Home
Accesso / Registrazione
 di 

Layout per schede a circuito stampato

Layout per schede a circuito stampato

Le connessioni su un PCB potrebbero essere identiche al diagramma di un circuito, ma mentre un diagramma viene composto per una facile lettura, il PCB viene composto per essere funzionale, quindi è pressoché raro qualsiasi legame visivo tra un diagramma di circuito e il layout.

Un po’ di pazienza per un ottimo circuito stampato PCB
Un layout per PCB può essere realizzato a mano (usando un programma CAD), o in combinazione con un AutoRouter (tracciatori automatici). Il risultato migliore è quello di usare alcuni tracciati manuali - semplicemente perchè il disegno tecnico è ben lontano dalla migliore soluzione di sistemazione di un circuito.

Con grande sorpresa, molte piastre con auto-tracciati hanno connessioni ottimizzate, a scapito di un disordine che difficilmente si ottiene con un tracciato manuale. Generalmente, le schede auto-tracciate sono difficilmente riparabili proprio perché difficilmente è possibile eseguire un controllo tecnico. Storicamente, i PCB usati per essere disposti da un disegno o usando adesivi su un foglio con sagome in pellicole di mylar - erano veramente disegnati a mano!

La fase di stampa di una PCB
Il layout di un PCB in CAD consiste in diversi livelli, per l'illustrazione spesso i livelli vengono colorati e compressi in un'unica immagine sovrapposta. Quando disegnano le schede, di solito tentiamo di usare la dimensione dell’attuale disposizione dei componenti in diversi stadi durante il processo di disegno. Molte sovrapposizioni necessitano di essere stampate a larga scala per poter mostrare i dettagli, ma una stampa alla dimensione attuale, con fori di montaggio e possibilità di ritagli, è un grande strumento di controllo. La stampa stessa può essere posizionata all'interno dell'involucro, così da poter vedere come verrà posizionato in relazione alle altre parti. Possiamo anche posizione i componenti in alto contro i tracciati dei fori come un controllo rapido delle dimensioni.

PCB i segreti delle varie fasi stanno nel progetto
Facciamo un piccolo sforzo nel realizzare il progetto del PCB, dare una certa qualità al disegno può fare la differenza. La larghezza delle tracce è una compensazione basata sul flusso di corrente, lo spazio disponibile, la dimensione dei componenti, e le interferenze elettromagnetiche. La posizione delle tracce è una compensazione simile, che inoltre raccoglie quando si passa da un lato della scheda all'altro per evitare un ostacolo, ma in generale per trovare la via più corta tra i punti di connessione. Un’altra compensazione da considerare come un processo di disegna è la presa dell'impedenza, la sensibilità, il segnale sulle tracce e l'area di loop. Tutto questo è la progettazione per la produzione (industriale).

Attualmente, molti circuiti vengono assemblati e testati automaticamente - ma le persone devono ancora installarle e ripararle. Con una certa qualità, la progettazione può fare tutta la differenza tra un buon prodotto per lavorarci su, ed uno che odieremo. I punti di test per le macchine, per severi test su banco con l'ATE (Equipaggio di test automatico), sono necessari affinché i punti siano chiari sul tracciato.

Alcuni punti di test, tuttavia, vengono realizzati con l'intento di essere utilizzati per prove o per modifiche - su di essi vengono stampati etichette e punti circolari.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 7 utenti e 58 visitatori collegati.

Ultimi Commenti