Velosynth: ecco la bicicletta intelligente

Velosynth

Un dispositivo open source per la bicicletta in grado di avvertire la propria presenza sulla strada. Rilasciato sotto licenza Creative Commons, il progetto è gestito da Effalo.

Il dispositivo velosynth è semplice da utilizzare e da montare sulla propria bicicletta. Utilizza una varietà di sensori per rilevare il movimento di una bicicletta e poi interpreta i dati in audio e in comunicazione visiva. Feedback che aiutano il ciclista a farsi notare all’interno dell’ambiente di trasporto. Velosynth è progettato per essere modificato dall’utente. Un magnete si applica sul raggio della ruota ed uno all’altezza del freno anteriore, i dati arrivano così al sensore (posto sotto la canna principale della bicicletta) e sono raccolti e trasformati dalla cpu che fornisce l’audio amplificato dai diffusori.

Leave a Reply