Home
Accesso / Registrazione
 di 

Nexus One contro iPhone 2/2

Nexus One

iPhone vs Nexus One, seconda parte. Continuiamo il dibattito sulla fotocamera digitale. Chi sarà il vincitore: iPhone o Nexus One. Lo scoprirete solo leggendo questo articolo. (avete perso la prima puntata?! Andate qui: Nexus One contro iPhone).

La capacità di operare con poca illuminazione è uno degli elementi di differenziazione tra le fotocamere. Chiunque si sarà fatto beffe probabilmente della bassa capacità di effettuare buone foto con luce scarsa con un cellulare dato il suo sensore discretamente piccolo, in molte condizioni di utilizzo, questo finisce per essere importante.

Scarsa luminosità sempre grossi problemi

Avendo una macchina fotografica si possono usare varie opzioni per ovviare al problema della scarsa luminosità, anche se ovviamente miracoli non se ne possono fare, quindi è sempre meglio che ci sia una buona luce per avere un buon risultato. Nella prima parte del test con scarsa luce entrambe le fotocamere scattano le foto in una stanza buia, con molto poca illuminazione disponibile.

E la seconda prova confrontando l'iPhone al Nexus One in una stanza ancora più scura, con il flash di Nexus One.


Risultati abbastanza scadenti direi, ma non ci si poteva aspettare molto di più.

Nexus One e iPhone con poca luce: rumore di fondo

Da segnalare è che il Nexus One raggiunge sicuramente un risultato con molto meno rumore rispetto all'iPhone in situazione identiche. Anche con molta luce a disposizione, le foto dell'iPhone hanno ancora una notevole quantità di grana visibile, quando vengono visualizzati al 100 per cento.Detto questo, il rumore sull'iPhone in alcune situazioni può essere meno sgradevole di quello sul Nexus, meno aberrazioni di colore blu all'interno del grano, si può veramente vedere se visualizzato su un monitor di grandi dimensioni o su di una stampa fotografica. Queste cose possono essere rimosse in post-elaborazione, ma è bello iniziare da una buona base piuttosto che dover ritoccare tutto.


Nexus One e iPhone: Distorsione

Entrambe le macchine fotografiche dimostrano una minima distorsione o almeno non
abbastanza grande da rovinare le tue foto, se stai fotografando cose come edifici. Le linee rette rimangono dritte, e soggetti che appaiono negli angoli della cornice non risultano piegati o allungati. Questo non è molto sorprendente, dato che entrambe le lenti hanno una lunghezza focale fissata e di sicuro non molto ampia.

Nexus One e ihone:Lunghezza focale

L'iPhone è 3.85 millimetri, ma a causa della piccolezza del sensor, questo finisce per essere equivalente a un obbiettivo 37 mm. La focale nel Nexus One è notevolmente più ampia, pur essendo valutata  soli 2 millimetri in meno. Le foto scattate con il Nexus, dallo stesso luogo mostrano molto più spazio nell'inquadratura scelta. Utilizzare il NexusOne è fondamentalmente come fare un grande passo indietro nell'inquadratura , questo può essere utile, se si sta scattando fotografie in una piccola stanza o cercando di ottenere una foto di un edificio alto, difficilmente lo si potrebbe fare con l'iPhone.

Nexus One e iPhone: Note finali

Entrambe le camere rendono facile visualizzare la scena con un grande display di anteprima. Tra i due, il Nexus ha una risoluzione superiore con il suo schermo OLED, che presenta un'immagine più vivace con i neri notevolmente più profondi. Possiede inoltre anche un frame rate maggiore, lasciando meno sfocatura sullo schermo inquadrando il soggetto. La camera del Nexus One viene fornita con una serie di impostazioni avanzate che l'iPhone non possiede, incluse le opzioni per attivare il flash, per ottimizzare il bilanciamento del bianco, per applicare un filtro digitale a colori, per scegliere la qualità e le dimensioni del lo scatto, per cambiare la modalità di fuoco all'infinito, e per attivare o disattivare la georeferenziazione. La camera del Nexus One è protetta dal retro del case del telefono, che può essere rimosso per accedere alla batteria, la carta SIM, e lo slot MicroSD. Le foto scattate sul Nexus One vengono automaticamente memorizzate nella scheda di memoria microSD, il che significa che è possibile recuperare le vostre foto, anche se il resto del telefono va kaput. A conti fatti sembra nettamente migliore, anche se in ogni caso è comunque consigliabile se si vogliono fare delle foto comprarsi una fotocamera ovviamente.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Ultimi Commenti