Home
Accesso / Registrazione
 di 

Un nuova famiglia di Op Amp di precisione da Texas Instruments: OPA140, OPA2140 e OPA4140

Un nuova famiglia di Op Amp di precisione da Texas Instruments: OPA140, OPA2140 e OPA4140

Tre amplificatori di precisione a basso rumore da Texas Instruments: OPA140, OPA2140 e OPA4140. La nuova famiglia di Op Amp offerta da Texas Instruments comprende l’OPA140, l’OPA2140 e l’OPA4140. Si tratta di una serie di amplificatori a bassa potenza JFET con una buona caratteristica di deriva e bassa corrente di polarizzazione in ingresso.

L'uscita rail-to-rail e il range di ingresso, comprendente V-, consentono ai progettisti di sfruttare le caratteristiche di basso rumore degli amplificatori JFET e l’interfacciamento ai moderni, a singola alimentazione, convertitori analogico-digitali (ADC) e convertitori digitale-analogico (DAC) di precisione.

L’OPA140 ha una larghezza di banda a guadagno unitario pari a 11 MHz e slew rate da 20V/μs consumando solo 1.8mA (tipico) di corrente di riposo.

Funziona con alimentazione singola da 4.5 a 36V o doppia da ± 2.25V a ± 18V.

Tutte le versioni possono lavorare nel range di temperature -40°C/+125°C per un uso negli ambienti più impegnativi. L'OPA140 (singolo) è disponibile nei pacchetti SOT23-5, MSOP-8 e SO-8; l'OPA2140 (doppio) è disponibile nei pacchetti MSOP-8 e SO-8, e l'OPA4140 (quad) è disponibile invece nei pacchetti SO-14 e TSSOP-14.

OPA140, OPA2140 e OPA4140: Caratteristiche da datasheet:

    - Bassissima deriva di offset: 1μV/°C max

    - Bassissimo offset: 120μV

    - Bassa corrente di polarizzazione in ingresso: 10pA max

    - Bassissimo rumore 1/f: 250nVPP, da 0.1Hz a 10Hz

    - Basso rumore: 5.1nV/√Hz

    - Velocità di risposta: 20V/μs

    - Bassa corrente di alimentazione: 2.0mA max

    - Funzionamento a singola alimentazione: da 4,5 V a 36V

    - Funzionamento a doppia alimentazione: da ± 2.25V a ± 18V

    - Nessuna inversione di fase

    - Pacchetti SO in standard industriale

    - Pacchetti: MSOP-8, TSSOP e SOT23

OPA140, OPA2140 e OPA4140 - Applicazioni:

    - Strumenti alimentati a batteria

    - Controlli industriali

    - Strumentazione medica

    - Amplificatori con fotodiodi

    - Filtri attivi

    - Sistemi automatici di test

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Alex87ai

Analizzando le

Analizzando le caratteristiche del componente, si evince come effettivamente sia uno dispositivo poco idoneo all'uso hobbistico, non tanto per i package ma perché per poterlo utilizzare occorrerebbero una serie di accortezze sulla scelta dei componenti di contorno. Ottimo come componente!

ritratto di sorex

Purtroppo l'alimentazione

Purtroppo l'alimentazione minima di 4,5V ne limita molto l'utilizzo visto che ormai lo standard sta divendando il 3,3V e l'accoppiamento di questi dispositivi con un microcontrollore è normale.

ritratto di Fabrizio87

il 5 volte esiste ancora, io

il 5 volte esiste ancora,

io lo trovo interessante come componente per la sua linearità della banda ed infrasuoni,

ritratto di mingoweb

Magari pò essere utilizzato

Magari pò essere utilizzato su vecchi progetti che utilizzano la +5v!!!

ritratto di linus

al limite

si accoppia a un convertitore da 3,3V a 5V.

ritratto di sorex

Non ha senso alzare la

Non ha senso alzare la tensione da 3 a 5v per alimentare un operazionale,
anche perchè dovresti aggiungere un traslatore di livello dopo l'operazionale per poi rientrare nel micro (a meno che non sia in micro con gli ingressi 3/5V anche se alimentato a 3v).
In questi casi è meglio cambiare famiglia di operazionali, non c'e che l'imbarazzo della scelta.

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 6 utenti e 45 visitatori collegati.

Ultimi Commenti