Home
Accesso / Registrazione
 di 

Stampa 3D: la rivoluzione è iniziata

main

Alcuni le hanno affidato dei sogni, altri ne hanno evidenziato dei potenziali rischi, altri ancora ci hanno basato un business sopra. Per tutti, però, è diventata uno dei principali simboli del progresso tecnologico dell’umanità. Parliamo della Stampa 3D, fenomeno iniziato dalla seconda metà degli anni ’80 e che ora sta letteralmente esplodendo presso i media di tutto il mondo. Vediamone insieme un po' di storia e lo stato dell’arte raggiunto, guardando come grazie all'Open Source si sia affacciata al Grande Pubblico.

Questo articolo è incluso nell'EOS-Book #14, settantaquattro (74!) pagine di elettronica e tecnologia. Appena effettuato l'abbonamento potrai fare subito il download ed inoltre avrai accesso ai relativi articoli tecnici online interagendo con gli Autori. Ecco la copertina!

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Emanuele

La rivoluzione è iniziata....

... e nessuno può fermarla!

Ricordo i tempi andati dove per fare un misero stampo, anche di un semplice telecomando, servivano alcune migliaia di euro. Certo l'accuratezza della stampa 3D casalinga è ancora a bassi livelli ma.... la rivoluzione è iniziata!

Segnalo anche l'importanza di scegliere la stampante giusta per le proprio esigenze:

Come scegliere una stampante 3D

ritratto di delfino_curioso

La costante è che devi sempre

La costante è che devi sempre spendere alcune migliaia di euro, ma almeno stavolta è per comprarti la macchina e fabbricare tanti telecomandi!
Scherzi a parte, i prezzi diminuiscono ogni giorno di più e la ricerca nel settore fa passi da gigante. L'attesa che le nostre aspettative siano soddisfatte è più breve di quel che sembra...:-)

ritratto di Piero Boccadoro

Una tecnologia affascinante

Una tecnologia affascinante che stimola tante riflessioni, apre possibilità inesistenti fino a poco tempo fa e regala sooddisfazioni immense.
Qualche tempo fa ho avuto il piacere di intervistare qualcuno che ci ha lavorato e della stampa 3D ha individuato limiti e potenzialità reali:
http://it.emcelettronica.com/stampa-3d-futuro-di-ogni-professione
Al di là dello stupore è giusto e responsabile individuare il miglior caso applicativo, per non sfruttare in maniera impropria anche una tecnologia versatile come questa.
Che ne dite?

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 8 utenti e 49 visitatori collegati.

Ultimi Commenti