Home
Accesso / Registrazione
 di 

oscilloscopio

15 risposte [Ultimo post]
ritratto di Antonio Mangiardi
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
2 anni 39 settimane fa
Utente dal: 11/10/2010
Messaggi: 72

ma secondo voi questo oggetto è valido ? cosa ne pensate?
http://cgi.ebay.it/Oscilloscopio-USB-PoScope-6-Strumenti-In-1-/140360557761

ho letto che arriva a un MHz cosa posso e non posso fare?

ritratto di linus
Offline
Titolo: PowerUser
Utente Power
Ultima visita:
1 anno 47 settimane fa
Utente dal: 12/11/2009
Messaggi: 195
Utente PREMIUM
secondo me

Per ciò che posso dirti dalla mia limitata esperienza pur non avendo mai avuto in mano l'oggetto in esame, ti consiglio di lasciar perdere e orientarti nel campo dell'usato se vuoi spendere poco, oppure dei ricondizionati, vi sono in giro molti oscilloscopi analogici che fanno il loro lavoro, considera anche che oltre l'apparecchio devi aggiungerci le sonde e le spese di spedizione. Comunque dovresti trovare qualcuno che ha testato l'apparecchio e che ti possa confermare se è valido oppure no, molte volte sono giocattolini inutili.

ritratto di MikiTux
Offline
Titolo: User+
Utente+
Ultima visita:
24 settimane 2 giorni fa
Utente dal: 26/11/2009
Messaggi: 35
Esistono diverse soluzioni

Esistono diverse soluzioni più o meno costose da collegare al PC. Prova a dare un'occhiata al mio sito (tanto per allegare un paio di link):

http://elettrolinux.com/Analyze-Visualize/bitscope-pc-oscilloscopes-and-analyzers.html

http://elettrolinux.com/Analyze-Visualize/dso-101-wgm-101-a-cgr-101-an-electronic-lab-in-y...

Bye 8-)

ritratto di Giovanni Giomini Figliozzi
Offline
Titolo: PowerUser
Utente Power
Ultima visita:
1 anno 19 settimane fa
Utente dal: 22/03/2011
Messaggi: 163
Secondo me questi

Secondo me questi oscilloscopi vanno bene se uno lavora a frequenze molto basse (con 1MHz di frequenza di campionamento ci si fa poco) e senza troppe pretese... comunque è di sicuro un punto di partenza decente... La fregatura maggiore è che le sonde sono apparte, e il prezzo praticamente raddoppia
A parità di prezzo io preferirei questi
http://cgi.ebay.it/Tektronix-2336-Oscilloscopio-/280645688597?pt=Attrezzature_e_strumentaz...
http://cgi.ebay.it/Oscilloscopio-Digitale-ATTEN-ADS1022C-25MHz-/170619520782?pt=Apparecchi...

però porca miseria al primo manca il case XD

una volta mi sono fatto soffiare all'asta su ebay un oscilloscopio digitale della le croy con 1GHz di banda passante, schermo lcd, stampante integrata, 4 canali... una bomba a 500€! ci sono rimasto proprio male :(

ritratto di Antonio Mangiardi
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
2 anni 39 settimane fa
Utente dal: 11/10/2010
Messaggi: 72
grazie

@giovanni sicuramente qui siamo su un altro livello! chissà a quanto sale l'offerta... il fatto che al primo gli manchi il case può essere causa di rumore ?

@mikiTux @linus grazie anche a voi per i consigli...

i miei dubbi sono stati chiariti credo che opterò per un oscilloscopio usato "normale".. prendendo questo mi sembrava di buttare i soldi e volevo appunto dei consigli, pensavo che tanto, più avanti, sicuramente avrei avuto altre esigenze.. sarà difficile traovarlo buono e a buon prezzo.. ma la ricerca continua.. intanto provo a vincere questo qui ma la battaglia sarà dura :) haha..

buona fortuna (perchè ci vuole anche quella) a tutti :)

ritratto di Giovanni Giomini Figliozzi
Offline
Titolo: PowerUser
Utente Power
Ultima visita:
1 anno 19 settimane fa
Utente dal: 22/03/2011
Messaggi: 163
il fatto che al primo manchi

il fatto che al primo manchi il case di sicuro non aiuta le prestazioni di rumore, a titolo di paragone un pò di tempo fa ho sostituito il potenziometro a un amplificatore stereo che ho a casa perchè si era consumato. dopo averlo cambiato, per provare se tutto funzionava bene ho acceso l'ampli senza coperchio metallico e si sentiva un casino pauroso! Casino che è scomparso nell'istante in cui ho poggiato il coperchio sulla base. Dall'altro lato però so che in alcuni oscilloscopi buoni le interfacce di ingresso sono schermate apparte, quindi diciamo che il rapporto segnale rumore potrebbe non essere proprio pessimo. Questo ce lo assicura la regola di Haus - Adler che dice che in un sistema di amplificatori rumorosi la cosa più importante da fare per migliorare il rapporto segnale rumore è inserire uno stadio di ingresso con poco rumore e tanto guadagno. Comunque se uno avesse voglia potrebbe crearlo un case per quell'oscilloscopio in vendita con un bel pezzo di lamiera...

ritratto di Antonio Mangiardi
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
2 anni 39 settimane fa
Utente dal: 11/10/2010
Messaggi: 72
infatti, il rimedio c'era per

infatti, il rimedio c'era per il case.. la domanda era appunto per sapere se erano previste in oscilloscopi del genere delle protezioni, ma non solo in ingresso e come hai confermato tu è progettato per essere il più possibile immune al rumore, il case è dunque una protezione in più

ritratto di Mino_73
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
18 ore 59 min fa
Utente dal: 27/06/2008
Messaggi: 69
Utente PREMIUM
oscilloscopio

Secondo il mio parere tutti questi ogettini sono solamente dei giocattoli!! La parte di acquisizione è decisamente limitata e vanno bene solo per applicazioni audio!!! La parte del logical analyzer è quella più valida e in genere permette di eseguire delle misure utili, tieni presente però che il buffer interno è in genere molto limitato e anche se la frequenza di acquisizione può essere elevata, per applicazioni hobbystiche, la limitazione del buffer interno non permette di utilizzare lo strumento in modo agevole.
Riesci a vedere che qualcosa si muove, ma riuscire a centrare la misura in un punto particolare diventa difficile.
Anche gli oscilloscopi a basso prezzo che trovi in giro, (di origine cinese) hanno spesso diverse limitazioni in termini di rumore, schermatura e buffer, in pratica risentono molto dei disturbi ambientali e hanno buffer limitati.
Credo che durante il debug di un sistema hai bisogno di almeno un punto di riferimento sicuro, e questo è, in genere, la misura. Fare delle misure non precise o con il dubbio che lo strumento non sia adeguato è come non farle. ;-)
Su internet puoi trovare molte informazioni su questi oscilloscopi cinesi.
Prima di acquistarne uno fatti un giro tra i forum.
Ho avuto lo stesso problema nella scelta di uno strumento buono senza andare a spendere cifre elevate. Ci sono ad esempio quelli della GwInstek che costano poco (paragonati a tektronix o hp tanto per fare nomi) ed hanno delle caratteristiche di tutto rispetto.
Se invece vuoi provare a realizzare qualcosa, diciamo fatto in casa, dovresti orientarti sull'utilizzo di FPGA. Puoi prendere un kit di sviluppo altera, xilinx o gli ottimi Terasic e implementarci sopra i tuoi strumenti, come analizzatori a stati, generatori di segnale ecc. Ci sono su internet dei progettini già pronti che possono fare al caso tuo.
Sono progetti spesso fatti da hobbysti e vanno controllati, ho spesso trovato errori di codifica che, anche se non pregiudicano il funzionamento del progetto, possono renderlo critico, cioè può non funzionare correttamente come è stato pensato.
Il risultato sarà uno strumento di misura del tutto valido e utilizzabile.
L'oscilloscopio però è meglio comprarlo, la sua realizzazione è decisamente complessa, e non ti garantisce di avere quel punto di riferimento, necessario in tutti quei casi in cui accendi per la prima volta la tua scheda e non funziona nulla!!! :-))
e sopratutto non sai il perchè!!!
Ciao.

ritratto di Giovanni Giomini Figliozzi
Offline
Titolo: PowerUser
Utente Power
Ultima visita:
1 anno 19 settimane fa
Utente dal: 22/03/2011
Messaggi: 163
"Il risultato sarà uno

"Il risultato sarà uno strumento di misura del tutto valido e utilizzabile." (riferito agli oscilloscopi fai da te)
questa è una affermazione opinabile. Se come dici tu gli oscilloscopi economici non sono affidabili in termini di rumore figuriamoci uno fatto in casa! E poi per fare un oscilloscopio, come minimo ne hai già bisogno per tararlo e vedere se funziona. Poi, a conti fatti non conviene nemmeno più di tanto... compra un display da affiancarci, compra un ADC veloce, basette, circuiti logici e analogici ad alta velocità... Poi devi perdere tempo a scrivere tutto il software necessario per farlo funzionare, e se decidi di utilizzare una fpga o cpld devi anche programmare l'hardware... è un macello!

ritratto di Antonio Mangiardi
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
2 anni 39 settimane fa
Utente dal: 11/10/2010
Messaggi: 72
per questo ho detto che è un

per questo ho detto che è un casino... meglio aspettare e comprarne uno usato...
a proposito di quelli che mi hai consigliato tu su ebay, uno è rimasto sui 110 e l'altro è salito a 200 circa ... pensavo che salissero molto di più!

ritratto di Mino_73
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
18 ore 59 min fa
Utente dal: 27/06/2008
Messaggi: 69
Utente PREMIUM
oscilloscopio

Forse mi sono spiegato male mi riferivo altri tipi di strumenti, non ad un'oscilloscopio.
Strumenti tipo analizzatori a stati sono facilmente realizzabili così come generatori di segnale o genertatori di sequenze digitali. Ovviamente con qualche limitazione rispetto ai loro fratelli professionali ma stiamo parlando di spendere qualcosa intorno ai 150 euro, per ottenere dgli strumenti del tutto validi.

ritratto di Antonio Mangiardi
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
2 anni 39 settimane fa
Utente dal: 11/10/2010
Messaggi: 72
infatti

i miei dubbi erano questi, avevo gia pensato che un oggetto del genere va bene solo per applicazioni audio il che è gia qualcosa, come mi ha detto anche giovanni ma, tanto per fare il paragone, è inutile comprare una bici oggi per fare 2 km al giorno, quando so gia che domani ne dovrò fare 40 o 60 .. meglio per ora restare a peidi :) .. magari mi conviene aspettare un pò magari trovo l'occasione e intatno mi metto i soldi da parte e chissa, forse un domani mi compro la ferrari haha !! :)
poi, per costruirlo è un casino.. grazie ance a te per i consigli!! ciao

ritratto di linus
Offline
Titolo: PowerUser
Utente Power
Ultima visita:
1 anno 47 settimane fa
Utente dal: 12/11/2009
Messaggi: 195
Utente PREMIUM
aspetta, aspetta....

Gli oggetti in asta solitamente salgono in modo vertiginoso negli ultimi minuti dell'asta,comunque sono strumenti di tutto rispetto quelli che ti sono stati consigliati.

Al primo oltre al case, manca una manopola, forse per questo si mantiene basso.

ritratto di linus
Offline
Titolo: PowerUser
Utente Power
Ultima visita:
1 anno 47 settimane fa
Utente dal: 12/11/2009
Messaggi: 195
Utente PREMIUM
inoltre

mi piace molto questo, anche se vi sono le sonde da comprare:

http://cgi.ebay.it/Oscilloscopio-Tektronix-TDS-2002-60MHz-1GS-s-NUOVO-/140527980615?pt=App...

peccato che il prezzo non si manterrà così basso.

ritratto di Giovanni Giomini Figliozzi
Offline
Titolo: PowerUser
Utente Power
Ultima visita:
1 anno 19 settimane fa
Utente dal: 22/03/2011
Messaggi: 163
Quello è un bel modello!

Quello è un bel modello! magari averlo a quel prezzo :D La versione in bianco e nero l'ho usata in laboratorio all'università. L'unico limite che ho trovato è stato che si può usare solo una funzione matematica alla volta, ma già che le prevede è una grande cosa... ad esempio potevo sommare i segnali dei 2 canali, ma non potevo fare la fft della somma...

ritratto di Antonio Mangiardi
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
2 anni 39 settimane fa
Utente dal: 11/10/2010
Messaggi: 72
no no .. son scadute le

no no .. son scadute le inserzioni! il textronic è rimasto a 101 e l'altro, l'atten è salito sino a 231 ! ... anche quello segnalato da te comunque non è un giocattolino da poco... :)

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 35 utenti e 92 visitatori collegati.

Ultimi Commenti