Home
Accesso / Registrazione
 di 

Telescopio Webb: il sistema di engineering del telescopio Webb della Nasa si evolve

Telescopio Webb

Il telescopio James Webb della Nasa entra nella sua prossima fase cruciale di sviluppo, e la Nasa e la Northrop Grumman Corporation hanno dato vita ad un team MSE (Mission Engeneering System) integrato e consolidato. Il progetto si svolge presso il Project Office James Webb Space Telescope del Flight Center Goddard della Nasa a Greenbelt e il Webb Telescope Mission Systems Engineering Team viene strutturato per ottimizzare l’accesso al sistema di Northrop Grumman durante i test cruciali del telescopio e la fase di verifica successiva alla revisione, avvenuta con successo, del Mission Critical Design che si è tenuto lo scorso Aprile.

Lo sviluppo del satellite Webb della Nasa

Il direttore del Goddard Space Flight Center della Nasa, Rob Strain, ha dichiarato che la competenza ingegneristica del sistema di Northrop Grumman sarà integrata con il sistema ingegneristico di decision making del Centro Goddard, utilizzato per stabilire il livello delle missioni.
‘Northrop Grumman sta conducendo il progetto e lo sviluppo del satellite Webb per conto della Nasa e il supporto della compagnia è finalizzato all’integrazione del sistema di decision making relativo ai livelli delle missioni’, ha puntualizzato Strain. Gli ingegneri di Northrop Grumman lavoranno a stretto contatto con gli ingegneri della Nasa al fine di portare a termine tutti i punti del programma, fissati nel contratto, incluso ovviamente anche il lancio del veicolo, l’osservatorio, il sistema di controllo da terra e l’ ISIM (Integrated Science Instrument Module).

Northrop Grumman e Nasa collaborano per la messa a punto del satellite Webb

Dave Di Carlo, vice presidente e general manager di Northrop Grumman Aerospace System ha commentato così il rapporto con la Nasa: ‘Siamo davvero contenti e soddisfatti di continuare il nostro lavoro a stretto contatto con la Nasain questo nuovo tipo di organizzazione a flusso continuo di informazioni. Questa evoluzione sarà utile per permettere al progetto di massimizzare la propria efficienza e di ridurre i costi, in modo che potremo essere in grado di raggiungere il nostro obiettivo, cioè lanciare il telescopio Webb il prima possibile con il minimo rischio’.
Un’ organizzazione a singolo sistema ingegneristico (Nasa e Northrop Grumman insieme) può creare una maggiore efficienza grazie alla linearità e alla semplificazione nelle comunicazioni e nel decision making, consolidando le competenze in un unico team integrato. La Nasa ha già lavorato con successo, in precedenza, con altri contractor. Il WMSE (Webb Mission System Engineering) è stato modellato sulla scia del successo ottenuto con l’ organizzazione dell’ Hubble Space Telescope Servicing Engineering.

Il ruolo del telescopio Webb

Il telescopio spaziale James Webb rappresenta il futuro dell’osservatorio spaziale e il successore del telescopio spaziale Hubble. Webb si configura anche come il telescopio più potente che sia mai stato costruito e riuscirà ad osservare i corpi più distanti nell’ universo, offrendo le immagini delle galassie che per prime in assoluto si sono formate e studiando i pianeti finora inesplorati, che orbitano intorno alle stelle più distanti. Il telescopio Webb è un progetto congiunto tra la Nasa, l’ Agenzia Spaziale Europea e l’ Agenzia Spaziale del Canada.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 6 utenti e 64 visitatori collegati.

Ultimi Commenti