Home Forum CIRCUITI STAMPATI PCB E CAD navigatore GPS

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Piero Boccadoro 1 anno, 5 mesi fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #59671

    arivel
    Membro

    ciao a tutti .
    è un po di tempo che ho la fissazione di realizzarmi un navigatore gps che faccia il boot da microSD e non da ROOM come quelli tradizionali , che si possa accendere e spegnere in automatico come i garmin all’accensione e spegnimento dell’automobile .
    con due software , uno prettamente per la navigazione come per esempio l’IGO8 ed un’altro che lavora in bachground soltanto per gli autovelox come per esempio radardroid in modo che possa segnalare gli autovelox anche senza impostare un percorso.
    naturalmente con display touch screen e con una antenna GPS esterna ,a proposito di quest’ ultima in un primo momento avevo pensato a quelle bluethoot ma poi ho optato per quelle USB.
    ho pensato di fare tutto questo con una pico itx come il raspberry per esempio oppure con qualche single board PC come questa per esempio :

    http://www.friendlyarm.net/products/tiny210v2

    ma poi mancano tutte le connessioni e io non saprei cosa fare .
    siccome mastico un po di elettronica avrei pensato di crearmi una scheda da solo o farla realizzare da qualcuno ma credo sia costoso e difficile da portare avanti.
    c’è anche un grosso problema però, io abito in montagna poiche ho intenzione di lasciarlo sempre in macchina , da me d’inverno la temperatura puo calare fino a -20° e anche d’estate se non è all’ombra la temperatura va su di parecchio , quindi se uso il raspberry ho paura che non regga questi sbalzi termici e inoltre ci sono le vibrazioni della macchina.
    ecco quindi che mi è venuta un’idea :cambiare i componenti critici con il saldatore sostituendoli con componenti che abbiano un range di temperatura piu ampio e resistenza alle vibrazioni ma per farlo mi è indispensabile il vostro aiuto.
    che dite ? si può fare ? potrebbe servire a molte persone.

    ciao grazie.

    #73365

    Non credo ci siano grosse controindicazioni nell’uso di una Raspberry PI per il tuo scopo.
    Riguardo le connessioni, sono presenti connettori video standard sia analogici che digitali (oltre a quelli flat per alcuni modelli di touch screen resistivi) , mentre per la parte GPS hai a disposizione il GPIO da 26 contatti. Visto che mastichi di elettronica potresti realizzarti una scheda da connettere alla Raspi o ricorrere ad una soluzione tipo questa:

    http://learn.adafruit.com/adafruit-ultimate-gps-on-the-raspberry-pi

    Riguardo poi alla temperatura, ufficialmente le specifiche parlano di un range -40;+85 per il SoC . Ad ogni modo, spulciando nel forum di Raspberry PI ho letto di esperienze (riuscite) di uso della RasPI nella stratosfera a bordo di palloni aerostatici, con temperature sino a -50 e +70 . Se è vero, dovresti stare tranquillo.
    Infine, se guardi su youtube, ci sono varie persone che hanno inserito la RasPI in macchina senza grossi problemi di vibrazioni eccessive, collegandola alla presa accendisigari.

    Il bello di ricorrere ad una soluzione del genere è che, se la cosa non funziona, al massimo hai “buttato” 30 euro……

    #73368

    Piero Boccadoro
    Partecipante

    Quoto! :)

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.