sistemi operativi.

Per maggiori informazioni sui vari moduli della Serie C, leggi il white paper “Una piattaforma della serie C per ogni applicazione – 100 moduli e calcoli” sulla Developer Zone oppure visita il kit di risorse online della Serie C su ni.com.

National Instruments

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 13 utenti e 66 visitatori collegati.

Ultimi Commenti