Home
Accesso / Registrazione
 di 

Vodafone e Sony Ericsson pronte al lancio di Xperia X10 ad aprile

Sony Ericsson Xperia X10

Vodafone UK ha annunciato che Sony Ericsson venderà il primo telefono Android, l’atteso Xperia X10 a partire da aprile 2010. Il primo smartphone Android di casa Sony Ericsson con processore Snapdragon (lo stesso del Nexus One. Si rinnova dunque il connubio per i telefonini con sistema operativo Android. Il modello sarà dotato di App Sony Ericsson Timescape permettendo un rapido accesso alle reti sociali.

Sony Ericsson, il nuovo smartphone a primavera

Vodafone ha annunciato che Sony Ericsson lancerà nei prossimi mesi sul mercato britannico un nuovo smartphone che monterà una versione modificata di Android 1.6: l'Xperia X10 . Il Sony Ericsson Xperia X10, sarà disponibile sul mercato da questa primavera, presumibilmente dal mese di aprile, entrando così a far parte della rosa sempre più vasta degli smartphone targati Android. Al momento le informazioni per questo nuovo smartphone sono ancora poche, sulla Rete anche un video (presente in fondo alla pagina) delle prime persone che lo hanno già provato. La multinazionale di telecomunicazioni ha dato l’annuncio tramite il suo sito web, dichiarando come i clienti interessati possono registrarsi sul sito.

Nessuna notizia riguardante il prezzo del nuovo smartphone. Una innovazione poiché Sony Ericsson Xperia X10 è il primo dispositivo smartphone ad essere eseguito su Google Android OS, che sta rapidamente guadagnando popolarità fra gli utenti di smartphone. L’offerta della Sony Ericsson entrerà sul mercato confrontandosi con gli altri agguerriti modelli: Google Nexus One, Motorola Milestone e LG InTouch Max, che vengono offerti dalla stessa Vodafone nel Regno Unito. Il nuovo smartphone è già pronto sul suo sito web, anche se la Sony Ericsson ha in programma di iniziare a vendere il telefono cellulare direttamente dal suo sito web a partire dal mese di marzo. Il nuovo dispositivo della Sony Ericsson ha tutte le carte in regola per essere, dunque, il nuovo oggetto del desiderio da parte di molti amanti della tecnologia e non solo. L'Xperia X10 è dotato di una fotocamera da ben 8,1 megapixel con autofocus e flash a led, gira su Android 1.6 con processore Qualcomm Snapdragon da 1GHz. E’ dotato di un display touchscreen da 4 pollici WVGA (854 x 480 pixel), HSDPA, wi-fi, gps, Google Maps, jack da 3,5 mm per cuffia ed 1gb di memoria interno con ulteriore supporto microsd. L’unico difetto sembra essere la batteria: da 1500mAh che sembra non reggere una tale portata di tecnologia.

Le novità Android 1.6 nel Sony Ericsson Xperia 10

Il Sony Ericsson Xperia X10 è una versione modificata di Android 1.6 (al momento chiamata UX User eXperience) ed ha tre principali differenze rispetto al precedente: le applicazioni Timescape, Mediascape, e il Face Recognition. Il sistema operativo UX sembra una buona variante di Android, così come l’hardware: un processore Qualcomm Snapdragon da 1GHz. Sony Ericsson sembra dar vita ad uno smartphone performante che punta a superare gli attuali modelli. In particolare le tre differenze di Android sono nello specifico: Timescape, che si pone di essere un aggregatore delle comunicazioni. Da qui si può navigare attraverso chiamate recenti, sms, mms, email, tweets e foto del contatto su Facebook aggregati per contatto. Un’idea brillante visto che spesso uno dei problemi è proprio quello di riuscire ad intergrare i servizi telefonici con quelli internet. Mediascape invece è il centro multimediale del Sony Ericsson Xperia X10. Si può accedere a foto, musica e video che siano in locale che on-line. Ampio spazio è stato dedicato infatti alla gestione delle foto. Grazie al Face Recognition, sarà possibile taggarle con un semplice tap caricarle su Facebook.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 2 utenti e 39 visitatori collegati.

Utenti online

Ultimi Commenti