Home
Accesso / Registrazione
 di 

Progettista elettromeccanico e neo laureato in Ingegneria elettronica cercasi

Progettista elettromeccanico e neo laureato in Ingegneria elettronica cercasi

Cercasi progettista elettromeccanico e neo laureato in Ingegneria elettronica a Torino e Roma.

Progettista elettromeccanico
La figura inserita risponderà direttamente al responsabile dell’unità e si occuperà di:

    - Progettazione di sensori, scanner i e componenti magnetici in genere, con uso di CAD-3D e agli Elementi finiti
    - contatti tecnici con i fornitori
    - interazione con progettisti meccanici, elettrici e softweristi

Requisiti indispensabili:

    - Laurea in Ingegneria Meccanica o Elettronica
    - Buona conoscenza della lingua Inglese, parlata e scritta
    - Esperienza lavorativa, in ambito progettazione elettromeccanica settore Automazione o Domotica
    - Conoscenza di Autocad e software di progettazione 3D (SolidEdge)
    - Conoscenza della Fisica dei sensori
    - Orientamento al lavoro in team

Sede di lavoro: Ivrea (TO)

Candidati a questa offerta

Neo laureato in Ingegneria elettronica
Il candidato ideale è neolaureato in ingegneria elettronica o ha maturato una minima esperienza come progettista elettronico/elettotecnico con conoscenza di elettronica di potenza a bassa tensione, in ambito di sistemi di produzione fotovoltaici e d`automazione.

Inoltre ha maturato competenze riguardo soluzioni di monitoraggio/controllo anche di tipo embedded. E` indispensabile una conoscenza ottima della lingua inglese . E` richiesta inoltre la disponibilità a trasferte da uno a tre mesi in Pakistan e in Turchia.

Titolo di studio richiesto: Laurea specialistica o di "secondo livello"
Sede di lavoro: Roma

Candidati a questa offerta

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Ultimi Commenti