SD card – adattatore per breadboard

fai da te sd card socket

Quando si utilizza una SD card si compra uno slot per la SD, per cablarla. Kroden ci mostra come fare un semplice ed economico adattatore per SD card. Il risultato è abbastanza impressionante. Ha semplicemente piegato alcuni “header pin” e li ha saldati per fare uno slot SD. Può anche essere adattato ad un layout orizzontale per un uso permanente.

Avrete bisogno di un saldatore, delle pinze, una morsa e almeno 21 pins (“male breakaway header pins”). Iniziate a tagliare i pins. Avrete bisogno di 3 set di pin (3×7 pins)

sd_card_3x7-pin

Piegate i pin di contatto. Devono essere piegati per assicurare un contatto perfetto e sicuro con la card. Utilizzando le pinze piane, piegate i pin un po’ alla base, in modo che l’estremità del pin sia verticale con il bordo di plastica. Non tutti i pin devono necessariamente essere perfettamente allineati.

sd-card-pin-piegati

Fissate la seconda fila di pin temporaneamente. Questa seconda fila è in realtà solo un supporto. Assicuratevi che i pin stiano nella direzione giusta, la piegatura dovrebbe essere all’interno del socket.

diy-sd-card-seconda-fila-pin

Il prossimo passo è la saldatura.

sd-card-saldatura

Si può scegliere un angolo verticale o retto. L’unica differenza è nel modo in cui andrete a saldare l’ultima riga. Tenete l’ultima riga dove volete e saldate.

sd-card-saldatura-finale

Ora avete un adattatore per la SD card che si collega direttamente ad una breadboard. Vi chiedete cosa potete fare con questo? Potete costruire un data logger con Arduino e l’accelerometro Memsic, ad esempio. Le possibilità sono infinite. Fate attenzione a non tagliare i pin 7 e 8 però.

sd-card-socket

One Response

  1. slovati 2 settembre 2009

Leave a Reply