Arduino gioca a biliardino: il calcio balilla diventa digitale

Arduino integrato nel biliardino per mostrare il punteggio in tempo reale

Alzi la mano chi non conosce il biliardino, o calcio balilla! Chi lo ha fatto si vergogni! Scherzi a parte, ho introdotto questo storico gioco per parlare di un progetto open source che riguarda Arduino: il biliardino digitale. L’idea nasce da un team di sviluppatori tedeschi, che hanno deciso di perdere buona parte del loro tempo per dare vita ad un progetto open source e aperto a tutti, nonché divertente. La collaborazione tra Arduino e il biliardino permette di rendere quest’ultimo un gioco altamente interattivo, tramite il quale creare delle leghe con i propri amici. Si tratta di un work in progress, quindi manca ancora qualche tassello, ma è più che uno spunto per chi volesse completare il lavoro da solo.

Arduino e il biliardino: il futuro incontra la tradizione

Per farla breve, vediamo subito come funziona questo progetto, che è interamente scaricabile e aperto a nuove idee per migliorarlo. Uno speciale sensore fotografico traccia le diverse azioni e riconosce quando viene segnato un goal; nel momento in cui la palla passa il sensore, quest’ultimo manda un segnale ad una board Arduino integrata e il piccolo microcontrollore notifica il server via Wi Fi, in modo che i dati possano essere elaborati dal software (anch’esso open source e scaricabile).

Una WebApp per il telefonino

Una funzione importante di questo biliardino by Arduino è una WebApp appositamente creata dal team che trasforma il proprio telefono in un segnapunti digitale. L’applicazione è totalmente web based, il che elimina del tutto le noiose installazioni, ed è compatibile con tutti i dispositivi mobili moderni. Grazie ad essa è possibile visualizzare sul telefonino il risultato in tempo reale.

Biliardino e Arduino: l’hardware e il software

Per far funzionare il biliardino serve prima di tutto una componente hardware: per il prototipo realizzato è stato utilizzato un Arduino Uno con Wifly-Shield più due foto sensori ad infrarossi. La parte più complicata consiste nell’attaccare il sensore in modo da poter segnalare quando la palla è entrata in rete. Sul sito digitalfoosball.com trovate le istruzioni per l’assemblaggio. Il software è open source e gratis, per cui è possibile scaricarlo..tra poco però perché al momento non è ancora disponibile.

Ulteriori dettagli tecnici

Il microcontrollore Arduino notifica via http, tramite il Wifi, i dati ad un server NodeJS; questi dati vengono memorizzati in un CouchDB. Per quanto riguarda la WebApp per il telefonino, sono stati utilizzati i linguaggi HTML5, CSS3 e JavaScript per mostrare il risultato in tempo reale. Il motore per le statistiche di gioco è implementato come una CouchApp; entrambe le applicazioni sono potenziati da EC2 di Amazon e da Cloudfront WebServices. Il lato divertente è la creazione della lega, il posto in cui i dati prendono vita e si trasformano in statistiche; è possibile quindi organizzare tornei di biliardino e avere tutte le informazioni necessarie grazie ad Arduino. È possibile creare anche un profilo personale nel quale accedere a statistiche più dettagliate, come osservare l’andamento delle proprie prestazioni e vedere chi è il rivale più acerrimo. Insomma un modo per divertirsi e realizzare un gran bel progetto open source. Date anche un’occhiata al video, ne vale la pena!

Arduino è disponibile da Farnell

2 Comments

  1. Bazinga 22 agosto 2011
  2. Edi82 23 agosto 2011

Leave a Reply