Home
Accesso / Registrazione
 di 

Come rimuovere la Vuvuzela dalle partite di calcio [Filtro Fai da te]

rimuovi-vuvuzelas

Tutto il mondo si stà lamentando di questo fischio-ronzio (tipo zanzara) generato dalle Vuvuzelas. Non si riescono a sentire le partite dei mondiali di calcio in pace a causa di questo ronzio che decine di migliaia di spettatori sudafricani "suonano".
Ma esistono i filtri!!! E se in RAI non hanno degli equalizzatori in grado di fare ciò (!?) possiamo farlo da soli!

Tramite un filtro software è possibile eliminare questo rumore prodotto dalla Vuvuzela sudafricana. L'hacker è un ragazzo tedesco [Tobias Herre] che ha utilizzato Logic Express (per MAC) per filtrare i 233Hz e le armoniche prodotte dall'arnese infernale.

Per eliminare la Vuvuzela si devono filtrare queste frequenze: 233Hz, 466Hz, 932Hz 864Hz.

Potete farlo con un equalizzatore (direttamente dal televisore) oppure con un filtro software audio equivalente di Logic Express per Windows o Linux.

Ecco la traduzione (dal tedesco tramite Google translator) della sua soluzione.

Dopo aver visto la partita di calcio dell'Italia ieri sera ed aver avuto per tutta la notte il ronzio nelle orecchie, credo sia il caso di mettersi al lavoro e realizzare questo filtro rimuovi Vuvuzelas.

|Via Popsci|

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Emanuele

Rimuovere Vuvuzela

Se avete qualche altra idea per rimuovere queste vuvuzelas, inserite un commento!

ritratto di parag

vuvuzzella

QUOTO

"Dopo aver visto la partita di calcio dell'Italia ieri sera ed aver avuto per tutta la notte il ronzio nelle orecchie, credo sia il caso di mettersi al lavoro e realizzare questo filtro rimuovi Vuvuzelas."

Forza l'Italia (non a caso l'articolo ;)
Abbasso la vuvuzela

ritratto di AnonimoRAI

Trovo assurdo che la rai non

Trovo assurdo che la rai non riesca a risolvere il problema vuvuzelas. Stiamo parlando di una banale regolazione con l'equalizzatore audio per filtrare queste frequenze. Possibile che nessuno alzi il ditino per abbassare il volume dei 300Hz?
Poi se riescono a mettere su un filtro ad hoc sarebbe meglio, ma mi accontenterei anche solo di una riduzione del ronzio.

Matteo

ritratto di Emanuele

RAI e vuvuzelas

Matteo,
anche io mi sono posto la stessa domanda. Forse sarà un problema di procedure, perche i giornalisti (anche telegiornalisti sportivi) si lamentano in continuazione delle Vuvuzelas.

ritratto di Antuan

secondo me i tecnici rai di

secondo me i tecnici rai di saxa rubra sono pronti, mancherà solo qualche firma, qualche timbro... come al solito

ritratto di dandi

rimuovitori di vuvuzelas

antivuvuzelafilter.com

questo sito vende un mp3 in grado di produrre un suono come la vuvuzela, ma con la fase invertita (boh) dicono di mettere il volume a palla durante la partita.... funzionerà? non si sà? cerco sul mulo se lo trovo l'mp3

ritratto di Kurgan

Bufala.

Dato che le vuvuzelas non sono in fase fra di loro, e che tu non puoi comunque mettere un mp3 in fase con il suono che esce dalla TV, la soluzione dell'mp3 e` una bufala.

ritratto di Emanuele

vuvuzelasfilter

Anche secondo me questo filtro vuvuzelas non funziona, elettronica a parte, basterebbe mettere ad alto volume in casa il suono della frequenza (a fase inversa) delle sirene e dei rumori dei vicini per vivere in serenità anche nel centro cittadino....

ritratto di giannino2

Ieri sera, durante la

Ieri sera, durante la partita del Brasile, ho provato a diminuire i 300Hz dall'equalizzatore del tv, la siruazione migliora un po, ma il fastidio rimane.
Avete altre soluzioni da televisore?

ritratto di Matilde

TRUFFE e LACUNE

KURGAN ha perfettamente ragione.
L'MP3 "con fase invertita al suono originale" venduto a 2.95 dollari è una bufala colossale.
Con fase invertita rispetto a che ???????

I VERI sistemi attivi di controllo del rumore (ANC) funzionano riproducendo in TEMPO REALE l'inverso di QUEL PRECISO rumore.

Se invece riproduco l'MP3 di certe generiche trombette assieme alla diretta di una partita disturbata da ALTRE trombe, otterrò semplicemente la SOMMA di 2 frastuoni.
Ripeto: la SOMMA.
Perchè trattandosi di eventi INDIPENDENTI, la POTENZA complessiva si sommerà.
Mentre il volume sarà la radice quadrata della somma dei quadrati dei volumi.

E purtroppo oltre ai truffatori vi sono esperti presunti.
Che poi si dimostrano alquanto lacunosi sui fondamentali di fisica/acustica e di matematica.

Infatti anche il metodo proposto dal tedesco Tobias Herre, a parte la limitazione per il mondo MAC, ha una notevole pecca di base.
Considera il ronzio come un La DIESIS prodotto da uno strumento professionale.
E ragiona in termini di OTTAVE basandosi su fondamentale (233 Hz) e relative ottave superiori.
Considera cioè 1a, 3a e 7a armonica (rispettivamente 466, 932 e 1865 Hz).
Ma ignora 2a, 4a, 5a e 6a armonica (rispettivamente 699, 1165, 1398 e 1632 Hz) che sono ancora molto importanti come ampiezza.

P.S. grande PARAG per la precisazione sull'uso dell'articolo :o))

ritratto di EXecutOR

eh già...

Buongiorno a tutti.
Purtroppo l'idea è bella ma ancora non và:
Il sistema della fase invertite funziona bene in studio sui mixer. E funziona perchè quando si inverte la fase su un canale il segnale che viene invertito è lo stesso e identico. Altrimenti a che serve?
Quindi?! Per azzerare davvero il suono prodotto in uscita dal TV bisognerebbe non solo metterlo in fase ma anche sincronizzarlo... dato che è vero che l'unica cosa che annulla un onda è un'unda uguale (ampiezza e lunghezza tanto per dire) quindi o si interviene "prelevando" il segnale prima delle casse o non se ne fa nulla di veramente serio. Poi si può filtrare e rimandare in uscita. Questo lo si può fare anche intercettando senza smontare nulla del tv. Si può usare l'uscita l'ottica o altra uscita dal TV disabilitando l'audio TV ed entrare in un semplice sintoamplificatore che abbia un equalizzatore decente.
Ma ancora non basta. Eh già perchè anche possedendo il più sofisticato degli EQ parametrici si toglie anche parte del suono "utile"
La vera magia la devono fare in RAI... NON CAPISCO CHE COSA CI VUOLE!!!
IN FONDO I CRONISTI CHE COMMENTANO E LA PRESA DIRETTA DI CAMPO SONO LA VERA FONTE DEL DOSTURBO!!! E ALLORA?!
NON BASTEREBBE PULIRE IL SUONO ALLA FONTE SENZA MIXARLO CON I SUONI A BORDO CAMPO?
Sarà.... mica tanto difficile no? E noi non dovremmo essere costretti a modificare nulla!
Saluti a tutti e non preoccupatevi che tanto se vinciamo i mondiali le vuvuzelas ce le troviamo dappertutto. Ti voglio poi a filtrare...
Cià.
WS

ritratto di Emanuele

Filtro vuvuzelas

Concordo perfettamente, il filtro lo devono fare in Rai, basta un semplice equalizzatore, cosa che credo già ci sia.
Si dovrebbero solo abbassare le levette delle frequenze indicate...

Se invece le trasmissioni in digitale sono gestite da server o pc, allora filtrare le vuvuzelas sarebbe ancora piu semplice ed efficace.

Comunque con i metodi indicati, in particolare diminuire la frequenza dei 300Hz del televisore, la situazione migliora. Ovvero le vuvuzelas si attenuano un pò, dando meno fastidio

ritratto di Matilde

DISTORSIONE

OK.Assodato che si può fare.
Perchè alla Rai NON LO VOGLIONO FARE ?
Non sarà una distorsione terzomondista del politicamente corretto?
Che spinge molti a non fare nulla anche la cosa più innocua contro CERTE altre etnie.
E' un po' come certi adulti che non fanno più una carezza a figli di amici o conoscenti perchè alcuni potrebbero tacciarli di pedofilia.
Se le vuvuzelas fosse stata un usanza svedese o svizzera, li si sarebbe immediatamente vaffanculati senza problema.

ritratto di EXecutOR

E ora???

Ok il filtro non serve più!!! Doh!...
Adesso serve un filtro per il bambù che ci dobbiamo fumare per dimenticare... SOB!
Tenendo presente che io non fumo neanche le sigarette mi viene da piangere...
Che schifo sta squadra.. Va beh! Adesso sono cavoli di Prandelli...
Saluti a tutti.

ritratto di Emanuele

Filtro vuvuzelas professionale

ritratto di PLB

Vuvu...

Mhm...
Se ricordo bene, è sufficiente filtrare il segnale con un Equalizzatore a bande (molte) o una serie di Notch Filters, la fondamentale (e i suoi dintorni) e le armoniche superiori, entro i limiti di udibilità e poco oltre.

Se la fondamentale è intorno ai 233Hz, si devono filtrare anche i 466Hz, 932Hz 864Hz, ecc. Ma è da capire meglio: si direbbe che ci sono diversi tipi di Vuvu, dunque le frequenze sono diverse, anche se piuttosto vicine.

Ricordi di filtri analogici a transistor e/o a integrati.
Ma, pensandoci bene, meglio escludere le Vuvu dal campo.
Non aiutano i giocatori, né il pubblico, né il calcio.
O no?...
PLB

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 5 utenti e 52 visitatori collegati.

Ultimi Commenti