Home
Accesso / Registrazione
 di 

La nuova Apple TV collega il televisore ad Internet

Apple TV

La nuova Apple TV porta i video da internet alla sala, per mezzo di pacchetto piccolo, elegante a vedersi e facile da configurare ed usare. Non si tratta di un dispositivo delle meraviglie che può fare qualsiasi cosa per l’home entertainment, ma quello che fa, lo fa davvero bene. La nuova TV Apple è infatti abbastanza innovativo per le persone che non hanno ancora collegato la propria TV ad internet, ed è abbastanza economico (99$) da valere l’acquisto, specie nel caso in cui si faccia un uso frequente di iTunes.

Caratteristiche della nuova TV Apple

Il modulo della nuova Apple TV consiste in una piccola scatola nera, di larghezza e lunghezza inferiori ad una custodia per CD, ma il doppio più spessa. Si collega alla TV utilizzando una porta HDMI (il cavo non è incluso) e si connette alla rete domestica attraverso un cavo Ethernet o Wi Fi.

Come funziona la nuova Apple TV

Dopo un rapido set-up, che include il login in nel proprio account di iTunes, è possibile cominciare ad affittare e vedere film e programmi in alta definizione dall’Apple Store. Il prezzo dei programmi sarà di 99c, mentre le nuove uscite costeranno 4.99$. La Apple TV può riprodurre i video direttamente da Youtube, mostrare foto da Flickr e trasmettere le stazioni radio da Internet.

Tutto viene controllato tramite un semplice telecomando dotato di tre tasti enormi, mentre i menu a schermo sono puliti, semplici e lineari. Navigare con la Apple TV ha più o meno lo stesso effetto della prima volta in cui si ha avuto un iPod tra le mani: una esperienza sensoriale nuova.
Tuttavia, molto di quello che è disponibile su Apple TV, lo è anche altrove; Sony Playstation 3 e Xbox 360, ad esempio, hanno offerto servizi simili per anni. Gli scettici quindi potrebbero argomentare che la nuova Apple TV non è che un riciclaggio di quanto già visto: in realtà il dispositivo permette di collegare fino a cinque computer in un network locale e di trasmettere da essi, sul televisore, foto, video, musica, etc. E’ in pratica un potente strumento di home entertaining.
La cosa che comunque rende l’ Apple TV uno strumento che farà gola a molti (oltre al prezzo ribassato e all’ appeal di Apple), è la sua semplicità d’uso: servono giusto un paio di click per avviare iTunes sul computer e scegliere il media da riprodurre e poi basta usare il telecomando per attivare tutto sulla TV. Quindi è possibile scegliere in televisione l’ intrattenimento preferito su iTunes, incluso tutto ciò che è condiviso sui computer in rete.
La qualità è ottima sia se si riproducono canzoni originali, scaricati da iTunes, sia se le stesse sono state copiate da un CD. Sebbene quindi non sia un’ idea del tutto innovativa, la nuova Apple TV rappresenta il punto di arrivo (per ora) dell’home entertaining. In molti saranno critici (e non atorto) nei confronti della sua esagerata popolarità, ma bisogna ammettere che il grande pubblico di ora cercava proprio un dispositivo del genere.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di donatopace

APPLE TV Alternative

Buon giorno a tutti,
volevo segnalarvi il seguente prodotto che potrebbe essere una valida alternativa ad APPLE TV:

http://ca.asus.com/product.aspx?P_ID=aLsLIiFYl0Jw0H9Q

link firmware

http://minimodding.com/FirmwareComparison

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 36 utenti e 66 visitatori collegati.

Ultimi Commenti