Il ritorno dei tubi a vuoto, ovvero: come ti reinvento il transistor

tubi a vuoto

A volte verbi come “sviluppare”, “creare” ed “inventare” possono voler dire semplicemente che qualcosa che abbiamo avuto sotto gli occhi per tanto tempo può essere guardata da un punto di vista diverso. Ed è proprio da questo presupposto che è nata una ricerca grazie alla quale arriva la riscoperta dei tubi a vuoto ed una prospettiva concreta per la microelettronica.

ATTENZIONE: quello che hai appena letto è solo un estratto, l'Articolo Tecnico completo è composto da ben 1517 parole ed è riservato agli abbonati PLATINUM. Con l'Abbonamento avrai anche accesso a tutti gli altri Articoli Tecnici PREMIUM e PLATINUM e potrai fare il download (PDF) di tutti gli EOS-Book, Firmware e degli speciali MONOTEMATICI. ABBONATI ORA con PAYPAL è semplice e sicuro.

Abbonati alle riviste di elettronica

16 Comments

  1. giovanni1 22 novembre 2012
  2. Piero Boccadoro Piero Boccadoro 22 novembre 2012
  3. Piero Boccadoro Piero Boccadoro 22 novembre 2012
  4. Boris L. 22 novembre 2012
  5. Boris L. 22 novembre 2012
  6. Boris L. 22 novembre 2012
  7. Luca.Ruggeri 16 gennaio 2013
  8. MAX_THE_SAX 1 marzo 2013
  9. Pedroncelli Vincenzo 22 febbraio 2013
  10. MAX_THE_SAX 1 marzo 2013
  11. MAX_THE_SAX 1 marzo 2013
  12. Piero Boccadoro Piero Boccadoro 2 marzo 2013
  13. MAX_THE_SAX 2 marzo 2013
  14. MAX_THE_SAX 3 marzo 2013
  15. LUIGI PAPALEO 15 dicembre 2014
  16. dantave dantave 20 gennaio 2015

Leave a Reply