Home
Accesso / Registrazione
 di 

Arc Touch Mouse: il mouse ergonomico e flessibile di Microsoft

Arc Touch Mouse: il mouse ergonomico e flessibile di Microsoft

Arc Touch Mouse di Microsoft rappresenta un nuovo concetto di mouse: un dispositivo non convenzionale, dal design ergonomico e flessibile, comodo da usare e da portarsi dietro. Il concetto alla base di questo mouse ideato da Microsoft è del tutto innovativo: è il primo che si appiattisce per entrare comodamente nella borsa del computer e si ‘gonfia’ per essere utilizzato. L’ Arc Touch Mouse presenta la possibilità di navigare in modo rapido, e con un solo dito, grazie alla striscia di scorrimento ‘touch’ capacitiva. Che sia la fine della rotella?

Il Mouse Arc Touch di Microsoft si può utilizzare su ogni superficie

Microsoft ha incluso nel suo dispositivo Arc un piccolo trasmettitore Nano e la tecnologia BlueTrack che insieme permettono di utilizzare il mouse virtualmente su ogni tipo di superficie. L’ intero dispositivo è spesso meno di 15 mm e passa da curvo a piatto con un solo movimento del dito.

Il mouse Arc Touch rappresenta l’evoluzione del mouse

Visto che la tecnologia progredisce e fornisce nuovi modi per interagire, come il touchscreen e il touchpad, il mouse deve per forza di cosa adeguarsi per non finire nel dimenticatoio. Lo scopo principale è quello di garantire agli utenti una navigazione comoda e precisa. Brett Ostrum, general manager per Hardware Group di Microsoft, ha dichiarato:” Non è la prima volta che il mouse viene minacciato da nuove tecnologie, eppure questa categoria di dispositivi continua a crescere ed essere venduta.

Il motivo è che il comfort e la precisione offerta dai mouse non è cambiata, anzi si è evoluta, come dimostrato con l’ Arc Touch Mouse”.

Il mouse Arc Touch di Microsoft è progettato per la mobilità

Gli utenti oggi utilizzano computer portatili come non mai, ma un terzo di essi compra insieme anche un mouse, che spesso preferisce al touchpad; la comodità offerta dall’ Arc Touch è garantita dallo spessore inferiore ai 15 mm e dal fatto che si piega e si spegne, o si s accende, con un solo dito. Praticamente non costituisce più un’ ingombrante presenza all’ interno della borsa. Microsoft ha inoltre assicurato che l’ Arc Touch sia in grado di funzionare per anni.

Il touch scrolling permette un controllo rapido

La banda ‘touch’ del mouse Arc permette uno scrolling rapido con il solo passaggio del dito, grazie ad una tecnologia di sensori capacitivi che sono in grado di seguire movimenti del dito dell’utente a qualsiasi velocità. La precisione è assoluta. La banda ha anche tre tasti (virtuali, perché ‘touch’) per delle funzionalità aggiunte: Page up, Page down ed uno spazio fra i due che è programmabile per qualsiasi funzione del mouse si voglia utilizzare.
Il passaggio dalla rotella alla banda capacitiva è reso meno traumatico da haptics, una tecnologia che simula il rigonfiamento che l’ utente avverte utilizzando una normale rotella.

Per far funzionare il mouse Arc Touch sono necessarie due batterie AAA, che dovrebbero durare circa 6 mesi con un utilizzo frequente. Il nuovo Arc Mouse entrerà in commercio a partire da Dicembre 2010, al prezzo di 69.95$.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 4 utenti e 45 visitatori collegati.

Ultimi Commenti