Home
Accesso / Registrazione
 di 

Broadcom sceglie il processore Cortex-R4 per i lettori Blu-Ray della prossima generazione

Broadcom sceglie il processore Cortex-R4 per i lettori Blu-Ray della prossima generazione Cortex-R4 Diagram

Broadcom sceglie il processore Cortex-R4 per i lettori Blu-Ray della prossima generazione

Broadcom sceglie il processore Cortex-R4 per i lettori Blu-Ray della prossima generazione.
Il processore Cortex-R4, un aggiornamento del processore ARM7TDMI, rispetto a cui presenta notevoli miglioramenti, sia in termini di performance che di efficienza energetica, è in grado di offrire una miscela unica di performance, risposte in tempo reale e risparmio energetico, rendendo possibile la sua implementazione a costi ragionevoli sui più recenti lettori Blu-Ray, quali quelli prodotti da Broadcom, che ha scelto la partnership tecnologica di ARM e del suo processore Cortex-R4 per i suoi lettori Blu-Ray di prossima generazione, raggiungendo i più alti livelli di risposta all’utente, di ricerca scene e qualità nel playback.

Il Cortex-R4 è stato progettato per il più basso consumo energetico e può raggiungere il totale “power down” in modalità stand-by.Un completo ambiente software fornisce al processore Cortex-R4 il supporto necessario e la portabilità di tale software è agevolata dall’ampio set di istruzioni dedicate, l’ ARM Instruction Set Architecture, semplificando così le migrazioni provenienti da soluzioni basate sul precedente ARM7TDMI.

“Ci aspettiamo che la scelta del Cortex-R4 nei nostri progetti della prossima generazione metterà Broadcom in condizione di fornire soluzioni ad alta performance, basso prezzo ed alto risparmio energetico a tutti i produttori dedicati allo sviluppo di lettori Blu-ray.”, dice Dan Marotta, Vice-Presidente Senior e General Manager del gruppo Broadband Communications di Broadcom. “Abbassare i prezzi innalzando la qualità dei prodotti a basso consumo è essenziale per lo sviluppo della nuova generazione di dispositivi Blu-ray.”

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti