Home
Accesso / Registrazione
 di 

Il settore privato e l'importanza dei finanziamenti per il clima

Finanziamenti per l'energia rinnovabile

Miliardi di investimenti privati potrebbero essere persi se i governi non iniziano a inviare segnali più chiari. In parte a causa dell'incertezza del mercato, gli investimenti del 2009 nei progetti di sviluppo di energie pulite sono scesi del 50 per cento.

Le imprese coinvolte chiedono una ridefinizione sul finanziamento.
L'investimento per lo sviluppo di basse emissioni di Co2 necessarie per fermare l'aumento delle emissioni di gas a effetto serra è impossibile da raggiungere senza muovere grandi capitali del settore privato.

Il settore privato sta cercando con urgenza nuovi segnali delle Nazioni Unite per capire quale sarà il futuro del settore.

"Il massiccio dispiegamento delle attuali soluzioni energetiche pulite è ormai l'unico modo per evitare l’innalzamento del picco delle emissioni globali prima del 2020," ha detto Steve Sawyer, segretario generale del Global Wind Energy Council. Questo è il compito della nostra generazione, e i negoziatori devono creare il quadro entro il quale può essere raggiunto tale obiettivo. "

La Climate Solutions Business Coalition rappresenta miliardi di dollari di capitali privati nel settore dell'energia pulita, della comunità degli investitori e del mercato intero. In un comunicato diffuso oggi, alle imprese vengono chieste soluzioni climatiche con i seguenti obiettivi nel breve periodo:

1) Vengono esortate le parti a mettere da parte la loro mentalità affaristica e prendere decisioni perseguibili come la nuova tecnologia, REDD + .

2) C’ bisogno di vedere un piano di impresa per mobilitare investimenti del settore pubblico e privato per raggiungere i 100 miliardi di dollari entro il 2020. Un passo fondamentale verso la costruzione di fiducia tra le parti, nonché del settore privato.

3) Il protocollo di Kyoto prevede una fondazione per lo sviluppo del quadro di mercato e il settore privato deve far fronte a tale sfida. Il passo successivo è quello di rafforzare e identificare gli strumenti per realizzare le opere concretamente.

"Miliardi di investimenti privati potrebbero essere persi se i governi non iniziano a inviare segnali più chiari." osserva Lisa Jacobson, Presidente del Business Council for Sustainable Energy.

"La sfida dei finanziamenti sul clima non può essere raggiunto senza ingenti investimenti di denaro del settore privato. E il mercato di combustibili fossili è attualmente l'unico strumento capace di convincere il settore privato a spenderlo", ha dichiarato Henry Derwent Presidente e CEO dell’ International Trading Association.

"Al momento manca un insieme chiaro di regole per determinare ciò che serve che cosa no a livello di investimenti, quali azioni sono palesemente guidate da politiche specificamente orientate al raggiungimento di questo obiettivo e quali invece non lo sono ", ha dichiarato Miles Austin direttore del Carbon Markets & Investors Association.

Secondo la Bloomberg New Energy Finance, gli investimenti globali di energia pulita nel 2009 erano 164 miliardi dollari di dollari. Le previsioni di IEA vedono gli Stati Uniti aver bisogno di 530 miliardi dollari all’anno per sviluppare tecnologie a basse emissioni di CO2. Occorre puntare quindi al settore privato per creare nuovi veicoli puntando su importanti partnership strategiche. (da Evwind)

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 16 utenti e 95 visitatori collegati.

Ultimi Commenti