Oxley, luci di navigazione a LED per i vettori aerei

portaerei inglesi illuminate a led

Le portaerei Queen Elisabeth per la Toyal Navy, attualmente in costruzione, avranno luci di navigazione e di segnalazione a LED.

La Oxley, azienda produttrice di illuminazione a LED si è aggiudicata la fornitura per la Northrop Grumman Corp. Dovrà fornire le due portaerei di illuminazione di poppa, luci di manovra e di fonda e segnali di avvertimento realizzati con le lampadine a LED. Il lavoro verterà sullo sviluppo di undici diversi tipi di luci.

La tecnologia LED dovrà fornire illuminazione garantendo bassa manutenzione, affidabilità, ridotto consumo di energia e basso costo. La Oxley lavorerà a stretto contatto con il cliente per il progetto i il team studierà la soluzione migliore per soddisfare le specifiche indicate dalla Grumman.

Le due portaerei sono in costruzione in ben sei cantieri della Gran Bretagna e una delle due entrerà in servizio nel 2016. saranno le due navi da guerra più grandi mai costruite. La Oxley in passato aveva già lavorato per il Ministereo della Difesa Britannico per un’altra classe di navi sulle quali furono sostituite le lampade a incandescenza con il led.

Anche un’altra azienda produttrice di illuminazione a led, la ASC Pty Ltd australiana, pare abbia un contratto per la fornitura di questa tecnologia di illuminazione per un sottomarino della serie Collins. L’applicazione dell’illuminazione a led è proprio a 360°.

Leave a Reply