Home
Accesso / Registrazione
 di 

OLED TV: 10 cose da sapere sugli OLED

oled tv oled

La comparsa della TV OLED a 15 pollici della LG all'IFA 2009 è un piccolo (ma significativo) passo avanti sulla strada della sostituzione dell'LCD, del LED e della tecnologia al plasma. Non sapete cosa significa OLED TV?OLED? Ecco qui la OLED TV spiegata.

1. Che cosa è OLED?

Lanciata da Kodak negli anni '80, la tecnologia OLED (Organic Light Emitting Diode) è pronta a detronizzare la tecnologia LCD. Un panello OLED è costituito da uno strato di materiale organico che emette luce, che è compresso tra due conduttori (un anodo ed un catodo). Questo strato a diodo emette luce quando una corrente elettrica passa attraverso di esso. Un pannello TV dispone di miglia di pixel OLED montati a righe e colonne su una matrice TFT.

2. Nessuna retroilluminazione richiesta nelle Oled TV

Siccome il materiale utilizzato in un pannello OLED emette la sua luce quando caricato, non c'è bisogno di una retroilluminazione separata. Questo a confronto, con la nuova TV LED LH9000 della LG che si basa sulla tecnologia di retroilluminazione che utilizza centinaia di LED per illuminare singolarmente ed oscurare l'immagine sullo schermo.

3. OLED super LCD e LED

La OLED TV ha tanti vantaggi rispetto ai tradizionali televisori LCD. La mancanza di una retroilluminazione significa che le TV OLED possono essere straordinariamente sottili - ad esempio, la Sony XEL-1 è da soli 3mm di spessore. I pixel OLED possono essere attivati e disattivati molto più rapidamente, dando alle TV OLED un ritmo di aggiornamento molto più veloce, un contrasto notevolmente migliorato ed una luminosità senza paragoni.

4. Sony, LG e Samsung amano gli OLED, le prime oled tv sono loro.

Alcuni dei più grandi produttori di elettronica di consumo sono saltati sul carro degli OLED. La XEL-1 della Sony è stata la prima TV OLED disponibile in commercio. La LG ha presentato il suo modello da 15 pollici mentre la Samsung ha presentato la sua TV OLED da 31 pollici.

5. OLED TV è disponibile (anche se in piccole dimensioni)

La tecnologia OLED è già in uso nei telefonini, lettori multimediali e fotocamere digitali. Troverete un display AMOLED nel Jet della Samsung, nella serie X-Series Walkman della Sony Ericsson ecc.

oled tv oled

6. OLED è caro

Pensate a questo: invece di comprare la TV OLED XEL-1 della Sony che costa circa 3000 euro, si può comprare la TV da 42 pollici della Philips che costa circa 2000 euro... e ti avanzano 1000 euro!! I costi di produzione sono il motivo principale per cui vediamo in giro solo display OLED di piccole dimensioni.

7. Gli OLED possono essere flessibili quindi anche le oled tv lo saranno.

OLED flessibile è soprannominato FOLED. La Kodak ha mostrato un prototipo di OLED flessibile con il vantaggio che può essere utilizzato sott'acqua.

8. OLED può essere trasparente quindi anche le oled tv...

Si, hai letto bene, e per questo c'è anche un acronimo - TOLED (transparent organic light-emitting device). L'obbiettivo finale è di vedere gli oggetti che stanno dietro la TV quando questa è accesa.

9. Altri tipi di OLED

Ci sono anche: AMOLED (Active Matrix OLED), PMOLED (Passive Matrix OLED), PhOLED (Phosphorescent OLED).

10. Gli svantaggi degli OLED

OLED è visto come il successore naturale di LCD, ma non è detto che la tecnologia OLED sia perfetta. I display OLED sono costosi per la produzione, soprattutto nei grandi formati. Poi ci sono delle preoccupazioni sulla durata di vita del display OLED...

Comunque. La tua TV è a OLED?

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Anonimo

Ottimo articolo

sintetico ma comunque interessante, gli oled tv saranno la tv del futuro, intanto godiamoci i tv a led, meravigliosi. a proposito, ma che facciamo cambiamo l'lcd per il tv a led o aspettiamo questi oled???

ritratto di Phil68

TV a led

Guardate che le TV a led attuali sono sempre LCD. Quello che cambia è la retroilluminazione che in tal caso è costituita dai led. Le differenze rispetto ad un buon LCD sono poche. Personalmente ritengo che le immagini (in movimento) delle migliori TV a tubo catodico sono nettamente superiori alle attuali LCD o plasma. Sto aspettando con impazienza l'arrivo delle Oled sperando in qualcosa di migliore.

ritratto di Pigna200

Ciao, la differenza tra LCD

Ciao,
la differenza tra LCD tradiozionale ed LCD a LED è la retroilluminazione. Questo non vuol dire però che la differenza tra i due modelli sia insignificante!! Si hanno vantaggi sotto vari punti di vista....in primis, per quanto mi riguarda, si ha un risparmio energetico che supera in molti casi il 40%. Altro vantaggio è che il pannello a LED si può spegnere in diverse zone e tenere acceso in altre, questo da un senso di profondità nelle immagini buie che prima non era neanche immaginabile!! L'ultimo vantaggio eclatante che voglio segnalarti è quello della linea molto sottile.....in alcuni casi (vedi Samsung) sembra di avere al muro un quadro!!

ritratto di Anonimo33

Il risparmio energetico

Il risparmio energetico tecnologicamente è valido solo per pc portatili o cellulari nel caso di un televisore da casa è insignificante.

ritratto di utente non registrato

stai scherzando

stai scherzando vero?
leggiti i dati di targa di un lcd illuminato con lampada e di un lcd retroilluminato a led..

ritratto di Anonimo

OLED caro???

Anche i TV LED della Samsung sono cari 2000 euro ci costa il 40 pollici

ritratto di Anonimo

lcd o plasma più di cosi...

tutte trovate commerciali alla fine si è arrivati già al massimo se volete vedere meglio una partita andate direttamente allo stadio no??

ritratto di Kino

E se voglio vedere meglio un

E se voglio vedere meglio un film vado sul set di un film a holliwood?
:-)

ritratto di Marco Pacini

Aggiunta di dovere

Aggiungo che la tecnologia OLED siccome è basata sull'organico, ha problemi di durata...di fatto ci sono alcuni colori che si degradano nettamente prima rispetto ad altri...un esempio è il blu che rispetto al rosso si degrada molto più velocemente...acneh questo è il motivo per il quale ancora si vedono pochissimi schermi oled...

Solo questa precisazione, per il resto tutto giusto!!!

ritratto di Emanuele

Tecnologia OLED

La tecnologia OLED è in fase di sviluppo continuo, vedi amoled e pmoled.
Inoltre, considerando il prosperoso mercato che aspetta le Oled TV, credo che le industrie investiranno ancora molto in oled, ed in particolare oled applicato a televisori e telefonini

ritratto di Luca cerullo

Bell'articolo complimenti!!

Bell'articolo complimenti!! Cmq rispondendo alla domanda finale, sì ne ho una ad OLED....

ritratto di Luca130

Costo oled

E' tutta una bugia sul costo di produzione. E' quello che ci vogliono far credere. Il prof di elettronica a lezione ha detto che un pannello oled grande quanto un cartellone pubblicitario da 6 metri per 3 metri costa in produzione circa 5 euro.

ritratto di giuskina

azz

buono a sapersi

ritratto di gabri87

molto interessante

molto interessante! sono ansioso di vedere i futuri sviluppi, anche se i costi saranno sicuramente proibitivi almeno inizialmente..

ritratto di luke12345678

bugia sul costo di produzione

il prof. si dimentica di dire che tutti i prodotti costano poco in produzione,le vera spesa è arrivare alla produzione (industriale si intende),passando per le varie fasi:
Idea ,ricerca ,sviluppo,industrializzazione,pubblicità ,queste alcune delle fasi piu importanti per vedere un nuovo prodotto sullo scaffale nei negozi,tutte fasi molto costose,che si ammortizzano sul prezzo del prodotto stesso.

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 11 utenti e 64 visitatori collegati.

Ultimi Commenti